Domande generali

D: Cosa sono le zone locali AWS?

Le zone locali AWS ti consentono di utilizzare servizi AWS selezionati, come i servizi di calcolo e storage, in una posizione più vicina agli utenti finali, offrendo loro un accesso a bassa latenza alle applicazioni eseguite in locale. Inoltre, le zone locali AWS sono collegate alla regione principale tramite la rete privata ridondante e a elevatissima larghezza di banda di Amazon, garantendo alle applicazioni in esecuzione nelle zone locali AWS un accesso rapido, sicuro e senza problemi al resto dei servizi AWS.

Q: A chi sono rivolte le zone locali AWS?

L'uso delle zone locali AWS è consigliato a chi deve distribuire i carichi di lavoro in prossimità degli utenti finali, per soddisfare i requisiti di bassa latenza. AWS Local Zones dispongono della propria connessione a Internet e supportano il servizio AWS Direct Connect. Di conseguenza, le risorse create nella zona locale possono servire gli utenti finali locali con comunicazioni a bassissima latenza.

D: In che modo AWS Local Zones differiscono dalle zone di disponibilità?

Le zone locali sono concepite per offrire i servizi principali necessari per le parti del carico di lavoro sensibili alla latenza in una posizione più vicina agli utenti finali, mentre le zone di disponibilità offrono l'accesso all'intera gamma dei servizi AWS. Servizi come Amazon EC2, Amazon EBS, Amazon VPC e altri ancora sono disponibili a livello locale e consentono di servire gli utenti finali in aree geografiche vicine, con una latenza estremamente ridotta, mentre altri servizi AWS come Amazon S3 e Amazon Aurora restano accessibili in modo privato tramite VPC sulla rete privata AWS. Sia le zone locali che le zone di disponibilità ti consentono di sviluppare applicazioni all'insegna della disponibilità elevata.

D: Quali sono gli aspetti da prendere in considerazione per decidere quando utilizzare le zone locali AWS, AWS Wavelength o AWS Outposts per le applicazioni che richiedono bassa latenza o l'elaborazione di dati locali?

AWS aiuta i clienti a garantire un'esperienza coerente a supporto delle applicazioni con requisiti di bassa latenza o di elaborazione di dati locali, ovunque sia necessario distribuirle.

Il servizio AWS Outposts è progettato per i carichi di lavoro che devono restare in locale per via dei requisiti di latenza, nei casi in cui i clienti desiderino che tali carichi vengano eseguiti in modo omogeneo rispetto al resto dei carichi di lavoro in AWS. AWS Outposts è composto da rack di storage e calcolo completamente gestiti e configurabili. Tali rack sono realizzati con l'hardware progettato da AWS e consentono ai clienti di eseguire operazioni di calcolo e storage in locale, con un collegamento omogeneo alla vasta gamma di servizi AWS nel cloud.

Le zone locali AWS sono un nuovo tipo di infrastruttura AWS, progettato per l'esecuzione dei carichi di lavoro che richiedono una latenza al millisecondo, come le applicazioni di rendering video o quelle che richiedono un elevato volume di risorse a livello grafico o, ancora, i desktop virtuali. Non tutti i clienti desiderano gestire un proprio data center in locale, mentre altri potrebbero voler rimuovere del tutto i propri data center locali. Le zone locali consentono ai clienti di ottenere tutti i vantaggi offerti dalle risorse di calcolo e storage posizionate in prossimità degli utenti finali, senza la necessità di possedere e gestire la propria infrastruttura di data center.

Il servizio Wavelength è progettato per fornire applicazioni a latenza ultra ridotta ai dispositivi 5G, estendendo l'infrastruttura, i servizi, le API e gli strumenti AWS alle reti 5G. Wavelength incorpora storage e calcolo nelle reti 5G dei provider di telecomunicazioni, per aiutare gli sviluppatori a creare nuove applicazioni per gli utenti finali 5G che richiedono latenze al millisecondo, come per i dispositivi IoT, lo streaming di videogiochi, i veicoli a guida autonoma e le produzioni multimediali in diretta.

D: Quali sono le località attualmente disponibili per Local Zones?

Le Local Zones sono ora disponibili in 17 metro negli Stati Uniti. Nel 2022, AWS ha annunciato il lancio di 32 Local Zones nuove in aree metropolitane in tutto il mondo. Vedi la lista completa delle Local Zones annunciate e disponibili qui.

D: Come si inizia a usare il servizio?

AWS Local Zones sono accessibili dall'endpoint API e dalla console della rispettiva regione principale. Per iniziare, abilita le zone locali AWS per il tuo account AWS, in questo modo potrai distribuire le risorse al loro interno. Dopo averle abilitate, le AWS Local Zones saranno visibili insieme a tutte le altre zone di disponibilità. Quindi, potrai accedere alle AWS Local Zone e gestirle tramite le stesse API e la Console di gestione AWS che utilizzi già per AWS.

D: AWS Local Zones può essere utilizzato per soddisfare i requisiti di posizione fisica dei dati?

I requisiti di posizione fisica dei dati variano a seconda della giurisdizione.  I clienti possono configurare i dati per rimanere su AWS Local Zones tramite Amazon Elastic Compute Cloud (EC2), Amazon Elastic Block Store (EBS), Amazon File Storage (FSx) e altri servizi locali. Al fine di garantire che i requisiti unici di residenza dei dati di una giurisdizione siano soddisfatti, si consiglia ai clienti di lavorare a stretto contatto con i loro team di conformità e sicurezza per la conferma.

D: Quali tipi di istanze sono supportati nelle Local Zones?

Supportiamo diversi tipi di istanze, come T3, C5d, R5d e G4dn in Local Zones. Alcune Local Zones, come le Local Zones di Los Angeles, offrono ulteriori tipi di istanze, come C5, M5, R5 e I3en. Puoi utilizzare la sezione Tipi di istanze nella Console EC2 o l'API DescribeInstanceTypeOfferings per scoprire e confrontare i tipi di istanza disponibili in AWS Local Zones.

Servizi AWS e reti

D: Quali servizi AWS sono disponibili per le zone locali AWS?

Nelle zone locali AWS sono disponibili vari servizi AWS in locale, come Amazon Elastic Compute Cloud (EC2), Amazon Virtual Private Cloud (VPC), Amazon Elastic Block Store (EBS), Amazon FSx, Amazon Elastic Load Balancing, Amazon EMR, Amazon ElastiCache e Amazon Relational Database Service (RDS). Inoltre, puoi utilizzare i servizi che orchestrano e lavorano con i servizi locali come Auto Scaling di Amazon EC2, i cluster di Amazon EKS, i cluster di Amazon ECS, Amazon EC2 Systems Manager, Amazon CloudWatch, AWS CloudTrail e AWS CloudFormation. Le zone locali AWS forniscono anche una connessione protetta e a elevata larghezza di banda alla regione AWS. In questo modo, puoi collegarti senza problemi all'intera gamma dei servizi della regione AWS tramite le stesse API e gli stessi strumenti. Per l’elenco completo dei servizi supportati nella zona locale che stai considerando, visita la pagina della caratteristiche.

D: Come funziona Amazon VPC nelle zone locali AWS?

Puoi estendere qualsiasi servizio VPC dalla regione principale alle zone locali AWS tramite la creazione di una nuova sottorete da assegnare alla zona locale AWS. Quando crei una sottorete nella zona locale AWS, il servizio VPC viene esteso a tale zona. Inoltre il servizio tratterà la sottorete come qualsiasi altra fra quelle presenti nelle altre zone di disponibilità. Anche i gateway, le tabelle di instradamento e le altre funzionalità di pertinenza subiranno le opportune modifiche.

D: Quali tipi di volume EBS sono disponibili nelle zone locali AWS?

Le zone locali di Los Angeles forniscono i volumi EBS gp2, gp3, io1, st1 e sc1. Le altre zone locali forniscono il volume gp2.

Q: Qual è il comportamento di crittografia predefinito dei volumi EBS nelle zone locali?

Eccetto che per le zone locali di Los Angeles, in tutte le zone degli Stati Uniti i volumi EBS sono crittografati per impostazione predefinita utilizzando la crittografia di Amazon EBS per i dati a riposo e in transito tra le zone locali e la Regione padre. Per impostazione predefinita, la crittografia di Amazon EBS utilizza il Servizio di gestione delle chiavi AWS (AWS KMS) e la chiave gestita da AWS. Tuttavia, i clienti possono specificare le chiavi gestite dal cliente come chiave di crittografia predefinita. Nelle zone locali di Los Angeles, per impostazione predefinita, i volumi EBS non sono crittografati a meno che Encryption (Crittografia) non sia abilitato di default per l'account.

D: Gli snapshot dei volumi EBS sono archiviati all'interno nelle zone locali?

Tutti gli snapshot dei volumi EBS situati in una zona locale sono archiviati nella Regione padre della zona.

Prezzi e fatturazione

D: Quali sono i modelli di prezzo previsti nelle zone locali per Amazon EC2?

Sono disponibili tre opzioni di pagamento per le istanze Amazon EC2 nelle zone locali: on demand, Savings Plans e istanze Spot.

D: Dove è possibile consultare le informazioni sui prezzi per le zone locali AWS?

Per informazioni sui prezzi, consulta l'apposita sezione sui rispettivi servizi. Puoi filtrare le informazioni relative ai prezzi selezionando il luogo della zona locale nel menu a discesa.

D: Dove è possibile consultare le informazioni sui costi e sull'utilizzo di una zona locale AWS?

Puoi visualizzare i costi mensili per la zona locale AWS nella console di fatturazione e gestione costi. Inoltre, puoi ottenere maggiori informazioni sui costi e sull'utilizzo associati alla zona locale AWS in due modi: attraverso i dati nel report di costi e utilizzo e consultando i report di Cost Explorer.

Scopri le caratteristiche del prodotto
Scopri le caratteristiche del prodotto
Ulteriori informazioni 
Nozioni di base
Inizia a usare AWS Local Zones
Per iniziare