Bryan Landerman, Enterprise strategist di AWS

Bryan Landerman

Enterprise strategist di AWS

Bryan Landerman, Enterprise strategist di AWS
Ruoli precedenti

Chief Technical Officer, Cox Automotive
Chief Technical Officer, Dealertrack Technologies
Chief Technical Officer, Dealer.com

Istruzione

Laurea magistrale, Informatica, University of Connecticut

Interessi

Tecnologia aziendale
Trasformazione culturale
Sviluppo software
Birra artigianale

Citazione

Comprendo bene ciò che i nostri clienti stanno vivendo nei loro percorsi verso il cloud, perché io stesso ho dovuto affrontare due acquisizioni che hanno comportato grandi cambiamenti culturali. Con le parole di Andy Jassy: ‘nessun algoritmo sostituisce l'esperienza’".

In qualità di Enterprise strategist di AWS, Bryan lavora con i dirigenti aziendali per condividere esperienze e strategie su come il cloud può aiutarli a trasformare il modo di distribuire i software favorendo agilità aziendale e trasformazione organizzativa.

La trasformazione è un tema ricorrente nella carriera di Bryan. Prima di entrare in AWS Bryan ha ricoperto tre incarichi da direttore tecnico. Come CTO di Cox Automotive è stato essenziale per un'iniziativa volta a trasformare il processo di distribuzione dei software per adeguarsi al framework Scaled Agile, aumentando l'allineamento agli obiettivi di business dell'azienda, che è diventata più orientata al prodotto e ai risultati. È inoltre promotore della cultura del "chi lo crea lo gestisce".

Nella sua carriera Bryan ha vissuto e lavorato assistendo a numerose fusioni e acquisizioni. Cox Automotive, per esempio, rappresenta la convergenza di oltre 40 acquisizioni con 20 marchi diversi. Crede che queste esperienze gli abbiano permesso una migliore comprensione dei clienti di AWS, perché ha vissuto alcune delle sfide che loro stessi stanno affrontando. Ha così compreso quanto sia importante la cultura per la riuscita di qualsiasi tipo di trasformazione.

Bryan ritiene anche che la trasformazione dovrebbe stimolare un nuovo modo di pensare la struttura organizzativa, e vede questo aspetto come esercizio di definizione delle priorità. Le aziende si organizzano in modi specifici in base all'obiettivo del momento. Man mano che adottano il cloud, costruiscono nuove competenze e modificano i modelli di distribuzione, cambiandone l'orientamento dal progetto al prodotto. Questo porta la distribuzione più vicina al business e cambia le priorità, con la conseguente necessità di ottimizzare la struttura organizzativa per sostentare le nuove priorità.

Come ex ingegnere software e dirigente esecutivo direttamente coinvolto nell'adozione del cloud, Bryan invita i clienti di AWS a pensare in modo diverso alla creazione delle applicazioni. Questo modo di pensare richiede di cambiare il modo di affrontare i problemi e apprendere nuove competenze, per esempio, sfruttando la visibilità sui costi offerta dal cloud per costruire architetture più convenienti.

Bryan pensa che il ruolo del leader comporti aiutare le persone a dare il massimo. Abbraccia il concetto di leadership di servizio, una filosofia che promuove il valore attraverso la creazione di strutture orientate a rafforzare gli altri, piuttosto che a controllarli o sorvegliarli. Crede anche fermamente che i leader dovrebbero evitare un certo scollamento dal proprio ambiente ricercando la comprensione delle realtà quotidiane dei loro team.

Trasferendo la sua azienda ad AWS Bryan ha affiancato il suo team dirigenziale nella formazione pertinente. Nel suo tempo a disposizione ha distribuito i processi su AWS in modo da poter sperimentare la tecnologia in prima persona e avere i suoi "momenti per i lampi di genio". Incoraggia i clienti esecutivi di AWS a fare altrettanto: essere disposti a intraprendere lo stesso percorso dei loro team.

Al di fuori del lavoro, Bryan si gode la vita sulle rive del lago Champlain, in Vermont, dove va in barca in estate e scia in inverno con la sua famiglia. È anche un appassionato mastro birraio e produce New England IPA di qualità commerciale nel suo garage, con l'aiuto di un processo cloud che ha costruito per monitorare la produzione.

Podcast

Ascolta la miniserie "Chiedi agli Strategist di AWS" all'interno del nostro podcast Conversazioni con i leader in cui Bryan Landerman, Jake Burns e Ishit Vachhrajani discutono della loro esperienza nel settore e delle domande che ricevono comunemente dai clienti.

Data di pubblicazione
  • Data di pubblicazione
  • Ordine alfabetico (A-Z)
  • Ordine alfabetico (Z-A)
 Nessun risultato corrispondente alla ricerca. Prova a effettuare una richiesta diversa.

Ascolta altri episodi del podcast Conversazioni con i leader »

Blog

Data di pubblicazione
  • Data di pubblicazione
  • Ordine alfabetico (A-Z)
  • Ordine alfabetico (Z-A)
 Nessun risultato corrispondente alla ricerca. Prova a effettuare una richiesta diversa.

Scopri di più sui blog di Bryan »

Video

Libri

Ahead in the Cloud: Best Practices for Navigating the Future of Enterprise IT
Ahead in the Cloud: Best Practices for Navigating the Future of Enterprise IT
Le imprese devono riqualificare il personale, far evolvere i processi e trasformare la loro cultura nel trasferimento al cloud

Collegati

Newsletter
Newsletter di Executive Insights
Ottieni le ultime informazioni e prospettive dagli esecutivi all'interno e all'esterno di AWS direttamente nella tua posta in arrivo
Iscriviti alla newsletter 
Blog
Blog di Enterprise Strategy
Scopri come i dirigenti hanno gestito personalmente la trasformazione alimentata dal cloud
Leggi il blog 
Social
AWS Executive Connection
Prospettive sull'abilitazione dell'innovazione e della trasformazione grazie a cultura, talento e leadership
Seguici su LinkedIn