Inizia il progetto

11 fasi  |  120 minuti

D: Cos'è Amazon Redshift?

Amazon Redshift è una soluzione di data warehousing agile, completamente gestita e scalabile a livello di petabyte in grado analizzare i dati in modo semplice e conveniente senza rivoluzionare gli strumenti di business intelligence già in uso.

D: Qual è il vantaggio di migrare dati verso Amazon Redshift?

Numerosi clienti di AWS, come NASDAQ, NTT Docomo, Amgen, Boingo Wireless, Cablevision, Johnson & Johnson e Philips Healthcare, hanno migrato i loro data warehouse ad Amazon Redshift, migliorando le prestazioni risparmiando al tempo stesso sui costi. Amazon Redshift offre elevate prestazioni in elaborazione di query perché le carica in modo parallelo su più nodi e sfrutta una tecnologia di storage basata su colonne che migliora l'efficienza in I/O. Puoi avere un numero illimitato di utenti che eseguono analisi sui dati per 1,000 USD per terabyte all'anno, che corrisponde a circa un decimo del costo delle soluzioni di data warehousing tradizionali. Il cluster può essere ridimensionato con la massima semplicità in base alle esigenze; sono sufficienti pochi clic sulla console o una chiamata API. Amazon Redshift ti consente di automatizzare facilmente la maggior parte delle attività amministrative comuni per gestire, monitorare e ridimensionare il tuo data warehouse, in modo da poterti concentrare sull'analisi dei tuoi dati e ottenere informazioni necessarie per gestire la tua attività in modo efficiente.

D: Cos'è AWS Database Migration Service (DMS) e quali sono i vantaggi del suo utilizzo per la migrazione?

AWS Database Migration Service (DMS) è un servizio a costo ridotto che ti consente di migrare database e data warehouse in AWS in modo semplice e sicuro. L'impostazione di un'attività di replica richiede pochi minuti, poco rispetto alle ore o ai giorni di soluzioni di replica con gestione manuale che vanno installate e configurate. La replica dei dati di AWS DMS è strettamente integrata con AWS Schema Conversion Tool, consentendo di semplificare progetti di migrazione di database eterogenei, come da Oracle verso Amazon Redshift.

D: Che cos’è AWS Schema Conversion Tool (SCT)?

AWS Schema Conversion Tool (SCT) facilita le migrazioni eterogenee dei database convertendo automaticamente lo schema del database di origine e la maggior parte del codice personalizzato, incluse visualizzazioni, procedure e funzioni archiviate, in un formato compatibile con il database di destinazione come Amazon Redshift. Il codice che non può essere convertito automaticamente viene contrassegnato in modo chiaro per poter intervenire manualmente.

D: In quali regioni AWS sono disponibili Amazon Redshift e AWS DMS?

Consulta Prodotti e servizi regionali per informazioni sulla disponibilità dei servizi regionali per Amazon Redshift e AWS DMS.

D: Cos'è uno stack CloudFormation?

Uno stack CloudFormation è una raccolta di risorse AWS che puoi gestire come un'unità singola. Le risorse di uno stack sono definite dal modello CloudFormation dello stack. Questo progetto prevede l'utilizzo di uno stack CloudFormation per creare ed effettuare il provisioning del VPC, delle sottoreti, dei gruppi di sicurezza e delle istanze RDS che ti occorrono per completare la migrazione del database da Oracle verso Amazon Redshift. Dopo aver completato il progetto, puoi facilmente eliminare lo stack per evitare costi aggiuntivi.

D: Posso personalizzare il modello CloudFormation utilizzato in questo progetto?

Sì. Il modello CloudFormation è stato pensato per ottenere input dall'utente ed effettuare il provisioning dei servizi AWS richiesti con configurazioni ridotte al minimo. Tuttavia, se vuoi apportare modifiche ad alcune configurazioni come il blocco CIDR VPC, i tipi di istanza RDS, ecc., puoi aggiornare il modello prima di avviarlo.

D: AWS DMS e SCT supportano la migrazione di schemi di database complessi?

Sì. Questo progetto aiuta a capire la metodologia da utilizzare per le migrazioni di database eterogenei utilizzando una struttura di schema semplice. Questa esperienza può aiutarti a migrare data warehouse più complessi.

D: Il servizio AWS DMS supporta solo la migrazione di dati completa, come illustrato nel progetto?

No. AWS DMS può essere utilizzato per la migrazione di dati completa come per la replica di dati continua (CDC). AWS DMS acquisisce le modifiche apportate al database di origine e le applica in modo coerente dal punto di vista transazionale al database di destinazione. La sola modifica da compiere è nelle impostazioni dell'attività. Crea una nuova attività con CDC attivato e l'attività di replica dei dati verrà eseguita fino a che non venga modificata o interrotta.

D: Qual è il costo di esecuzione di questo progetto?

Il costo associato a questo progetto di migrazione sarà inferiore a 7,85 USD, purché venga completato in 2 ore. Per maggiori dettagli, consulta la sezione Servizi impiegati e costi.

Inizia il progetto