In questo modulo, ti illustreremo i passaggi per arrestare tutte le risorse create in questo percorso di apprendimento. Puoi arrestare un bucket di Amazon S3, un pool di utenti Amazon Cognito, una funzione AWS Lambda, un ruolo IAM, una tabella DynamoDB, un'API REST e un log di CloudWatch. Eliminare le risorse non più in uso è una best practice per evitare addebiti indesiderati.

Tempo per il completamento: 10 minuti

Servizi eliminati: AWS Lambda, Amazon API Gateway, Amazon S3, Amazon DynamoDB, Amazon Cognito, AWS CloudWatch°


Segui i passaggi indicati nelle istruzioni seguenti per eliminare le risorse AWS create in ogni modulo. Fai clic sul numero della fase per espandere la sezione.

  • Fase 1. Elimina il bucket Amazon S3

    Se hai utilizzato il modello di AWS CloudFormation fornito per completare il modulo 1, è sufficiente eliminare lo stack utilizzando la console di AWS CloudFormation. In caso contrario, elimina il bucket Amazon S3 creato nel modulo 1.


    1. Nella Console di gestione AWS scegli Services (Servizi) quindi seleziona S3 sotto Storage.

    2. Seleziona il bucket creato nel modulo 1.

    3. Scegli Delete bucket (Elimina bucket).

    4. Inserisci il nome del tuo bucket quando ti viene richiesto di confermare, quindi scegli conferma.

  • Fase 2. Elimina il pool di utenti Amazon Cognito

    Se hai utilizzato il modello di AWS CloudFormation fornito per completare il modulo 2, è sufficiente eliminare lo stack utilizzando la console di AWS CloudFormation. In caso contrario, elimina il pool di utenti Amazon Cognito creato nel modulo 2.


    1. Nella Console AWS fai clic su Services (Servizi) poi seleziona Cognito sotto a Mobile Services (Servizi per dispositivi mobili).

    2. Scegli Manage your User Pools (Gestisci i tuoi pool di utenti).

    3. Seleziona il pool di utente WildRydes creato nel modulo 2.

    4. Scegli Elimina pool nell'angolo in alto a destra della pagina.

    5. Scrivi elimina e scegli Elimina pool quando ti viene richiesto di confermare.

  • Fase 3. Elimina il tuo back-end serverless

    Elimina la funzione di AWS Lambda, il ruolo IAM e la tabella Amazon DynamoDB creato nel modulo 3.


    Funzione Lambda

    1. Nella Console di gestione AWS, fai clic su Services (Servizi) quindi seleziona Lambda sotto Compute (Calcolo).

    2. Seleziona la funzione RequestUnicorn creata nel modulo 3.

    3. Dal menu a tendina Actions (Azioni), scegli Delete function (Elimina funzione).

    4. Scegli Delete (Elimina) quando ti viene richiesto di confermare.

    Ruolo IAM

    1. Nella Console di gestione AWS, fai clic su Services (Servizi) quindi scegli IAM sotto Sicurezza, identità e compliance.

    2. Seleziona Roles (Ruoli) dal menu di navigazione.

    3. Scrivi WildRydesLambda nella casella di filtro.

    4. Seleziona il ruolo creato nel modulo 3.

    5. Dal menu a tendina Role actions (Azioni del ruolo), seleziona Delete role (Elimina ruolo).

    6. Scegli Yes, Delete (Sì, elimina) quando ti viene richiesto di confermare.

    Tabella DynamoDB

    1. Nella Console di gestione AWS, fai clic su Services (Servizi) quindi seleziona DynamoDB sotto Database

    2. Scegli Tables (Tabelle) nel menu di navigazione.

    3. Scegli la tabella Rides (Corse) creata nel modulo 3.

    4. Scegliere Delete table (Elimina tabella) dal menu Actions (Azioni).

    5. Lascia selezionata la casella Delete all CloudWatch alarms for this table (Elimina tutti gli allarmi CloudWatch) per questa tabella e scegli Delete (Elimina).

  • Fase 4. Elimina la tua API REST

    Elimina le API REST create nel modulo 4. C’è un’opzione Delete API nel menu a tendina Actions (Azioni) quando selezioni l'API nella console di Amazon API Gateway.


    1. Nella Console di gestione AWS, fai clic su Services (Servizi) e seleziona API Gateway sotto a Application Services (Servizi dell’applicazione).

    2. Seleziona l'API creata al modulo 4.

    3. Espandi il menu a discesa Actions (Azioni) e scegli Delete API (Elimina API).

    4. Inserisci il nome della tua API quando richiesto e scegli Delete API (Elimina API).

  • Fase 5. Elimina il log di CloudWatch

    AWS Lambda crea automaticamente un nuovo gruppo di log per ogni funzione in Amazon CloudWatch Logs e scrive i log per essa quando la funzione viene richiamata. È consigliabile eliminare il gruppo di log per la funzione RequestUnicorn. Inoltre, se avvii qualsiasi stack di CloudFormation, è possibile che vi siano gruppi di log associati alle risorse personalizzate in quegli stack che è necessario eliminare.


    1. Nella Console AWS fai clic su Services (Servizi) quindi seleziona CloudWatch sotto a Management Tools (Strumenti di gestione).

    2. Scegli Logs (Log) nel menu di navigazione.

    3. Seleziona il gruppo di log /aws/lambda/RequestUnicorn. Se disponi di numerosi gruppi di log nel tuo account, puoi digitare /aws/lambda/RequestUnicorn nella casella di testo Filter (Filtro) per individuare facilmente il gruppo di log.

    4. Scegli Delete log group (Elimina gruppo di log) dal menu a discesa Actions (Azioni).

    5. Scegli Yes, Delete (Sì, elimina) quando ti viene richiesto di confermare.

    6. Se hai lanciato eventuali modelli di CloudFormation per completare un modulo, ripeti i passaggi da 3 a 5 per tutti i gruppi di log che iniziano con /aws/lambda/wildrydes-webapp.

Serverless_Web_App_LP_assets-badge

Congratulazioni, hai creato e arrestato una applicazione Web serverless utilizzando Amazon Web Services (AWS).

Ulteriori informazioni

Ottieni una panoramica sulle funzionalità, componenti e casi di utilizzo per Serverless computing su Amazon Web Services (AWS). Visita Computing serverless »

Approfondisci

Rivedi le architetture serverless multi livello con API Gateway e AWS Lambda per ridurre i cicli di implementazione e operativi. Leggi il whitepaper »

Crea un flusso di lavoro

Scopri un metodo per automatizzare l'implementazione di applicazioni serverless in esecuzione su AWS Lambda utilizzando gli strumenti CI/CD di AWS. Guarda il webinar »