con AWS Elastic Beanstalk

Questo tutorial ti mostra come modificare la tua applicazione AWS Elastic Beanstalk e come poi terminarla. Prima di guardare questo tutorial, devi prima guardare, se non l'hai già fatto, Lanciare un'applicazione con AWS Elastic Beanstalk, di cui questo tutorial rappresenta il seguito. Questo tutorial spiega come aggiornare la tua applicazione esistente e poi come eliminare l'ambiente Elastic Beanstalk, che include la tua applicazione.

Aggiorna un'applicazione con AWS Richiede un account

Crea un account gratuito in pochi minuti

Ricevi dodici mesi di accesso al piano di utilizzo gratuito AWS e sfrutta le caratteristiche di AWS Basic Support, inclusi l'assistenza clienti 24 ore al giorno, forum di supporto e molto altro.

 


a. Andare alla directory dove è stato scaricato il file php_v1.zip nel tutorial precedente.

Utenti Windows : per decomprimere il file php-v1.zip, fare clic con il pulsante destro del mouse sul file php-v1.zip , fare clic su Extract All... e poi su Extract.

Utenti Mac: fare doppio clic sul file php-v1.zip e questo decomprimerà automaticamente il file in una cartella php-v1 nella stessa directory.


b. Andare nella directory php-v1 appena decompressa. Aprire index.php con l'editor di testo preferito. Faremo una piccola modifica che servirà da esempio di cambiamento nell'applicazione. Alla riga 26 si trova il testo

Congratulations!

. Sostituire Congratulations!con Application Updated! fra i tag

e

. Poi salvare il file index.php (sovrascrivendo quello originale).

Getting-Started-EB2-1c

(fare clic per ingrandire l'immagine)

Getting-Started-EB2-1c

In seguito si deve comprimere l'applicazione perché possa essere caricata su AWS come pacchetto di aggiornamento.

Utenti Windows: selezionare Windows qui sotto per vedere come si crea il file di applicazione compresso.

Utenti Mac & Linux: selezionare Mac/Linux qui sotto per vedere come si crea il file di applicazione compresso.

  • Windows

    c. Selezionare i 6 elementi (inclusa la directory .ebextensions), fare clic con il pulsante destro del mouse su .ebextensions, selezionare Send to e poi fare clic su Compressed (zipped) folder.

    Getting-Started-EB2-1e - windows

    (fare clic per ingrandire l'immagine)

    Getting-Started-EB2-1e - windows

    d. Rinominare il file zip appena creato php-v2.zip.

    Nota: in alcuni sistemi Windows l'estensione .zip del nome del file può essere nascosta (vedi l'immagine di esempio).

    Getting-Started-EB2-1e2 - windows

    (fare clic per ingrandire l'immagine)

    Getting-Started-EB2-1e2 - windows
  • Mac/Linux

    c. Utenti OSX: aprire una finestra terminale premendo comando + spazio e digitando terminal nella finestra di ricerca. Poi premere Invio per aprire la finestra terminale.

    Utenti Linux: aprire una finestra terminale.

    Getting-Started-CLI-OSX1

    (fare clic per ingrandire l'immagine)

    Getting-Started-CLI-OSX1

    d. In seguito andare alla directory in cui è stato scaricato il file php-v1.zip (la posizione predefinita per i file scaricati è la directory Downloads quindi nell'esempio viene usata questa directory; se è stata usata una directory diversa, andare a quella directory). (es. cd ~/Downloads/php-v2)

    Nella directory dove si trova il file index.php modificato nella fase 1 parte b, comprimere i file (e la directory nascosta .ebextensions) digitando zip –r php-v2.zip .e* * per creare php-v2.zip contenente il progetto PHP aggiornato.

    Getting-Started-EB2-1e2 - mac

    (fare clic per ingrandire l'immagine)

    Getting-Started-EB2-1e2 - mac

a. Fare clic qui per aprire la console Elastic Beanstalk. Nel pannello di controllo Elastic Beanstalk, fare clic su php-sample-app nella parte alta dello schermo per visualizzare un menu a discesa dove si deve selezionare Application Versions.

Getting-Started-EB2-2a

(fare clic per ingrandire l'immagine)

Getting-Started-EB2-2a

b. Si dovrebbe vedere nella colonna Version Label la voce First Release. La colonna Source per questa voce deve mostrare il file php-v1.zip che è stato caricato nel tutorial precedente. Fare clic su Upload, immettere Second Release per l'etichetta Version, poi su Sample PHP App Update per Description. Fare clic su Browse, poi andare alla posizione dove si trova il file php-v2.zip, selezionare il file php-v2.zip e fare clic su Upload.

Getting-Started-EB2-2b

(fare clic per ingrandire l'immagine)

Getting-Started-EB2-2b

c. Ora si dovrebbe vedere Second Release nella tabella delle versioni dell'applicazione. Selezionare la casella per Second Release, poi fare clic su Deploy. Dovrebbe apparire Environment predefinito come phpSampleApp-env. Lasciare le impostazioni predefinite e fare clic su Deploy. Infine fare clic su Elastic Beanstalk nell'angolo in alto a sinistra della pagina Web.

Getting-Started-EB2-2c

(fare clic per ingrandire l'immagine)

Getting-Started-EB2-2c

d. Fare clic sulla casella verde con titolo phpSampleApp-env per visualizzare l'ambiente di applicazione.

Getting-Started-EB2-green_box

(fare clic per ingrandire l'immagine)

Getting-Started-EB2-green_box

e. Qui si vede una sezione Recent Events che visualizza le applicazioni aggiornate.

Getting-Started-EB2-2d

(fare clic per ingrandire l'immagine)

Getting-Started-EB2-2d

a. Quando si vede Environment update completed successfully in Recent Events, fare clic sull'URL dell'applicazione verso il centro della parte alta della schermata per vedere l'applicazione aggiornata.

Getting-Started-EB2-3a

(fare clic per ingrandire l'immagine)

Getting-Started-EB2-3a

b. Invece del testo Congratulations! presente nella versione 1 dell'applicazione, apparirà il testo che è stato aggiornato nella versione 2 con il titolo Application Updated!

Congratulazioni! Hai aggiornato con successo la tua applicazione AWS Elastic Beanstalk.

Getting-Started-EB2-3b

(fare clic per ingrandire l'immagine)

Getting-Started-EB2-3b

a. Per eliminare l'applicazione (e smettere di utilizzare le risorse AWS ad essa associate), accedere al pannello di controllo dell'applicazione Elastic Beanstalk, fare clic su Actions nell'angolo in alto a destra e selezionare Terminate Environment.

Getting-Started-EB2-4a

(fare clic per ingrandire l'immagine)

Getting-Started-EB2-4a

b. Apparirà una schermata di avviso/conferma. Fare clic su Terminate per continuare.

Nota: l'ambiente può impiegare un paio di minuti per completare l'arresto.

Getting-Started-EB2-4b

(fare clic per ingrandire l'immagine)

Getting-Started-EB2-4b

Ora che hai un'applicazione Elastic Beanstalk pienamente funzionante, il prossimo tutorial ti mostrerà come registrare un nome di dominio affinché il tuo sito Web o la tua applicazione siano di facile accesso.

Ottenere un dominio per un'applicazione »


No