AWS IoT Things Graph

Sviluppa visivamente applicazioni IoT

AWS IoT Things Graph offre un modo semplice per connettere visivamente diversi dispositivi e servizi Web per la creazione di applicazioni IoT.

Oggi le applicazioni IoT sono create usando diversi tipi di dispositivi e servizi Web per automatizzare le attività in molteplici ambiti di utilizzo, come il settore smart home, automazione industriale e gestione dell’energia. Dal momento che non esistono standard adottati su larga scala, oggi gli sviluppatori fanno fatica a trovare dispositivi di diversi produttori in grado di connettersi fra loro e con i servizi Web. Gli sviluppatori sono, quindi, costretti a scrivere codici più complessi per collegare tutti i dispositivi e i servizi Web di cui hanno bisogno per la loro applicazione IoT. AWS IoT Things Graph offre un’interfaccia a trascinamento per connettere e coordinare le interazioni tra i dispositivi e i servizi Web al fine di creare applicazioni IoT velocemente. Ad esempio, in un’applicazione per l’agricoltura commerciale si possono definire le interazioni tra umidità, temperatura e sensori grazie alle informazioni dei servizi meteo in cloud per automatizzare l’irrigazione. Si possono rappresentare dispositivi e servizi usando componenti predefiniti e riutilizzabili, chiamati modelli, che nascondono dettagli di basso livello, come protocolli e interfacce, e che possono essere integrati facilmente per creare flussi di lavoro sofisticati.

Puoi cominciare a utilizzare AWS IoT Things Graph attraverso questi modelli predefiniti per tipi comuni di dispositivi quali fotocamere, sensori di movimento e switch, così come servizi Web quali Amazon Simple Storage Service (S3) o Amazon Rekognition. In alternativa, puoi creare i tuoi modelli personalizzati. Puoi distribuire ed eseguire le tue applicazioni IoT sul cloud AWS o sui dispositivi basati su AWS IoT Greengrass, come gateway edge e set-top box via cavo, in pochi secondi. AWS IoT Greengrass è un software che offre elaborazione in locale e connettività cloud sicura, permettendo ai dispositivi di rispondere velocemente a eventi locali, anche in assenza di connessione Internet, e può essere eseguito su dispositivi che spaziano da un Raspberry Pi a un’appliance a livello di server.

Vantaggi

Crea applicazioni IoT più velocemente

AWS IoT Things Graph offre modelli riutilizzabili che rappresentano dispositivi e servizi Web e colmano le differenze nei dettagli di basso livello, come protocolli di comunicazione e interfacce proprietarie. È facile combinare vari modelli per creare applicazioni IoT servendosi di un’interfaccia visiva. Puoi utilizzare una libreria di modelli predefiniti per tipi comuni di dispositivi quali fotocamere, sensori di movimento e switch, così come servizi Web quali Amazon Simple Storage Service (S3), Amazon Rekognition o AWS Lambda. In alternativa, puoi creare i tuoi modelli personalizzati.

Crea facilmente flussi di lavoro sofisticati

AWS IoT Things Graph rappresenta visivamente processi complessi, come la saldatura di un telaio in una linea di produzione, l’automazione dell’arresto di una linea di produzione quando vengono rilevate anomalie e l’implementazione del blocco automatico delle vie di fuga di un edificio quando viene individuato un comportamento sospetto: tutto questo viene presentato come un flusso di lavoro visivo. I flussi di lavoro consistono in una serie di interazioni in un ordine specifico tra dispositivi e servizi Web. Per creare un flusso di lavoro, è sufficiente trascinare i dispositivi e i servizi Web e definire l’ordine delle loro interazioni. Ad esempio, puoi creare un flusso di lavoro che viene attivato da un sensore di movimento che scatterà una foto e invierà automaticamente un messaggio. AWS IoT Things Graph coordina l'interazione tra dispositivi e servizi, incluse le conversioni di protocollo o di unità necessarie, oltre a consentire l’esecuzione dell’applicazione.

Facile da gestire e monitorare

Bastano pochi clic: AWS IoT Things Graph crea pacchetti e distribuisce le tue applicazioni IoT sul cloud AWS o sui dispositivi abilitati per AWS IoT Greengrass. IoT Things Graph coordina le interazioni tra i dispositivi e i servizi Web e riprova a eseguire fasi non riuscite per consentire uno svolgimento ottimale del flusso di lavoro. Durante l’esecuzione dell’applicazione, puoi monitorare i parametri, impostare allarmi, visualizzare file di registro e vedere in tempo reale gli aggiornamenti di stato.

Come funziona

Trascina e rilascia il dispositivo e i modelli web dalla libreria
(Clicca per ingrandire l'immagine)
Fase 1: crea il flusso trascinando i modelli di dispositivo e di servizio Web dalla libreria di modelli. Definisci l’ordine delle interazioni collegando gli output del modello con gli altri input dello stesso
Scegli il tuo flusso e dove sarà eseguito
(Fai clic per ingrandire l'immagine)
Fase 2: scegli se eseguire la tua applicazione sul cloud AWS o su un dispositivo AWS IoT Greengrass.
Associa modelli a dispositivi nel registro IoT
(Fai clic per ingrandire l'immagine)
Fase 3: associa i modelli ai dispositivi nel registro AWS IoT, sono sufficienti pochi clic nella console.
Definisci il trigger per avviare il flusso
(Fai clic per ingrandire l'immagine)
Fase 4: controlla le impostazioni per il trigger che darà inizio al tuo flusso. I trigger possono essere basati sul tempo o possono essere degli eventi generati da dispositivi connessi localmente. In questo esempio, Things Graph dà inizio al flusso FrontLightEnergySaving ogni 60 minuti.
Distribuisci l’applicazione sul cloud AWS o sul dispositivo Greengrass
(Fai clic per ingrandire l'immagine)
Fase 5: distribuisci la tua applicazione. AWS IoT Things Graph gestisce lo stato dei tuoi flussi e si assicura che tutte le fasi vengano eseguite nell’ordine atteso.
Trascina e rilascia il dispositivo e i modelli web dalla libreria
Associa modelli a dispositivi nel registro IoT
Definisci il trigger per avviare il flusso
Distribuisci l’applicazione sul cloud AWS o sul dispositivo Greengrass

Casi d'uso

Domotica

“Casa intelligente” fa rima con “integrazione”, intesa come connessione totale tra gli elementi domestici, tra cui frigoriferi, lampadine e televisori. Tuttavia, riscontrano difficoltà nell’armonizzare il funzionamento dei dispositivi perché provengono da fornitori differenti. Grazie a AWS IoT Graph, non è più necessario capire i dettagli di basso livello del dispositivo. Gli integratori possono così dedicarsi alla creazione di applicazioni connesse per la casa. Ad esempio, AWS IoT Things Graph facilita la creazione di soluzioni per la sicurezza domestica che integrano sensori di movimento, rilevatori di fumo e telecamere con riconoscimento facciale per individuare gli intrusi e far scattare gli allarmi. Puoi quindi distribuire le soluzioni in varie strutture domestiche con pochi clic.

Automazione industriale

Le aziende industriali devono mantenere costi bassi e i giusti livelli di inventario. Vogliono usare dispositivi connessi per ottenere nuovi dati della catena di distribuzione, sebbene non sia facile connettere dispositivi al cloud e a sistemi Enterprise Resource Planning (ERP) esistenti perché ciò richiede la scrittura di un codice di basso livello. AWS IoT Things Graph ti consente di costruire un modello per ogni dispositivo connesso e riutilizzarlo con centinaia di apparecchiature senza dover riscrivere il codice specifico di distribuzione. Di conseguenza, puoi raccogliere dati sul dispositivo e connetterlo ai sistemi ERP per avere accesso a dati più approfonditi su tutta la catena di distribuzione. Poiché le applicazioni possono essere distribuite sui tuoi dispositivi basati su AWS IoT Greengrass, la loro esecuzione può avvenire anche senza una connessione Internet.

Gestione dell'energia

I fornitori vogliono ottimizzare il consumo di energia e fornire migliori servizi ai clienti, per questo offrono i contatori intelligenti che controllano i sistemi HVAC sulla base delle condizione meteorologiche. Con AWS IoT Things Graph, puoi fornire un ulteriore supporto a diversi sistemi HVAC, connettere ai servizi di dati meteo e distribuire l’applicazione in contatori intelligenti conformi con AWS IoT Greengrass, senza impiegare mesi per scrivere nuovo codice integrativo.

Esplora le funzionalità di Things Graph
Scopri le funzionalità

Scopri di più sui modelli, sui flussi di lavoro e sul monitoraggio delle prestazioni dell’applicazione

Ulteriori informazioni 
Prova in anteprima AWS IoT Things Graph
Registrati per creare un account AWS

Accedi immediatamente al piano gratuito AWS e prova AWS IoT Things Graph

Registrati 
Leggi  le domande frequenti su AWS IoT Things Graph
Ottieni le risposte ai tuoi quesiti

Consulta le domande frequenti su AWS IoT Things Graph

Ulteriori informazioni