AWS Mobile Hub ti consente di aggiungere e configurare con semplicità nuove caratteristiche alle tue applicazioni per dispositivi mobili, ad esempio autenticazione, storage dei dati, logica di back-end, notifiche push, distribuzione di contenuti e analisi. Dopo aver creato l'applicazione, con AWS Mobile Hub potrai testarla su dispositivi reali usando pannelli di controllo di analisi che consentono di monitorare l'utilizzo dell'applicazione, il tutto da un'unica console integrata.

AWS Mobile Hub include Enterprise Features, che facilita lo sviluppo di app per dispositivi mobili per dipendenti e clienti che si collegano a risorse aziendali.

AWS Mobile Hub

Inizia oggi stesso
Accesso utente

Accesso utente

Aggiungi flussi di registrazione e accesso degli utenti con supporto per autenticazione a più fattori alle tue app con un servizio completamente gestito. Potrai autenticare gli utenti utilizzando provider di identità social quali Facebook, Twitter e Google+. Questa caratteristica è basata su Amazon Cognito.

Storage dei dati utente

Storage dei dati utente

Memorizza e sincronizza i dati utente, ad esempio il profilo, le impostazioni e i salvataggi dei giochi, oppure memorizza i file degli utenti quali le foto. Questa caratteristica è basata su Amazon Cognito e Amazon S3.

Logica cloud

Logica cloud

Crea un back-end mobile senza dover effettuare il provisioning né gestire server. Carica il codice e richiamalo utilizzando le API dall'app per dispositivi mobili. Ci prenderemo noi carico delle azioni necessarie per eseguirlo e ricalibrarne le risorse. Questa caratteristica è basata su Amazon API Gateway e AWS Lambda.

Dynamo Mobile Hub

Database NoSQL

Memorizza ed esegui query sui dati dell'app tramite un database cloud completamente gestito che fornisce servizi stabili e veloci su qualsiasi scala. Questa caratteristica è basata su Amazon DynamoDB.

mobile-analytics

Messaggistica e analisi

Crea campagne mirate basate su messaggi su diversi canali di comunicazioni (notifiche push, SMS, e-mail) per promuovere il coinvolgimento dei clienti per app su dispositivi mobili, aumentare l'utilizzo e migliorare indicatori di prestazione. Analizza il comportamento degli utenti, definisci gli utenti target, scegli quali messaggi inviare e il miglior canale di destinazione, programma il momento più adatto e monitora i risultati della campagna con pannelli di controllo e analisi avanzate. Questa caratteristica è basata su Amazon Pinpoint.

app-content-delivery

Hosting e streaming

Archivia nel cloud gli asset dell'app, ad esempio i relativi file multimediali, per poi scaricarli e memorizzarli nella cache dell'applicazione. Usa una CDN per distribuire contenuti agli utenti con latenza minima e velocità di trasferimento elevata. Semplifica lo sviluppo e il testing di siti Web con i file di configurazione JavaScript auto-generati, con supporto per esportazione e importazione ECMAScript 2015 per app ibride o per dispositivi mobili che impiegano risorse nel cloud con il kit SDK AWS JavaScript. Questa caratteristica è basata su Amazon S3 e Amazon CloudFront.

push-notifications

Notifiche push per dispositivi mobili, SMS e e-mail

Incrementa il coinvolgimento dei clienti usando messaggi push in-app, SMS e e-mail a singoli o gruppi di utenti. Le notifiche push vengono inviate ai dispositivi basati su Apple iOS tramite APNS e APNS Sandbox e ai dispositivi basati su Google Android tramite i servizi di notifica GCM o FCM. Puoi inviare fino a miliardi di messaggi al giorno. Questa caratteristica è basata su Amazon Pinpoint.

import-export

Esportazione e importazione di progetti

È possibile esportare, importare e condividere la configurazione di un progetto tramite file di testo in formato YAML. Inoltre, è possibile clonare un progetto in un account o esportarlo in altri account, per semplificare la collaborazione o la partecipazione open source. Quando un progetto viene clonato o importato, viene creato un identico stack di risorse AWS isolato per ottenere un ambiente di sviluppo e di testing indipendente e coerente.

app-testing

Testing di applicazioni

Migliora la qualità delle tue app iOS, Android e Web testandole su telefoni e tablet reali nel cloud AWS. Questa caratteristica è basata su AWS Device Farm.

100x100_benefit_identification

Mobile Hub semplifica l’aggiunta di caratteristiche di gestione utente alla tua app, fra cui l’autenticazione utente per le app per clienti e dipendenti. Per le app B2C, puoi creare una directory utenti completamente gestita in Amazon Cognito e aggiungere facilmente la registrazione e l’accesso, fra cui l’autenticazione a più fattori.

Per le app B2E, Mobile Hub ti consente di utilizzare SAML (Security Assertion Markup Language) per aggiungere l’accesso con credenziali aziendali memorizzate nelle directory di utenti aziendali esistenti, fra cui Active Directory. Questo ti consente di creare app che permettono agli utenti di accedere con le proprie credenziali aziendali.

I ruoli AWS Identity and Access Management (IAM) vengono assegnati automaticamente a ciascun utente, per poter in seguito utilizzare queste credenziali per consentire l’accesso alle risorse e ai connettori AWS. Questo ti consente di creare app per dispositivi mobili che possono accedere in modo sicuro a dati in risorse aziendali esistenti, dando la possibilità alle forze lavoro mobili di svolgere facilmente attività e azioni mediante i loro dispositivi mobili che includono numerose linee di applicazioni aziendali.

Per facilitare l’aggiunta di accesso utente, Mobile Hub fornisce istruzioni dettagliate di integrazione e genera un’app di avvio rapido con un codice completamente funzionante che puoi includere nella tua app. Le app di avvio rapido includono implementazioni che mostrano come autenticare gli utenti di un’app con pool di utenti Cognito o fornitori di identità SAML in iOS (Objective-C e Swift) e Android. L’app di avvio rapido mostra inoltre come utilizzare le credenziali Cognito risultanti per il controllo dell’accesso alle risorse AWS quali file in Amazon S3o dati in Amazon DynamoDB

100x100_benefit_migration

La funzionalità Cloud Logic di Mobile Hub consente di creare connettori personalizzati utilizzando AWS Lambda e Amazon API Gateway per accedere a risorse locali oltre i firewall (come API e database) tramite un VPC. Mobile Hub applica automaticamente il controllo di accesso alle API REST risultanti, facilitando la limitazione di accesso agli utenti che si sono autenticati con una delle nuove funzionalità di accesso utente. In pochi clic si possono utilizzare le credenziali Active Directory di un utente di app per autorizzare l’accesso a risorse aziendali, anche se non sono integrate nativamente con Active Directory. Puoi modificare le policy integrate per aggiungere un controllo d’accesso granulare. Per esempio, puoi limitare le operazioni di scrittura (come PUT, POST, DELETE) su certi percorsi (per es. /items) a utenti di app specifici.

100x100_benefit_Custom-lexicon

AWS Mobile Hub include l’integrazione con Amazon Lex in modo da poter creare applicazioni per dispositivi mobili che utilizzano voce e testo, oltre al tocco sull’applicazione per dispositivi mobili. In questo modo puoi utilizzare la tecnologia alla base di Amazon Alexa per creare coinvolgenti bot di conversazione basati su testo e voce nella tua applicazione personale. Ogni bot creato con Mobile Hub utilizza Amazon Lex per riconoscere l’intenzione del linguaggio naturale e attiva apposite funzioni aziendali. Puoi creare esperienze di conversazione coinvolgenti per scenari applicativi comuni quali la prenotazione di biglietti, l’ordine di prodotti, la registrazione di richieste all’assistenza clienti, l’interrogazione di un sistema di helpdesk IT interno e molto altro.

AWS Mobile Hub facilita l’aggiunta di bot di conversazione all’applicazione per dispositivi mobili. Quando si selezionano i bot di conversazione, Mobile Hub aggiunge una schermata di messaggistica completamente funzionante all’applicazione per l’avvio rapido generata da Mobile Hub. L’applicazione per l’avvio rapido utilizza l’SDK di Amazon Lex Mobile per acquisire la voce e il testo immessi dall’applicazione e li invia a Lex per l’elaborazione del linguaggio naturale. Lex è configurato in maniera sicura con accesso alle policy di controllo, facilitando l’uso con le caratteristiche di Mobile Hub quali accesso, connettori SaaS e integrazione con DynamoDB.