Deutsche Bahn effettua il provisioning più velocemente e distribuisce i rapporti SAP in pochi secondi utilizzando AWS

DB Systel è un partner di consulenza avanzata di AWS

Riepilogo

Deutsche Bahn (DB) in Germania migra i suoi sistemi SAP nel cloud AWS, consentendo il provisioning dei server in pochi minuti, la generazione di report in pochi secondi e un risparmio sui costi del 50-60% su applicazioni di terze parti. DB è una delle più grandi società di trasporto ferroviario in Europa. I suoi 27 sistemi SAP sono in esecuzione in più di 100 ambienti AWS, utilizzando Amazon EC2 e Amazon Elastic Block Store.

Una potenza dei trasporti in Europa

Con base in Germania Deutsche Bahn (DB) è uno dei più grandi fornitori di trasporti ferroviari in Europa. Trasporta 7,3 milioni di passeggeri in bus e treni in Germania ogni giorno e circa 255 milioni di tonnellate di merci. DB, inoltre, detiene più di 5.700 stazioni dei treni e 33.000 km di reti ferroviarie. Il suo fatturato nel 2019 è stato di 44,4 miliardi di euro (52,6 miliardi di dollari).

Il rapido processo di innovazione intrapreso da DB ha rappresentato una sfida, poiché avviato a partire da un ambiente on-premise. Diversi team dell'infrastruttura dovevano coordinare le attività in quanto parte di qualsiasi processo di sviluppo, aggiungendo settimane alle timeline dei progetti. DB ha voluto aumentare l'agilità in modo che l'IT potesse rispondere più rapidamente alle richieste dall'azienda.

Migrazione di SAP nel cloud

L'azienda ha iniziato a spostare i carichi di lavoro dai data center al cloud. Ha scelto Amazon Web Services (AWS) per accelerare la velocità dello sviluppo e delle prestazioni per sistemi critici come SAP. Il provider di servizi IT di DB, DB SystelDB Systel, un partner di consulenza avanzata della rete AWS Partner Network (APN), ha guidato la migrazione delle 27 applicazioni SAP dell'azienda.

L'operazione ha comportato la più grande installazione SAP per la manutenzione in Europa, riguardando 8.000 utenti e 2,2 milioni di incarichi per la manutenzione di 650.000 treni e autobus all'anno.

Durante il processo di migrazione, DB Systel ha collaborato con i partner AWS, gli architetti delle soluzioni AWS e un account manager tecnico AWS. Dominik Heller, senior project manager di DB Systel, ha dichiarato: "AWS ci ha fornito supporto sulle best practice, tra cui informazioni dettagliate sul corretto dimensionamento Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) istanze per i carichi di lavoro SAP." DB Systel ha utilizzato Red Hat Ansible per automatizzare il provisioning di Amazon EC2. Ha creato i "ricettari" all'inizio di ogni processo di migrazione, che gli amministratori potevano utilizzare in caso di necessità per aggiornare rapidamente una nuova versione dell'ambiente.

Più di 100 ambienti AWS creati

Le migrazioni sono state effettuate durante i fine settimana per ridurre al minimo le interruzioni alle attività di DB. DB Systel ha eseguito con successo il passaggio dell'applicazione di manutenzione, che includeva un database da 12 terabyte (TB), impiegando meno di 12 ore di inattività. In totale, DB Systel ha realizzato più di 100 ambienti su AWS Cloud per la migrazione SAP, avviato 366 istanze Amazon EC2 e utilizzato Amazon Elastic Block Store (Amazon EBS) per fornire storage a blocchi ad alte prestazioni per 260 TB di dati. Per controllare le chiavi utilizzate per crittografare o firmare in modo digitale i dati, DB Systel ha utilizzato AWS Key Management Service (AWS KMS) con AWS PrivateLink, semplificando la sicurezza dei dati condivisi.

Provisioning di server in pochi minuti

Con SAP in esecuzione su AWS, DB sta guadagnando l'agilità che si era prefissata di raggiungere. Ad esempio, un singolo team DB Systel può eseguire il provisioning di un server virtuale, inclusa la virtualizzazione della potenza di calcolo, dell’archiviazione e del networking, in pochi minuti. Di conseguenza, quando l'azienda ha nuovi esigenze, gli amministratori possono rispondere immediatamente. Heller afferma "Se fosse rilasciato un nuovo modello di treno, ad esempio, dovremmo rendere i dati disponibili su più ambienti SAP per unità aziendali diverse. Possiamo allocare le risorse IT in modo che le informazioni sul modello siano disponibili alle applicazioni in pochi minuti."

Patch settimanali invece che trimestrali

Utilizzando AWS, DB ha migliorato le prestazioni e la sicurezza dei suoi sistemi SAP. Utilizza AWS CodeCommit, un servizio di controllo dell’origine, interamente gestito, per automatizzare le distribuzioni tramite continua integrazione e pipeline di sviluppo con GitLab Runner. Inoltre, DB dispone del Cloud Development Kit di AWS, un framework di sviluppo del software open source e di Ansible per l'amministrazione di infrastructure-as-code. "Grazie a questa soluzione, l’applicazione di patch all'infrastruttura non avviene più ogni tre mesi, ma ogni settimana, con conseguente miglioramento delle prestazioni e della sicurezza", afferma Heller.

L'azienda utilizza inoltre AWS Lambda, un servizio di elaborazione serverless per il tagging automatico, per garantire la conformità ai report di audit. Heller spiega che "senza il tagging automatico, le istanze di calcolo create manualmente potevano aggirare i report, rischiando di compromettere la conformità. Oggi, l'audit è più rapido e coerente utilizzando AWS." DB adesso vuole utilizzare Amazon Athena come parte di una soluzione per la gestione e la valutazione dei log. "Ci aiuterà ad analizzare le prestazioni dei server in velocità e a rilevare in anticipo i malfunzionamenti dei server" ha affermato Heller.

Report principali disponibili più rapidamente del 10-20%

La velocità delle prestazioni è tangibile su DB, con i manager che sono in grado di generare report il 10-20% più rapidamente, accedendo alle informazioni dettagliate in pochi secondi piuttosto che minuti. "Sembra una piccola differenza" afferma Heller "ma quando devi prendere decisioni importanti in base alle ultime informazioni, quel risparmio di tempo è prezioso."

Risparmio sui costi del 50−60% sulle soluzioni di gestione delle applicazioni

DB Systel ha standardizzato le compilazioni per molti dei suoi ambienti AWS, rendendo il processo più fluido. Inoltre, ha riorganizzato gli amministratori IT, creando un singolo team che risponde a tutte le esigenze di SAP. Rispetto al passato, il team SAP adesso è più ristretto e più efficace. Heller afferma "Considerato che molti processi di compilazione sono stati automatizzati, c'è meno rischio di errore e il team è più efficiente di circa il 35% per quanto riguarda lo smaltimento delle richieste SAP."

La migrazione ad AWS sta consentendo a DB di sostituire costosi sistemi di gestione delle applicazioni. Ad esempio, non utilizza più IBM Sterling Connect:Direct per i trasferimenti di file sicuri da punto a punto e ha sostituito il sistema con i servizi di AWS Transfer Family, tra cui il protocollo sicuro di trasferimento dei file, Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) e l'Interfaccia a riga di comando AWS. "Sostituendo il nostro costoso sistema di gestione delle applicazioni con i servizi AWS abbiamo ottenuto un risparmio sui costi del 50−60%" ha aggiunto Heller.

Alimentare l'innovazione

Il team di IT è ora più concentrato sull'innovazione. Grazie alla velocità e ai costi di sviluppo relativamente bassi su AWS Cloud, DB Systel ha la libertà di sfruttare le proprie competenze IT e provare nuove idee. "C'è un nuovo tipo di dialogo tra le unità dell'azienda e l'IT" afferma Heller. "Adesso abbiamo gli strumenti per rispondere immediatamente agli errori e ridurre il tempo e il denaro necessari per apportare miglioramenti che aiuteranno DB a realizzare i propri piani aziendali."

Deutsche Bahn

Informazioni su Deutsche Bahn

Deutsche Bahn (DB) è uno dei più grandi fornitori di trasporti ferroviari in Europa. Dispone di uno staff di oltre 300.000 persone al mondo, 200.000 dei quali supportano le operazioni di logistica e mobilità in Germania.

Informazioni su DB Systel

DB Systel, con sede a Francoforte, sta promuovendo la digitalizzazione in DB, che possiede interamente DB Systel. Conta circa 5.000 dipendenti, impiegati nelle tre sedi principali: Francoforte, Berlino ed Erfurt.

Pubblicato a settembre 2020