Come posso risolvere i problemi comuni che non permettono alla mia istanza Lightsail di rispondere?

Ultimo aggiornamento: 12-10-2021

La mia istanza Amazon Lightsail non risponde. Quali sono i motivi più comuni e come risolverli?

Breve descrizione

Se l'istanza non risponde, rivedi i parametri dell'istanza dei controlli di stato per determinare i passaggi per la risoluzione dei problemi. Amazon Lightsail monitora lo stato di salute di ogni istanza con due controlli di stato:

Controllo dello stato del sistema: il controllo dello stato del sistema rileva i problemi con l'host sottostante su cui viene eseguita l'istanza. Se l'host sottostante non risponde o non è raggiungibile a causa di problemi di rete, hardware o software, il controllo dello stato non riesce.

Controllo dello stato dell'istanza: un errore di controllo dello stato dell'istanza indica un problema con l'istanza a causa di errori a livello di sistema operativo. Gli errori a livello di sistema operativi includono quanto segue:

  • Mancato avvio del sistema operativo.
  • Mancato montaggio corretto dei volumi.
  • Problemi con il file system.
  • Driver incompatibili.
  • Panico del kernel.

Anche i controlli dello stato delle istanze potrebbero non riuscire a causa di un utilizzo eccessivo delle risorse. Di seguito sono riportati tre dei motivi più comuni per cui il controllo dello stato di salute potrebbe non riuscire a causa di un eccessivo utilizzo delle risorse:

  • L'istanza potrebbe funzionare nella zona burstable quando è sottoposta a un carico pesante. Ciò può rendere l'istanza non rispondente o causare l'arresto anomalo dell'istanza.
  • Il dispositivo root è pieno al 100% e l'istanza si è bloccata durante l'avvio.
  • I processi in esecuzione sull'istanza utilizzavano tutta la sua memoria, impedendo l'esecuzione del kernel.

Risoluzione

Visualizza i parametri di controllo dello stato dell'istanza per determinare se l'istanza non ha superato il controllo dello stato del sistema o il controllo dello stato dell'istanza.

Errore nel controllo dello stato del sistema

Se il controllo dello stato del sistema non è riuscito, l'istanza deve essere migrata a un nuovo host integro arrestando e avviando l'istanza. È possibile arrestare e avviare manualmente l'istanza per migrarla a un nuovo host integro.

Nota: un arresto e un avvio non equivale a un riavvio. È necessario un avvio per migrare l'istanza su un hardware integro.

Avvertenza: prima di arrestare e avviare l'istanza, tenere presente che l'indirizzo IP pubblico dell'istanza cambia a ogni arresto e avvio dell'istanza. Se desideri un IP pubblico che non cambi ad ogni arresto e inizio dell'istanza, puoi collegare un indirizzo IP statico.

Errore nel controllo dello stato dell'istanza

Se il controllo dello stato dell'istanza non è riuscito, potrebbe essere dovuto a problemi a livello di sistema operativo che causano errori di avvio o un utilizzo eccessivo delle risorse dell'istanza. Di seguito sono riportati i motivi più comuni per l'errore del controllo dello stato:

Elevato utilizzo della CPU

Visualizza il parametro CPUUtilization dell'istanza. Notare se l'utilizzo della CPU è superiore alla zona sostenibile, il che significa che l'istanza è operativa nella zona burstable ed è sottoposta a un carico pesante. In tal caso, utilizza le seguenti opzioni per la risoluzione dei problemi:

  • Riavvia l'istanza per riportarla a uno stato integro.
    Nota: se i requisiti della CPU dell'istanza sono superiori a quelli offerti dal piano dell'istanza corrente, il problema si ripresenterà dopo il riavvio.
  • Prendi in considerazione il passaggio a un piano di istanze più ampio che soddisfi i requisiti della CPU.

Memoria esaurita

Quando la memoria è esaurita, il kernel non dispone di memoria sufficiente per essere eseguito. In questo caso, altri processi vengono arrestati per liberare memoria, rendendo l'istanza non rispondente. Puoi provare a riavviare o arrestare e avviare l'istanza. Queste procedure riducono l'utilizzo della memoria.

Errori di disco pieno

Se non è rimasto spazio sul dispositivo e il file system ha raggiunto la sua capacità, l'istanza potrebbe essere entrata in modalità di emergenza perché il dispositivo root è pieno. Per risolvere questo problema, puoi aumentare il tuo piano Lightsail o il bundle a uno con un volume maggiore.

Per aggiornare il tuo piano Lightsail a un'istanza di dimensioni maggiori, procedi come segue:

1.    Crea uno snapshop dell'istanza.

2.    Crea un'istanza di dimensioni maggiori dallo snapshot.

3.    Dopo aver aggiornato il tuo piano Lightsail, connettiti alla tua istanza.

4.    Esegui il comando lsblk per controllare il layout del disco. Anche se lo spazio su disco aumenta, potrebbe esserci una mancanza di spazio libero che impedisce l'esecuzione del processo automatico che aumenta la partizione e il file system. In questo caso, libera spazio e aumenta manualmente la partizione e poi il file system. Per farlo, emetti i seguenti comandi:

Esegui il comando growpart per aumentare le dimensioni della partizione root o della partizione 1:

$ sudo growpart /dev/xvda 1

Esegui il comando lsblk per verificare che la partizione 1 sia espansa:

$ lsblk

Espandi il file system. Verifica che il file system della partizione root "/" utilizzando il seguente comando:

$ lsblk -f

Nell'esempio seguente viene espanso un file system EXT2/EXT3/EXT4 sulla partizione 1:

$ sudo resize2fs /dev/xvda1

Nell'esempio seguente viene espanso un file system di tipo XFS. In questo esempio, "/" è il punto di montaggio del volume.

$ sudo xfs_growfs -d /

Dopo aver espanso il file system, esegui il comando df -h per verificare che il sistema operativo possa vedere lo spazio aggiuntivo:

$ df -h

Altri problemi a livello di SO

Altri problemi includono problemi di avvio, panico del kernel e errori di rete. Inoltre, potrebbero esserci errori di blocco del dispositivo, bug del software, attività bloccate o problemi di sistema insoliti. Tutto ciò può comportare un'istanza non rispondente. Prova a riavviare o arrestare e avviare l'istanza. Se un riavvio o un arresto e un avvio non risolvono il problema, potrebbe essere necessario migrare il server Lightsail a EC2 per ulteriori operazioni di risoluzione dei problemi. Questo perché le opzioni di risoluzione dei problemi sono limitate in Lightsail in quanto lo sono per i carichi di lavoro più semplici.


Questo articolo è stato utile?


Hai bisogno di supporto tecnico o per la fatturazione?