In che modo posso risolvere i problemi relativi allo spazio di archiviazione insufficiente in Amazon OpenSearch Service?

Ultimo aggiornamento: 30/07/2021

Il mio dominio Amazon OpenSearch Service non ha spazio di archiviazione e visualizzo un errore. Come posso risolvere questo problema?

Breve descrizione

Il tuo dominio OpenSearch Service ha determinati requisiti di spazio di archiviazione per l'elaborazione dei carichi di lavoro. L'errore ClusterBlockException può verificarsi perché il dominio OpenSearch Service ha esaurito lo spazio di archiviazione. Ad esempio, quando assegni spazio di archiviazione a un nodo del cluster, fino al 20% di tale spazio (20 GB) è spazio riservato. Inoltre, i sistemi operativi come Linux riservano il 5% del file system per supportare qualsiasi processo critico eseguito dall'utente root. Per ulteriori informazioni sui requisiti dello spazio di archiviazione di Amazon OpenSearch Service, consulta Calcolo dei requisiti dell'archiviazione.

Per risolvere i problemi relativi allo spazio di archiviazione insufficiente, prova le seguenti operazioni:

  • Aumenta le dimensioni dei volumi Amazon Elastic Block Store (Amazon EBS) del dominio. Inoltre, puoi aggiungere altri nodi cluster al dominio OpenSearch Service.
  • Aggiorna la tua strategia di partizionamento del cluster in modo che le partizioni siano distribuite uniformemente su tutti i nodi.
  • Riduci la quantità di dati archiviati nel tuo dominio. Puoi eliminare file non necessari, ottimizzare i vecchi indici o ridurre il numero di repliche del dominio. Assicurati di acquisire prima uno snapshot manuale.
    Nota: la riduzione del numero di repliche del dominio può ridurre la tolleranza ai guasti. È da considerarsi best practice configurare almeno una replica per ogni indice.
  • Utilizza il parametro FreeStorageSpace di Amazon CloudWatch per monitorare la quantità di archiviazione disponibile nel cluster. Per ricevere notifiche quando lo spazio di archiviazione è insufficiente, configura gli allarmi CloudWatch.

A seconda della fonte di archiviazione dati, potrebbe essere necessario incorporare ulteriori tecniche di risoluzione dei problemi.

Risoluzione

Aggiornamento delle impostazioni di configurazione dell'archiviazione

Importante: prima di aggiornare le impostazioni di configurazione, verifica le modifiche alla configurazione che potrebbero attivare un'implementazione blu/verde. Inoltre, assicurati che il tipo di nodo principale dedicato sia il tipo di nodo consigliato.

Utilizza il comando cat allocation per verificare la quantità di spazio di archiviazione disponibile per ogni nodo del cluster:

curl ES_Endpoint/_cat/allocation?v

Per aggiornare le impostazioni di configurazione del dominio OpenSearch Service, esegui i seguenti passaggi:

1. Accedi alla Console di gestione AWS.

2. Apri la console di OpenSearch Service.

3. Scegli il dominio OpenSearch Service a cui desideri aggiungere spazio di archiviazione.

4. Scegli Modifica dominio.

5. Aggiorna le impostazioni del dominio.

Nota: se utilizzi il volume Amazon EBS per l'archiviazione, aggiorna le impostazioni di configurazione dell'archiviazione. Oppure puoi aggiornare il numero di nodi di dati.

6. Scegli Invia.

Se il dominio utilizza volumi Amazon EBS per l'archiviazione dati

Se il dominio utilizza volumi Amazon EBS per l'archiviazione, considera i seguenti approcci:

Se il dominio utilizza istanze I3 di Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) per l'archiviazione dati

Se utilizzi istanze I3 di Amazon EC2 per l'archiviazione dati, considera i seguenti approcci:

  • Aggiungi altri nodi al cluster di OpenSearch Service.
  • Aumenta il tipo di istanza per ottenere più spazio di archiviazione.
  • Elimina tutti gli indici indesiderati dal cluster di OpenSearch Service.

Amazon OpenSearch Service è il successore di Amazon Elasticsearch Service.