Come posso aumentare verticalmente o orizzontalmente un dominio Amazon OpenSearch Service?

Ultimo aggiornamento: 01-09-2021

Sto cercando di aumentare o ridimensionare un dominio Amazon OpenSearch Service (successore di Amazon Elasticsearch Service). In che modo posso farlo?

Breve descrizione

In base al carico di lavoro, è possibile aumentare (scalare verticalmente) o ridimensionare (ridimensionare orizzontalmente) il cluster. Per ridimensionare il dominio OpenSearch Service, aggiungi nodi aggiuntivi (come nodi dati, nodi master o nodi UltraWarm) al cluster. Per ridimensionare o ampliare il tuo dominio, aumenta le dimensioni del volume Amazon Elastic Block Store (Amazon EBS) o aggiungi più memoria e vCPU con tipi di nodi più grandi.

Nota: durante il ridimensionamento o la scalabilità orizzontale, è da considerarsi best practice utilizzare almeno tre nodi principali dedicati per i carichi di lavoro di produzione.

Risoluzione

Scalare il tuo dominio

Quando ridimensioni il dominio, aggiungi nodi dello stesso tipo di configurazione dei nodi cluster correnti. Di conseguenza, aggiungi anche altre risorse (come RAM, VCPU e volume EBS) al cluster. Tieni presente che la dimensione massima del volume EBS dipende dal tipo di istanza Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) del nodo.

Se raggiungi il limite di dimensione del volume EBS e non puoi modificare il tipo di istanza, aggiungi altri nodi. Quando aggiungi altri nodi al cluster, aumenti le dimensioni del volume EBS del cluster. Se stai aggiungendo altri nodi di dati al cluster, assicurati di utilizzare nodi dati o nodi UltraWarm. Nota che i nodi UltraWarm possono essere utilizzati per migrare i dati a cui si accede meno frequentemente, mantenendo gli indici a cui si accede sui nodi di dati standard.

Suggerimento: per automatizzare la migrazione dei dati dai nodi hot ai nodi warm, utilizza una policy ISM (Index State Management).

Aumentare il dominio

Quando si ridimensiona il dominio OpenSearch Service, non vengono aggiunti nodi aggiuntivi al cluster. Al contrario, la scalabilità implica l'aumento delle risorse disponibili per ciascuno dei nodi.

Se desideri ridimensionare verticalmente o aumentare il tuo dominio, passa a un tipo di istanza più grande per aggiungere più risorse di memoria o CPU.

Nota: quando si aumenta il dominio, la dimensione del volume EBS non aumenta automaticamente. È necessario specificare questa impostazione se si desidera che le dimensioni del volume EBS vengano ridimensionate automaticamente.

Aggiornamento delle impostazioni di configurazione del dominio

Per ridimensionare il dominio di OpenSearch Service, aggiorna le impostazioni di configurazione del dominio. Per modificare le impostazioni di configurazione del dominio, attenersi alla seguente procedura:

1.    Accedi alla Console di gestione AWS.

2.    Apri la console di OpenSearch Service.

3.    Seleziona il dominio che desideri ridimensionare.

4.    Scegli Modifica dominio.

5.    In base al tuo caso d'uso, aggiorna le impostazioni di configurazione del dominio:

Nodi dati: configura le zone di disponibilità, il tipo di istanza e il numero di nodi.
Configurazione dello storage: aggiorna il tipo di storage del nodo dati, il tipo di volume EBS e le dimensioni dello storage EBS per nodo.
Nodi master dedicati: abilita o disabilita il nodo master dedicato, aggiorna il tipo di istanza o modifica il numero di nodi master.
Nodi dati UltraWarm: abilita o disabilita i nodi dati UltraWarm, aggiorna il tipo di istanza o modifica il numero di nodi dati UltraWarm.

6.    Scegli Invia.

Nota: OpenSearch Service attiva un processo di distribuzione blu/verde ogni volta che aggiorni il tuo dominio. Se viene attivato un processo di implementazione blu/verde, il numero di nodi nel cluster potrebbe aumentare temporaneamente durante l'applicazione delle modifiche. Per ulteriori informazioni, consulta Creazione e gestione di domini Amazon OpenSearch Service.

7.    Configura gli allarmi Amazon CloudWatch per monitorare l'utilizzo delle risorse. Ad esempio, è possibile impostare un avviso che avvisi quando l'utilizzo della CPU è superiore all'80%.