Monitoraggio e osservabilità

Ottieni informazioni utili dalle tuoi dati relativi alle infrastrutture e alle applicazioni

“Il mio sistema funziona o no?” “È veloce o lento per gli utenti finali? “Quali KPI e SLA dovrei implementare e come faccio a sapere se vengono rispettati?” Quando operi su cloud a velocità elevata e su vasta scala, non puoi permetterti di andare alla cieca: devi essere in grado di rispondere a diverse domande operative e aziendali come queste. Devi anche essere in grado di individuare i problemi non appena si manifestano (idealmente prima che ostacolino l’esperienza del cliente), reagendo rapidamente e risolvendoli il prima possibile. Per riuscirci, hai bisogno di osservabilità nelle tue applicazioni e risorse che funzionano con AWS e con i servizi non AWS.

Monitoraggio e osservabilità

Cos’è l’osservabilità?

L’”osservabilità” indica quanto bene sei in grado di capire cosa sta succedendo in un sistema, spesso (ma non solo) dotandolo di strumentazione per raccogliere parametri, log o tracce. Esistono diversi tipi di strumenti e attività che rendono un sistema osservabile, tra cui strumenti di monitoraggio, tracciamento, profilazione, log e IA/Ops. Grazie all’osservabilità, potrai rilevare, analizzare e risolvere problemi.

Sul cloud, può essere difficile raggiungere l’osservabilità a causa dell’assoluta complessità dei problemi. Le applicazioni monolitiche di legacy sono distribuite tra tutte le istanze e, spesso, tra le varie ubicazioni geografiche. Queste applicazioni possono essere anche riorganizzate, diventando microservizi che si basano su migliaia di risorse per operare, soprattutto se sono eseguiti su container o su tecnologie serverless. I microservizi possono essere aggiornati di frequente, scalati in maniera elastica o richiesti on-demand. Migliaia di componenti generano miliardi di parametri, log e tracce in un flusso continuo di dati.
 

Vantaggi

Impara a capire lo stato e le prestazioni delle applicazioni per migliorare l’esperienza del cliente

L’obiettivo principale dell’osservabilità è di sapere cosa succede (in qualunque momento e in qualunque posto) nel tuo sistema, così da garantire la miglior esperienza possibile per i tuoi utenti. Devi poter individuare i problemi rapidamente, analizzarli in modo efficiente e risolverli il prima possibile, per ridurre il tempo di inattività e altri ritardi per i tuoi clienti.

Maggiore produttività per gli sviluppatori

Il debug tradizionale (attraverso l’analisi dei log, la trasformazione di breakpoint in codici) è un compito tedioso, ripetitivo, che richiede tempo e che non è adatto alle applicazioni di produzione o a quelle realizzate utilizzando un microservizio o un’architettura serverless. Per analizzare le prestazioni delle applicazioni distribuite, gli sviluppatori hanno bisogno di parametri e tracce correlati tra loro per identificare l’impatto sull’utente da tutte le fonti e per individuare percorsi di codifica non funzionanti o costosi il più rapidamente possibile. Ed è necessario che facciano tutto ciò senza dotare i codici di nuova strumentazione quando vogliono aggiungere nuovi strumenti di osservabilità al loro kit.

Ottieni una panoramica più ampia con le visualizzazioni

L’osservabilità, soprattutto a livello del cloud, può generare grandi volumi di dati difficili da analizzare per un essere umano. Gli strumenti di visualizzazione aiutano gli essere umani a dare un senso ai dati correlando l’osservabilità dei dati con grafici visivi intuitivi. Tuttavia, anche avere grafici, tabelle, e così via sparsi attraverso diversi strumenti e schermi può rivelarsi un problema. È fondamentale essere in grado di centralizzare tutti i dati visivi in una singola interfaccia, che possa fornirti una panoramica delle informazioni fondamentali riguardanti il tuo sistema e le sue prestazioni.

Testimonianze dei clienti

Mapbox

Mapbox

Mapbox è una piattaforma di mappatura open-source per mappe personalizzate al servizio di oltre 300 milioni di persone al mese. Mapbox utilizza Amazon CloudWatch per l’ingestione di diverse origini di dati (tra cui parametri AWS, parametri personalizzati e log) e per il monitoraggio e la visualizzazione dei carichi di lavoro fondamentali e l’ottimizzazione delle risorse.

“Stavamo cercando di accorpare il monitoraggio, i log, i parametri e gli avvisi in un unico strumento. CloudWatch ci ha aiutati ad alleggerire il carico operativo per impostare, configurare e imparare a conoscere sistemi di terze parti. I nostri team usano CloudWatch in maniera approfondita per monitorare il tasso di errore e i codici di stato per diversi carichi di lavoro di alto profilo. Utilizziamo CloudWatch anche per automatizzare le azioni di Auto Scaling, ottimizzando il costo dei tipi di istanze Amazon EC2 che alimentato i cluster Amazon ECS. CloudWatch Events ci permette di fornire informazioni relative all’uso e ai prezzi ai team, così che possa monitorare la sicurezza dell’account, attivare azioni di AWS Lambda per casi d’uso sulla conformità e la sicurezza e programmare le risorse tramite il cloud. CloudWatch rende possibile un’automazione di livello superiore e potenzia le capacità di ogni individuo.”

Emily McAfee, Platform Engineering Manager - Mapbox

Pushpay

Pushpay

L’obiettivo di Pushpay è riunire le persone rafforzando il senso di comunità, legame e appartenenza. Sviluppiamo soluzioni per applicazioni mobili di prim’ordine per effettuare donazioni per aiutare le organizzazioni ad ampliare le proprie comunità.

“Attualmente, la nostra soluzione per l’analisi dei log comporta spese in termini di gestione e di configurazione, ha diversi requisiti di mantenimento e ha un costo proibitivo. Ciò rende impossibile, per il nostro team di ingegneri, accedere ed effettuare query sui log sia in contesto di sviluppo che di test. Con CloudWatch Logs Insights, adesso siamo in grado di effettuare query sui log nell’ambito di CloudWatch Logs riducendo la complessità operativa. La possibilità di pagare in base alle query effettuate ci permette di essere più flessibili e di poter scalare seguendo il nostro ritmo, e i nostri ingegneri possono iniziare a utilizzare i log ed effettuare query senza dover aspettare che la soluzione attuale completi la configurazione, l’integrazione e l’ingestione. Inoltre, sfruttiamo la possibilità di vedere i parametri e i log, cosa che ci permette di individuare e risolvere i problemi più velocemente. Logs Insights è una soluzione efficace e poco costosa che permette ai nostri ingegneri di monitorare le applicazioni ed effettuare log da un’unica console AWS.”

Peter Goodman, Director Site Reliability Engineering - Pushpay

SendGrid

SendGrid

SendGrid è un fornitore di e-mail cloud e invia oltre 40 miliardi di e-mail ogni mese per più di 69.000 clienti paganti. SendGrid ha adottato Amazon CloudWatch durante le prime fasi della migrazione ad AWS per ottenere maggiore visibilità di sistema, informazioni operative e risorse per l’ottimizzazione.

“CloudWatch ci permette di raccogliere parametri dai servizi AWS, come Amazon EC2, Amazon Kinesis, Amazon DynamoDB e Amazon API Gateway, nonché log dalle funzioni di AWS Lambda. Siamo felici di poter effettuare l’integrazione, senza aver bisogno di uno stack gestito dfal cliente o di un fornitore SaaS terzo. Ciò ci ha consentito di iniziare la nostra pianificazione in termini di alert, auto scaling e capacità molto rapidamente. Grazie alle possibilità di occuparci dei casi d’uso principali in modo rapido e semplice, CloudWatch è diventata la nostra soluzione preferita.”

Joshua Barratt, Architect II - SendGrid

Scopri l’osservabilità in modo pratico

Partecipa al workshop sull'osservabilità unificata per un'esperienza immersiva e interattiva, e prova a utilizzare Amazon CloudWatch e AWS X-Ray con esercizi pratici. Nel corso del workshop svilupperai un'applicazione complessa basata sui microservizi e imparerai a configurare il monitoraggio e l'osservabilità in un ambiente moderno. Al termine, avrai una comprensione approfondita della registrazione di log, del monitoraggio di parametri, container e serverless, nonché delle tecniche di tracciamento.

Inizia il workshop 
Novità
Data (dalla più alla meno recente)
  • Data (dalla più alla meno recente)
1
Nessun risultato trovato.
Blog
Data
  • Data
1
Non è stato trovato alcun blog corrispondente a questo criterio.

Scopri altri casi d'uso di gestione e governance in AWS

Page-Illo_AWS-Management-Governance_Open and Custom Resource Provisioning
Provisioning e orchestrazione »

Realizza, effettua il provisioning e condividi risorse

Page-Illo_AWS-Management-Governance_Automated Configuration Compliance and Auditing
Configurazione, conformità e auditing »

Verifica e correggi le configurazioni delle risorse

Page-Illo_AWS-Management-Governance_Centralized and Automated Operations Management
Gestione centralizzata delle operazioni »

Gestisci le tue operazioni nel cloud

Page-Illo_AWS-Management-Governance_Governance at Scale
Governance e controllo aziendali »

Crea un ambiente AWS multi-account sicuro gestito a livello centrale