Domande generali

D: Cos'è Amazon QuickSight?

Amazon QuickSight è un servizio di analisi di business a elevate prestazioni e facile da utilizzare basato sul cloud, che semplifica la creazione di visualizzazioni, l'esecuzione di analisi ad hoc e la raccolta di informazioni chiave per i dipendenti delle organizzazioni, in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo. Puoi caricare file CSV o Excel; connetterti ad applicazioni SaaS quali Salesforce, accedere a database locali quali SQL Server, MySQL e PostgreSQL e individuare in maniera trasparente le origini dati di AWS quali Amazon RedShift, Amazon RDS, Amazon Aurora, Amazon Athena e Amazon S3. QuickSight consente alle organizzazioni di ricalibrare le capacità di analisi del business per accogliere migliaia di centinaia di utenti e offre rapidità e prestazioni elevate nelle risposte alle query grazie al motore di query SPICE.

D: In che modo Amazon QuickSight differisce dalle soluzioni di business intelligence (BI) tradizionali?

Le tradizionali soluzioni di business intelligence spesso richiedono ai team di tecnici mesi e mesi di sviluppo di modelli di dati complessi prima della generazione dei report. Questi, di solito, non offrono la possibilità di esplorare e visualizzare i dati in maniera interattiva e personalizzata, limitando gli utenti a usufruire di report preconfezionati e query preselezionate. Le tradizionali soluzioni di BI, inoltre, richiedono notevoli investimenti anticipati in hardware e software complessi e costosi, mentre i clienti devono investire ancora di più nell'infrastruttura per mantenere elevate le prestazioni delle query conseguenti le maggior dimensioni del database. A causa di tali costi e complessità, per le aziende è difficile inglobare soluzioni di analisi in tutte le proprie organizzazioni. Amazon QuickSight è stato progettato per risolvere tali problematiche inglobando il ridimensionamento e la flessibilità del cloud AWS nell’analisi di business. A differenza delle tradizionali soluzioni di BI o di individuazione dei dati, Amazon QuickSight consente di iniziare subito in maniera semplice e rapida. All’accesso, Amazon QuickSight individua in maniera trasparente le origini dati nei servizi AWS quali Amazon Redshift, Amazon RDS, Amazon Athena e Amazon Simple Storage Service (Amazon S3). È possibile connettersi a qualsiasi origine dati rilevata da Amazon QuickSight e ottenere informazioni da tali dati in pochi minuti. È possibile selezionare Amazon QuickSight per mantenere aggiornati i dati in SPICE, man mano che i dati nelle origini sottostanti cambiano. SPICE supporta capacità avanzate di individuazione dei dati e analisi di business per aiutare i clienti a ottenere dati concreti dalle proprie analisi senza alcun provisioning e senza infrastrutture da gestire. Le organizzazioni pagheranno una tariffa mensile ridotta per ciascun utente Amazon QuickSight, eliminando il costo delle licenze a lungo termine. Grazie ad Amazon QuickSight, le organizzazioni distribuiscono funzionalità avanzate di analisi di business a tutti i dipendenti senza dover sostenere onerosi costi anticipati.

D: Cos'è SPICE?

Amazon QuickSight è sviluppato con il velocissimo motore di calcolo "SPICE" (Super-fast, Parallel, In-memory Calculation Engine). Sviluppato da zero per il cloud, il motore SPICE utilizza una combinazione di storage basato su colonne, tecnologie che operano in memoria rese possibili dalle più recenti innovazioni hardware, generazione di codice macchina per eseguire query interattive su set di dati di grandi dimensioni, ottenendo risposte in tempi rapidi. SPICE supporta calcoli avanzati che aiutano a ottenere dati concreti dalle proprie analisi senza alcun provisioning e senza infrastrutture da gestire. I dati in SPICE sono persistenti fino a quando vengono esplicitamente cancellati dall’utente. Grazie a SPICE, che crea automaticamente una replica dei dati per garantire elevata disponibilità, QuickSight è in grado di scalare, consentendo a centinaia di migliaia di utenti contemporaneamente di eseguire analisi interattive su un'ampia gamma di origini dati in AWS.

D: Come posso iniziare a utilizzare Amazon QuickSight?

Per iniziare, registrati su Amazon Quicksight e ricevi gratuitamente 1 GB di SPICE per 1 utente. Se hai già effettuato la registrazione, puoi accedere a QuickSight su https://quicksight.aws.amazon.com.

Author e reader

Cosa si intende per "Author" in QuickSight?
Un utente author, in QuickSight, è un utente che può connettersi alle origini dati (sia interne sia esterne ad AWS), creare visualizzazioni e analizzare i dati. Questo tipo di utenti può creare pannelli di controllo interattivi grazie alle funzionalità avanzate di QuickSight, ad esempio campi calcolati e parametri, e pubblicare pannelli di controllo con altri utenti nell'account.

Cosa si intende per "Reader" in QuickSight?
Per utente reader, in QuickSight si intende un utente che utilizza pannelli di controllo interattivi. Gli utenti reader possono accedere utilizzando il meccanismo di autenticazione adottato in azienda (nome utente e password di QuickSight, portale SAML o autenticazione con AD), consultare i pannelli di controllo condivisi, filtrare i dati, approfondire le informazioni ed esportare i dati su file CSV tramite browser o dispositivo mobile. Gli utenti reader non dispongono di capacità SPICE.

I singoli utenti finali possono ricevere l'accesso a QuickSight come reader. La tariffa per utente reader si applica solo alle interazioni con sessioni manuali. AWS si riserva il diritto di addebitare un costo per utente reader pari alla tariffa più elevata di un utente author nel caso in cui dovesse determinare che le sessioni reader sono utilizzate a scopo diverso (ad es. query programmatiche o automatizzate).

Un utente reader può diventare author?
Sì, è possibile eseguire l'upgrade di un utente reader utilizzando le opzioni di gestione degli utenti di QuickSight.

Dispongo di un account Standard Edition. È possibile aggiungere utenti reader?
No, gli utenti reader con tariffe basate su sessione esistono solo nella Enterprise Edition. Per eseguire l'upgrade di un account Standard Edition e passare alla Enterprise Edition, è necessario accedere alla pagina di gestione di QuickSight.

È possibile utilizzare un account reader per l'accesso programmatico in QuickSight?
Per il consumo interattivo di dati da parte dei singoli utenti, si applicano le tariffe per gli utenti reader di Amazon QuickSight. Questo è valido solo in caso di equo utilizzo; se viene rilevato un abuso del sistema, la tariffa applicata sarà quella degli utenti author. Per evitare questo genere di problemi, consigliamo di aggiornare programmaticamente i pannelli di controllo utilizzando un account Author.

Cosa si intende per "Admin" in QuickSight?
Un utente admin di QuickSight può configurare le preferenze del servizio a livello di utenti e di account; inoltre consente di acquistare capacità SPICE e iscrizioni annuali per l'account. Gli utenti admin dispongono inoltre delle funzionalità degli utenti author. Infine, possono anche eseguire l'upgrade di account Standard Edition in Enterprise Edition.

Un reader o un author possono diventare un admin?
È possibile eseguire l'upgrade degli utenti reader e author di Amazon QuickSight in utenti admin in qualsiasi momento.

Quando dura una sessione reader?
Le sessioni reader di Amazon QuickSight durano 30 minuti. Per ciascuna sessione saranno addebitati 0,30 USD, per un massimo di 5 USD per utente reader al mese.

Quando inizia e termina una sessione di un utente reader?
La sessione di un utente reader inizia quando ha luogo la prima operazione avviata dall'utente (ad es. login, caricamento di un pannello di controllo, aggiornamento di una pagina, approfondimento o filtraggio di informazioni) e dura 30 minuti. Quando Amazon QuickSight è aperto in una finestra o scheda del browser in background non provoca l'attivazione di una sessione attiva, almeno finché l'utente non esegue un'operazione sulla pagina.

Dopo 30 minuti di sessione, un utente reader viene disconnesso automaticamente?
No, le sessioni degli utenti reader sono trasparenti. Vengono automaticamente rinnovate a intervalli di 30 minuti e vengono interrotte dopo 30 minuti dall'avvio in caso di inattività. Gli utenti reader vengono disconnessi da QuickSight solo alla scadenza della loro autenticazione, che dipende dallo schema di autenticazione adottato: utenti esclusivi di QuickSight, SAML/Open ID o Active Directory.

Se il servizio QuickSight è aperto in una scheda in background del browser, ne vengono addebitati i costi per un utente reader?
No, se Amazon QuickSight è aperto in una scheda in background non sarà addebitato alcun costo. Una sessione inizia solo quando si verifica un'attività da parte dell'utente reader sull'applicazione Web del servizio. Se la pagina di QuickSight viene spostata in background o ridotta a icona, non verrà addebitato alcun costo per le sessioni (fatta eccezione per qualsiasi sessione già avviata quando l'utente era attivo sulla finestra) finché l'utente non interagisce nuovamente con QuickSight.

Cosa si intende nelle tariffe per "fino a 5 USD al mese"?

La sessione di un utente reader costerà 0,30 USD, con un tetto massimo di 5 USD al mese, raggiunto il quale potrà accedere a QuickSight senza alcun costo aggiuntivo.

Gli utenti "Author" o "Reader" di QuickSight possono invitare altri utenti?
No, gli utenti author e reader di QuickSight non possono modificare le autorizzazioni di un account né invitare nuovi utenti. QuickSight offre la possibilità di configurare utenti admin, che gestiscono le preferenze del servizio a livello di utenti e di account; inoltre consente di acquistare capacità SPICE e iscrizioni annuali per l'account. Gli utenti admin dispongono inoltre delle funzionalità degli utenti author. Infine, possono anche eseguire l'upgrade di account Standard Edition in Enterprise Edition.

È possibile utilizzare l'account QuickSight Reader per la visualizzazione e l'aggiornamento basato su script di pannelli di controllo QuickSight su monitor o schemi di grandi dimensioni?
Per il consumo interattivo di dati da parte degli utenti finali di un'azienda, si applicano le tariffe per gli utenti reader di Amazon QuickSight. Per accesso programmatico e aggiornamenti basati su script, si consiglia di utilizzare un account Author per mantenere la conformità con le pratiche di utilizzo equo associate agli account Reader di QuickSight.

Accesso tramite dispositivi mobili e Web

D: Posso utilizzare Amazon QuickSight su dispositivi mobili?

Grazie all’app iPhone per Amazon QuickSight puoi accedere ai tuoi dati ovunque ti trovi e visualizzare analisi, storie e pannelli di controllo. Nelle versioni future sarà disponibile il supporto per Android e tablet, compresa la visualizzazione e la creazione di annotazioni in modalità offline. Inoltre, è possibile utilizzare qualsiasi browser recente per laptop o desktop o accedere ad Amazon QuickSight mediante browser Web da qualsiasi dispositivo mobile.

D: Quali browser sono supportati da Amazon QuickSight?

Amazon QuickSight supporta le versioni più recenti di Mozilla Firefox, Chrome, Safari, Internet Explorer versione 10 e successive ed Edge.

Gestione dei dati

D: Quali origini dati sono supportate da Amazon QuickSight?

Puoi connetterti a origini dati in AWS, tra cui Amazon RDS, Amazon Aurora, Amazon Redshift, Amazon Athena e Amazon S3. Puoi anche caricare fogli di calcolo Excel o file flat (CSV, TSV, CLF ed ELF), connetterti a database locali quali SQL Server, MySQL e PostgreSQL e importare dati da applicazioni SaaS quali Salesforce.

D: Posso connettere Amazon QuickSight al mio database Amazon EC2 o locale?

Sì. Per connettere Amazon QuickSight a un database locale o Amazon EC2, è necessario aggiungere l'intervallo IP di Amazon QuickSight alla lista di indirizzi autorizzati (whitelist) nel database ospitato.

D: Come carico i file di dati in Amazon QuickSight?

È possibile caricare file di dati in formato XLSX, CSV, TSV, CLF e XLF direttamente dal sito Web di Amazon QuickSight. Inoltre, è possibile caricarli in un bucket Amazon S3 e collegare l'oggetto Amazon S3 ad Amazon QuickSight.

D: Come posso accedere ai miei dati nelle origini dati AWS?

Se approvato dall'utente, Amazon QuickSight individua in maniera trasparente le origini dati AWS disponibili nell'account. È possibile iniziare immediatamente a consultare i dati e a creare le visualizzazioni. Inoltre, è possibile connettersi in maniera esplicita ad altre origini dati AWS non presenti nell’account o presenti in un’altra regione, fornendo i dettagli di connessione di tali origini.

D: I dati di origine non sono in un formato pulito. Come posso formattare e trasformare i dati prima della visualizzazione?

Amazon QuickSight consente di preparare i dati non pronti per la visualizzazione. Selezionare il pulsante "Edit/Preview Data" nella finestra di dialogo di collegamento. Amazon QuickSight supporta varie funzioni per la trasformazione e la formattazione dei dati. È possibile creare alias per i campi dati e cambiare il tipo di dati. Puoi creare un sottoinsieme di dati utilizzando i filtri integrati e trascinando i database per unirli tra loro. Puoi anche creare campi di calcolo usando operazioni matematiche e funzioni integrate quali dichiarazioni di condizioni, stringhe, funzioni numeriche e date.

D: Quanti dati posso analizzare con Amazon QuickSight?

Grazie ad Amazon QuickSight, non occorre preoccuparsi della scalabilità. È possibile ridimensionare in modo fluido i dati da poche centinaia di megabyte a svariati terabyte senza la necessità di gestire infrastrutture.

Gestione degli utenti

D: Come posso gestire l'accesso degli utenti ad Amazon QuickSight?

Quando crei un nuovo account Amazon QuickSight, per impostazione predefinita disponi dei privilegi di amministratore. Se sei invitato a diventare un utente di Amazon QuickSight, chiunque ti invita ti assegna il ruolo ADMIN o USER. Se ti viene assegnato il ruolo ADMIN, oltre a utilizzare il servizio puoi creare ed eliminare account utente, acquistare abbonamenti annuali o capacità SPICE.

Per creare un account utente, invii un invito tramite e-mail all’utente tramite l’interfaccia all’interno dell’applicazione. Quindi l’utente completa la creazione dell’account specificando una password ed effettuando l’accesso.

Visualizzazione e analisi

D: Come si crea un'analisi con Amazon QuickSight?

Creare le analisi è una procedura semplice. Amazon QuickSight rileva in modo trasparente i dati nei repository AWS più popolari all'interno dell'account AWS. È sufficiente collegare Amazon QuickSight a una di queste origini dati rilevate. Per collegarsi a un'altra origine dati AWS non presente nel proprio account AWS o presente in un’altra regione, è sufficiente fornire i dettagli di connessione di tale origine. Quindi, selezionare una tabella e iniziare ad analizzare i dati. Inoltre, è possibile caricare fogli di calcolo e file CSV e utilizzare Amazon QuickSight per analizzarli. Per creare una visualizzazione, per prima cosa selezionare i campi dati da sottoporre ad analisi o trascinare i campi direttamente nel canvas visivo o ancora eseguire entrambe le azioni in modo coordinato. Amazon QuickSight seleziona automaticamente la visualizzazione più adatta in base ai dati scelti.

D: In che modo Amazon QuickSight seleziona la visualizzazione corretta per i dati?

Amazon QuickSight è dotata dell'innovativa tecnologia AutoGraph, che consente di selezionare le visualizzazioni più adatte in base alla proprietà dei dati, come ad esempio la cardinalità e la tipologia. I tipi di visualizzazione vengono selezionati per rappresentare i dati e le relazioni nel modo più efficace possibile.

D: Come si crea un pannello di controllo?

I pannelli di controllo sono insiemi di visualizzazione, tabelle e altri elementi visivi organizzati e aggregati. Grazie ad Amazon QuickSight, è possibile creare un pannello di controllo in un'analisi organizzando i layout e le dimensioni delle visualizzazioni e quindi presentare il pannello di controllo ai destinatari nella propria organizzazione.

D: Quali tipi di visualizzazioni sono supportati in Amazon QuickSight?

Amazon QuickSight supporta visualizzazioni assortite che facilitano differenti approcci analitici:

  • Confronto e distribuzione
    • Grafici a barre (diverse varianti)
  • Cambiamenti nel tempo
    • Grafici lineari
    • Grafici a linea d’area
  • Correlazione
    • Diagrammi a dispersione
    • Mappe di calore
  • Aggregazione
    • Grafici a torta
    • Mappe ad albero
  • Dati tabulari
    • Tabelle pivot

D: Cosa sono le visualizzazioni consigliate? In che modo Amazon QuickSight elabora i suggerimenti?

Amazon QuickSight include un motore di creazione di suggerimenti che propone le visualizzazioni più adatte in base alle proprietà dei set di dati impiegati. Questi suggerimenti possono essere utilizzati in una delle fasi dell'analisi e consentono di evitare lunghe interrogazioni e interpretazioni dello schema dei dati. Man mano che si utilizzano dati più specifici, i suggerimenti si aggiorneranno per rispecchiare le fasi successive più adatte all'analisi attuale.

D: Che cosa sono le storie?

Le storie sono una consultazione guidata di specifiche visualizzazioni di un'analisi. Vengono utilizzate per sottolineare i punti principali, un processo concettuale o l'evolversi dell'analisi ai fini della collaborazione. È possibile crearle in Amazon QuickSight acquisendo e annotando stati specifici dell'analisi. Quando i lettori della storia fanno clic su un'immagine nella storia stessa, vengono condotti al relativo punto dell'analisi, in cui possono navigare da soli.

D: Quali calcoli sono consentiti da Amazon QuickSight?

È possibile eseguire tipiche funzioni aritmetiche e di confronto, funzioni di condizioni quali if,then e calcoli relativi a date, stringhe e numeri.

D: Dove posso trovare dati di esempio da esplorare in QuickSight?

Per praticità, quando viene creato un account in Amazon QuickSight, vengono generati automaticamente analisi di esempio. I dati grezzi possono anche essere scaricati dai seguenti collegamenti:

Questi set di dati sono stati creati da 47Lining, un partner di consulenza AWS di livello Advanced con la competenza per Big Data.

Sicurezza e accesso

D: Come vengono trasferiti i dati in Amazon QuickSight?

Sono disponibili varie opzioni per trasferire i dati in Amazon QuickSight: caricamento di file, connessione a origini dati AWS, collegamento a datastore esterni tramite JDBC/ODBC o mediante altri connettori di datastore basati su API.

D: È possibile scegliere la regione AWS alla quale collegare i database in hosting o locali su JDBC/ODBC?

Sì. Al fine di garantire prestazioni e interattività degli utenti ottimali, si consiglia di utilizzare la regione in cui sono memorizzati i dati. La funzione di rilevamento automatico di Amazon QuickSight individua solo le origini dati all'interno della regione AWS dell'endpoint di Amazon QuickSight a cui si è collegati. Per un elenco completo delle regioni AWS supportate da Amazon QuickSight, consulta la pagina Servizi e prodotti regionali per l'intera infrastruttura globale AWS.

D: Amazon QuickSight supporta l'autenticazione a più fattori?

Sì. È possibile abilitare l'autenticazione a più fattori (MFA, Multi-Factor Authentication) per l'account AWS tramite la Console di gestione AWS.

D: Come posso connettere il mio VPC ad Amazon QuickSight?

Se il VPC è stato configurato con connettività pubblica, è possibile aggiungere l'intervallo di indirizzi IP di Amazon QuickSight alle regole del gruppo di sicurezza delle istanze del database, al fine di abilitare il flusso di traffico nel VPC e nelle istanze di database.

D: Cos’è RLS (Row Level Security)?

RLS (Row-Level Security) consente ai titolari di set di dati QuickSight di controllare l'accesso ai dati con granularità a livello di riga sulla base di autorizzazioni associate all'utente che interagisce con i dati. Con RLS, agli utenti di Amazon QuickSight basta gestire un unico set di dati e applicarvi regole idonee a livello di riga per i set di dati. Tutti i pannelli di controllo e le analisi associati applicheranno tali regole, semplificando la gestione dei set di dati ed eliminando l'esigenza di mantenere più set di dati per utenti con diverse autorizzazioni di accesso.

D: Cosa significa accesso VPC privato nel contesto di Amazon QuickSight?

Se sono presenti dati in AWS (in Amazon Redshift, Amazon Relational Database Service (RDS) o su EC2) o localmente in Teradata o SQL Server su server privi di connettività pubblica, questa funzione è perfetta per te. L’accesso al VPC (Virtual Private Cloud) privato per QuickSight utilizza un’interfaccia ENI (Elastic Network Interface) per comunicare in maniera sicura e privata con le origini dati in un VPC. Consente inoltre di utilizzare AWS Direct Connect per creare un collegamento privato sicuro con le risorse locali.

Condivisione

D: Come posso condividere un’analisi, un pannello di controllo o una storia in Amazon QuickSight?

È possibile condividere un’analisi, un pannello di controllo o una storia utilizzando l’icona di condivisione nell’interfaccia del servizio QuickSight. Sarà possibile selezionare i destinatari (indirizzo e-mail, nome utente o gruppo), i livelli dei permessi e altre opzioni prima di condividere effettivamente i contenuti.

Upgrade e downgrade

È possibile eseguire l'upgrade da Standard Edition a Enterprise Edition?
Sì, è possibile eseguire l'upgrade di account Standard Edition alla versione di livello superiore, Enterprise Edition, dalla pagina di gestione di QuickSight. I dettagli di autenticazione e i dati utente esistenti saranno trasferiti senza soluzione di continuità alla nuova versione. Saranno quindi applicati i costi per utente e capacità SPICE della versione Enterprise Edition.

È possibile eseguire il downgrade da Enterprise Edition a Standard Edition?
No, è possibile esclusivamente eseguire l'upgrade da Amazon QuickSight Enterprise Edition a Standard Edition. Amazon QuickSight Enterprise Edition offre funzionalità avanzate quali QuickSight Readers, connettività alle origini dati con cloud privati virtuali in VPC, sicurezza a livello di riga, aggiornamenti ogni ora dei dati SPICE, connettività con AD e gestione basata su gruppi di asset per gli account AD. A causa delle differenze di funzionalità tra le due versioni, eseguire un downgrade provocherebbe una perdita di connettività e di sicurezza, perciò l'opzione non è supportata.

Tieniti in contatto

Per essere informato sulle nuove e innovative caratteristiche di QuickSight che saranno disponibili nei prossimi mesi, registrati per ricevere l’e-mail di aggiornamento di QuickSight.