distribuzione di riferimento

IBM InfoSphere DataStage su AWS

Soluzione di integrazione dati altamente scalabile per lo spostamento e la trasformazione di dati

Questo Quick Start distribuisce automaticamente IBM InfoSphere DataStage su un cluster della piattaforma container Red Hat OpenShift in un cloud privato virtuale (VPC, Virtual Private Cloud) nuovo o esistente sul cloud di Amazon Web Services (AWS) in circa 2 ore.  

IBM InfoSphere DataStage consente agli utenti di accedere ai dati per esigenze aziendali, di collegare più origini dati e destinazioni e di integrare e trasformare grandi volumi di dati per prepararli all'analisi.

I vantaggi principali della distribuzione di IBM InfoSphere DataStage su AWS includono:

  • Scalabilità in un'architettura containerizzata e ad alta disponibilità.
  • Ampia gamma di trasformazioni per attività di integrazione semplici e complesse.
  • Prestazioni elevate attraverso un framework di elaborazione parallela di livello aziendale.

Il Quick Start include modelli di AWS CloudFormation per automatizzare la distribuzione.

Logo IBM

Questo Quick Start è stato sviluppato da IBM in collaborazione con AWS. IBM è un partner APN.

  •  Attività che realizzerai
  •  Come effettuare la distribuzione
  •  Costi e licenze
  •  Attività che realizzerai
  • Usa questo Quick Start per impostare automaticamente il seguente ambiente in AWS:

    • Un'architettura ad elevata disponibilità che si estende su tre zone di disponibilità.*
    • Un VPC configurato con sottoreti pubbliche e private secondo le best practice AWS, per creare la tua rete virtuale su AWS.*
    • Nelle sottoreti pubbliche:
      • Gateway NAT (Network Address Translation) gestiti che consentono l'accesso Internet in uscita alle risorse nelle sottoreti private.*
      • Un'istanza Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) del server di configurazione Linux Ansible che funge anche da bastion host per consentire l'accesso Secure Shell (SSH) in ingresso alle istanze EC2 nelle sottoreti private.*
      • Un'istanza EC2 (Microsoft Windows Server 2012 R2) che esegue un thick client InfoSphere DataStage. Inoltre, da questa istanza è possibile l'accesso SSH in ingresso alle istanze EC2 nelle sottoreti pubbliche e private, utilizzando PuTTY.
    • Nelle sottoreti private:
      • Tre istanze master della piattaforma container OpenShift in un gruppo Auto Scaling.
      • Tre istanze etcd della piattaforma container OpenShift in un gruppo Auto Scaling.
      • Tre istanze GlusterFS della piattaforma container OpenShift in un gruppo Auto Scaling che utilizzano volumi crittografati Amazon Elastic Block Storage (Amazon EBS).
      • Due nodi di lavoro in un gruppo Auto Scaling che contengono il motore InfoSphere DataStage, i servizi e i livelli repository dei metadati. 
    • Un Classic Load Balancer che si estende sulle sottoreti pubbliche per l'accesso a DataStage da un browser Web e dalle istanze client DataStage.
    • Un Classic Load Balancer che si estende sulle sottoreti pubbliche per l'accesso alle istanze master della piattaforma container OpenShift.
    • Un Network Load Balancer che si estende sulle sottoreti private per instradare il traffico interno dell'API OpenShift ai nodi master della piattaforma container OpenShift.
    • Una zona ospitata privata di Amazon Route 53 per la risoluzione delle query Domain Name System (DNS) interne.

    * Il modello che distribuisce il Quick Start su un VPC esistente non include i componenti contrassegnati con asterisco e richiede la configurazione del VPC esistente. 

  •  Come effettuare la distribuzione
  • Per distribuire IBM InfoSphere DataStage su AWS, segui le istruzioni nella guida alla distribuzione. Il processo di distribuzione prevede i seguenti passaggi:

    1. Se non disponi ancora di un account AWS, registrati suhttps://aws.amazon.com e accedi al tuo account.
    2. Recupera le informazioni sulla licenza di IBM InfoSphere DataStage e Red Hat. Acquista le licenze da Passport Advantage o dal tuo rappresentante IBM.
    3. Lancia il Quick Start. Ciascuna distribuzione dura circa 2 ore. Puoi scegliere tra due opzioni:
    4. Testa la distribuzione. È possibile accedere a InfoSphere DataStage dal Launchpad di IBM InfoSphere Information Server.
  •  Costi e licenze
  • Ti saranno addebitati i costi dei servizi AWS utilizzati per eseguire questa distribuzione di riferimento Quick Start. Non sono previsti costi aggiuntivi per l'utilizzo del Quick Start.

    Il modello AWS CloudFormation per questo Quick Start include alcuni parametri di configurazione personalizzabili. Alcuni di questi parametri, ad esempio il tipo di istanza, incideranno sul costo della distribuzione. Per una stima dei costi, consulta la pagina dei prezzi di ciascuno dei servizi AWS che intendi utilizzare. I prezzi sono soggetti a modifiche.

    Suggerimento     Dopo la distribuzione di Quick Start, si raccomanda di abilitare il report costi e utilizzo AWS per monitorare i costi associati al Quick Start. Questo report fornisce parametri di fatturazione in un bucket di Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) nel tuo account. Il report fornisce con cadenza mensile i costi stimati in base al consumo e aggiorna i dati al termine del mese. Per maggiori informazioni sul report, consulta la documentazione AWS.

    Questo Quick Start richiede un abbonamento Red Hat. Richiede anche licenze per:

    • IBM InfoSphere DataStage
    • IBM InfoSphere DataStage e QualityStage Designer

    Puoi acquista le licenze da Passport Advantage o da un rappresentante IBM. Per assistenza con Passport Advantage, consulta le pagine Web Passport Advantage Online per i clienti o eCustomer care.