Fondata nel 1973, Anhanguera è una delle maggiori università del Brasile e del mondo, con un'offerta di 500.000 corsi universitari e postuniversitari. L'università ha più di 70 campus in tutto il Brasile e centinaia di uffici che supportano l'apprendimento a distanza. L'università di Anhanguera ha più di 10.000 insegnanti e 6.000 dipendenti per le attività amministrative.

Anhanguera è uno dei maggiori utilizzatori di Moodle, una piattaforma di e-learning che permette a studenti e insegnanti di collaborare online. Moodle è disponibile per tutti gli studenti e ha milioni di accessi ogni settimana poiché la piattaforma è utilizzata dagli studenti, dagli insegnanti e dal personale amministrativo. Il dipartimento IT dell'università ha sviluppato un data center estensivo per gestire il volume di utenti e di contenuti. Tuttavia, poiché l'università ha continuato a crescere a ritmo rapido, è diventato sempre più difficile per l'IT distribuire Moodle e altre applicazioni in modo affidabile. Anhanguera ha cercato un'alternativa più affidabile e flessibile capace di crescere.

Anhanguera ha scelto Dedalus, un membro di consulenza premier dell'Amazon Partner Network (APN), per creare un ambiente cloud utilizzando Amazon Web Services per aumentare l'affidabilità e la scalabilità. Dopo aver effettuato il provisioning di Amazon Virtual Private Cloud (Amazon VPC) per creare un ambiente chiuso nel cloud AWS, Anhanguera e Dedalus hanno migrato Moodle e altre applicazioni in AWS. L'università utilizza Amazon DynamoDB per consentire il recupero rapido dei contenuti di e-learning con qualsiasi livello di traffico. Amazon Relational Database Service (Amazon RDS) con Multi-AZ fornisce la capacità di failover, migliorando l'affidabilità di Moodle e delle altre applicazioni. La figura 1 illustra come Anhanguera usa le soluzioni AWS nel suo ambiente.

arch-anganguera

Figura 1: Architettura di Anhanguera in AWS

L'organizzazione IT di Anhanguera ha trovato l'ambiente AWS molto diverso dalla precedente infrastruttura in locale e ha passato tempo ad adattare le applicazioni, il sistema operativo e gli altri componenti di software. "È importante fare attenzione all'implementazione e all'aggiornamento delle applicazioni perché è un processo quotidiano fondamentale", dice Felipe Brandão, TI Web Manager. Dedalus continua a gestire l'ambiente per l'università.

Anhanguera attribuisce il miglioramento dell'affidabilità di Moodle e di altre applicazioni fondamentali ad AWS e al lavoro di integrazione effettuato da Dedalus. L'università progetta di usare Amazon Glacier per lo storage a lungo termine e di utilizzare al meglio DynamoDB per lo sviluppo e le prestazioni delle applicazioni. Inoltre, l'università sta pensando di utilizzare Amazon CloudFront insieme ad altre soluzioni AWS nei prossimi due anni.

Anhanguera ha visto una riduzione significativa dei costi in confronto allo scenario in locale precedente. "Considerata la situazione, abbiamo trovato AWS molto più economico della piattaforma di hosting che avevamo", afferma Brandão. "Le cifre esatte sono riservate ma possiamo dire che abbiamo avuto una riduzione significativa dei costi. Lavorando con AWS e Dedalus, siamo arrivati a zero investimenti in conto capitale. Oltre a questo, con AWS abbiamo più fiducia di prima", aggiunge. "I cambiamenti che AWS ha apportato in Anhanguera hanno aumentato la fiducia degli utenti finali che contano sulle nostre applicazioni".

Per ulteriori informazioni su come AWS può aiutare le istituzioni di istruzione con soluzioni cloud, visita la pagina dei dettagli sull'istruzione: http://aws.amazon.com/education/.

Per ulteriori informazioni su come Dedalus può aiutare la tua azienda a passare al Cloud AWS, consulta il listino di Dedalus nella AWS Partner Directory.