Capital-One_Logo_@1x

Capital One su AWS

Capital One è una delle società leader nell'ambito delle tecnologie dell'informazione, la cui missione è aiutare i propri clienti a raggiungere il successo apportando idee ingegnose, semplici e umane al settore bancario.

Capital One completa la migrazione dai data center ad AWS e diventa la prima banca degli Stati Uniti ad annunciare di puntare tutto sul cloud

2020

Capital One ha abbandonato otto data center in locale migrando ad AWS e trasformando nel processo l'esperienza del cliente. Fondata nel 1994, la "banca digitale" utilizza la tecnologia per aiutare i propri clienti ad avere successo. Capital One ha portato il suo team tecnologico a 11.000 dipendenti, aggiungendo ingegneri e sviluppatori di software per creare esperienze cliente innovative grazie a servizi AWS come Amazon EC2, Amazon RDS e AWS Lambda. 

Scopri di più
La trasformazione tecnologica di Capital One consente di migliorare l'agilità e l'innovazione

quote-marks

Abbiamo abbandonato con successo tutti i nostri data center puntando tutto su AWS, il che ci ha consentito di ottenere una fornitura istantanea dell’architettura e una rapida innovazione. Ora siamo in grado di gestire i dati su scala molto più ampia e liberare la potenza del machine learning per offrire esperienze cliente migliori. In AWS, i nostri team tecnologici sono liberi di concentrarsi su ciò che fanno meglio: progettare software straordinari e fornire ai nostri clienti innovazione."

Rob Alexander
Chief Information Officer, Capital One


Capital One unisce la migrazione nel cloud alla sostenibilità

2021

Quando ha deciso di passare al cloud, Capital One ha stabilito un programma per dismettere responsabilmente le attrezzature dei suoi data center. Con la migrazione, l'azienda ha riciclato 41 tonnellate di rame e 62 tonnellate di acciaio e rimosso un totale di 4.000 chilometri di cavi dagli ultimi tre data center. Capital One prevede di risparmiare 10 megawatt di potenza, equivalenti a 650.000 lampadine a LED, all'anno abbandonando i data center. "Fin dall'inizio, Capital One si è impegnata a passare al cloud nella maniera più responsabile possibile e con la massima attenzione alla gestione del processo", spiega Joe Muratore, VP of Technology presso Capital One. "È stato molto gratificante dare un contributo alla sostenibilità ambientale riciclando le risorse dismesse e riducendo la carbon footprint disattivando i data center".

Scopri di più
Capital One reinventa i servizi bancari con AWS

In che modo Capital One ha ridotto l'impiego del data center, esteso l'uso di microservizi e reinventato i servizi bancari con AWS

2018

Per capire meglio Capital One e la sua strategia a lungo termine, prova a considerarla a tutti gli effetti come un'azienda e non come una banca. Infatti, nonostante l'azienda di servizi finanziari diversificati rappresenti una delle dieci principali banche statunitensi per patrimoni e depositi, è bene concepirla come un'azienda di tecnologie digitali che offre servizi bancari. Capital One ritiene che i vincitori nella prossima generazione di servizi bancari saranno le aziende che faranno un uso più creativo e innovativo delle tecnologie per fornire esperienze cliente uniformi, intelligenti ed eccellenti.

Scopri di più

Supporto per acquisire competenze in AWS e altre nuove tecnologie che aiutano Capital One ad attrarre i migliori talenti

2018

L'implementazione di un solido programma di formazione per il cloud computing è uno dei modi che hanno permesso a Capital One di ottenere il consenso aziendale sulla politica orientata al cloud, stando alla quale tutte le nuove applicazioni sono create e distribuite sul cloud. Questo programma ha avuto successo in parte per via dell'ampia rete coinvolta. L'azienda ha offerto corsi di formazione progettati accuratamente e su misura non solo a ingegneri che devono lavorare su AWS, ma anche ai membri dell'esecutivo aziendale e ad altri stakeholder privi di competenze tecniche che devono poter capire e sostenere il potenziale trasformativo rappresentato dal cloud computing.

Scopri di più

Innovazione dei contact center di Capital One più rapida con Amazon Connect

2018

Capital One ha formato gli impiegati del contact center in 30 minuti e ha raggiunto il 100% delle assunzioni in cinque mesi usando Amazon Connect. Capital One è una delle maggiori banche degli Stati Uniti, con un'ampia offerta di carte di credito, conti correnti e libretti di risparmio, finanziamenti, premi e servizi di online banking per privati e aziende. La flessibilità di Amazon Connect consente all’azienda di aggiungere nuove funzionalità in poche settimane anziché dai tre ai sei mesi richiesti dalla soluzione precedente.

Scopri di più

Capital One potenzia la protezione da frode con AWS Machine Learning

2020

Oltre a essere uno degli istituti bancari più grandi degli Stati Uniti, Capital One è anche la più grande banca digitale del Paese. Dal momento che i clienti continuano a preferire il digital-first ai servizi fisici, Capital One ha abbracciato nuove tecnologie adottando e applicando soluzioni di IA e machine learning supportate da AWS a quasi tutti gli aspetti delle attività aziendali e infondendo intelligenza nell’esperienza dei clienti. E poiché AWS è almeno tanto sicuro quanto i data center on premise, e talvolta anche di più, è in grado di applicare queste innovazioni continuando a essere responsabile della protezione dei clienti e dei loro dati.

Scopri di più

L'infrastruttura on demand su AWS permette ai team DevOps di Capital One di trasferire dati a una velocità mai vista prima

2018

Capital One è nota per aver adottato subito le nuove tecnologie che le hanno permesso di trasformare l'esperienza clienti relativa ai servizi bancari. Un altro aspetto meno scontato, ma altrettanto importante, è composto da procedure e mentalità che permettono all'azienda di usare efficacemente le nuove tecnologie. Questi aspetti non sono altro che il risultato dell'autotrasformazione consapevole dell'azienda in una società di tecnologie digitali. La recente adozione di DevOps rappresenta l'ultima fase di questa evoluzione aziendale.

Scopri di più

quote-marks

Siamo davvero tutti coinvolti col cloud e AWS è stata determinante nel consentirci di sfruttare appieno i vantaggi di essere nel cloud. Puntare tutto sul cloud ha permesso sia una fornitura istantanea dell'infrastruttura che una rapida innovazione. Siamo in grado di gestire i dati su scala molto più ampia e liberare la potenza del machine learning per offrire esperienze cliente migliori."

Chris Nims
Vicepresidente senior progettazione cloud e produttività, Capital One


AWS Policy Enforcement at Scale with Cloud Custodian (Applicazione delle policy AWS su vasta scala con Cloud Custodian)

In questo episodio di This is My Architecture, Kapil Thangavelu, Director of Engineering presso Capital One, illustra il motore di regole open source per la gestione dei parchi istanze: Cloud Custodian. Scopri in che modo Capital One usa questo strumento, insieme a una semplice DSL basata su YAML, per evitare di dover gestire centinaia di migliaia di script e policy e per offrire conformità in tempo reale e gestione dei costi su vasta scala.

Guarda il video 
capital-one-architecture
CASO DI STUDIO AWS

2018
Con l'utilizzo di AWS, Capital One trasforma i dati in conoscenza attraverso il machine learning, consentendo all'azienda di innovare rapidamente per conto dei propri clienti. Capital One è una delle maggiori banche degli Stati Uniti, con un'ampia offerta di carte di credito, conti correnti e libretti di risparmio, finanziamenti, premi e servizi di online banking per privati e aziende. Capital One ricorre ai servizi AWS, tra cui Amazon S3, per promuovere l'innovazione attraverso il machine learning.
Scopri di più 
RE:INVENT 2017

2017
AWS re:Invent 2017: Optimizing Serverless Application Data Tiers (Ottimizzazione di livelli di dati per applicazioni serverless)
In quanto servizio di database interamente gestito, Amazon DynamoDB è una soluzione ideale per le architetture serverless. In questa sessione, illustriamo come utilizzare DynamoDB in applicazioni serverless e perché, quindi parleremo di un caso d'uso reale di Capital One, che sfrutta i dati Mainframe.
Guarda il video 
BLOG AWS COMPUTE

2016
Capital One adotta rapidamente le architetture di microservizi nativi per il cloud e li applica a carichi di lavoro nuovi ed esistenti. Per migliorare l'adozione di microservizi, migliorare l'efficienza delle risorse cloud e disaccoppiare il livello delle applicazioni dall'infrastruttura sottostante, l'azienda ha iniziato a usare Docker per containerizzare i carichi di lavoro e Amazon Elastic Container Service per gestirli.
Scopri di più 
RE:INVENT 2016

2016
AWS re:Invent 2016: Migrating Enterprise Messaging to the Cloud (Migrazione della messaggistica aziendale al cloud)
Questa sessione mostra come gli architetti e gli sviluppatori dell'azienda possono migliorare la scalabilità, la disponibilità e l'efficienza operativa migrando i middleware di messaggistica in locale a un servizio cloud gestito utilizzando Amazon SQS. Scopri come Capital One sta utilizzando SQS per la migrazione al cloud di numerose applicazioni di core banking al fine di garantire la massima disponibilità e convenienza. Inoltre, condividiamo alcune nuove ed entusiasmanti caratteristiche SQS che permettono ad ancora più carichi di lavoro di approfittare del cloud.
Guarda il video 

DALL'ESTERNO DI AWS

FORBES

Rob Alexander lavora da circa 18 anni per Capital One, rivestendo per metà del tempo il ruolo di direttore informatico. Il percorso che l'ha portato a essere direttore informatico non è dei più tradizionali. Ha ottenuto una laurea in fisica ad Harvard, collaborato per Air Force, conseguito un Master in Business Administration (MBA) presso la Harvard Business School e lavorato per circa cinque anni e mezzo come consulente per Bain & Company. Dipendente di Capital One dal 1998, ha assunto ruoli di responsabilità in varie attività di credito di Capital One, che includono finanziarie che si occupano di prestiti rateali e carte di credito per consumatori statunitensi.
Scopri di più 
CAPITAL ONE

Per molte altre aziende, muoversi alla velocità della luce è il superpotere più evasivo di un eroico percorso verso il cloud, ma anche quello da sfruttare di più. Per Capital One, la velocità su vasta scala rappresenta da tempo il modus operandi dell'azienda. Supportata da un'agile mentalità e cultura DevOps, la rapidità di adozione ha permesso un percorso verso il cloud che ha reso Capital One una grande startup della tecnofinanza.
Scopri di più 
Medium

Il percorso verso il cloud di Capital One: le fasi di adozione
Nel 2013, Capital One ha iniziato il suo percorso verso il cloud con la cosiddetta "Fase di sperimentazione", sfruttando AWS in laboratori innovativi per testarne la tecnologia e il modello operativo. Da allora, l'azienda ha eseguito tutte le fasi dell'adozione cloud: creazione delle fondamenta sul cloud, migrazione di applicazioni e chiusura di data center e, da ultimo, ottimizzazione dell'impiego di AWS.
Scopri di più 
Medium

Dopo aver iniziato la migrazione al cloud, Capital One si è resa conto che gli ingegneri avevano bisogno di un nuovo set di competenze per lavorare sul cloud. Anziché assumere personale esterno, l'azienda ha assegnato come priorità la certificazione AWS Certification per gli ingegneri esistenti, aiutandoli a colmare le loro lacune più rapidamente.
Scopri di più 

Nozioni di base

Le aziende di tutte le taglie e di tutti i settori stanno trasformando ogni giorno la propria attività grazie ad AWS. Contatta i nostri esperti e inizia subito il tuo viaggio nel Cloud AWS