Ci sono solo 180 giorni di scuola in un anno. Gli insegnanti non possono permettersi di perdere un'ora, per non parlare di un giorno, del tempo di apprendimento di un bambino. Dobbiamo supportare un utilizzo del 100% del tempo. Non è possibile fare compromessi.
Alex Smolen Lead Security Engineer

Clever, una start-up di tecnologia pedagogica in rapida crescita, fornisce un servizio di software che consente alle scuole di inviare istantaneamente informazioni aggiornate sugli studenti ad applicazioni di apprendimento Web e per dispositivi mobili. L'azienda, con sede a San Francisco, serve 90 dei 100 principali distretti scolastici di istruzione primaria negli Stati Uniti. Più di 65.000 scuole usano il software Clever per gestire i dati dei registri e semplificare gli accessi, gestendo informazioni confidenziali come i nomi degli studenti, i dati di contatto e altri dettagli.

Clever ha avuto una crescita notevole fin dal suo lancio nel 2012. Oggi più di 850.000 insegnanti e quattro milioni di studenti negli Stati Uniti usano Clever per collegarsi ad applicazioni pedagogiche in classe. "Siamo cresciuti molto velocemente", spiega Alex Smolen, direttore della sicurezza di Clever. "Durante le prime settimane dell'anno scolastico, Clever aggiunge più di 1.000 scuole alla settimana e per questo ci occorre una piattaforma tecnologica che ci consenta di ricalibrare rapidamente il servizio per supportare tutti questi nuovi utenti ogni anno".

L'attività principale di Clever consiste nella protezione dei dati degli studenti. Per esempio, tutti i dati dei registri delle scuole elaborati da Clever sono informazioni personali (PII) e devono essere protetti. "Si tratta di dati personali molto confidenziali, fra cui i nomi e i dati di contatto degli studenti", dichiara Smolen. "Una delle cose che promettiamo alle scuole che utilizzano i nostri servizi è di proteggere e mettere al sicuro quei dati".

Per mantenere questa promessa, l'organizzazione deve aiutare le scuole a mantenere la conformità con la FERPA (Family Educational Rights and Privacy Act), una legge federale che protegge la privacy dei dati degli studenti. "La combinazione del paesaggio normativo e della nostra preoccupazione globale sulla privacy dei dati degli studenti ci ha spinto a fare della sicurezza dei sistemi la nostra priorità", afferma Smolen. "La FERPA ci obbliga a proteggere i dati ma noi andiamo oltre quei requisiti perché le scuole ci riconoscono come leader in questo settore". 

Per soddisfare le necessità di scalabilità e di sicurezza, Clever ha scelto di lanciare il servizio nel cloud di Amazon Web Services (AWS). "Il cloud in generale è indispensabile per supportare le nostre esigenze di crescita e di agilità e AWS in particolare ci fornisce una flessibilità specifica per l'istruzione e le necessità relative ai dati degli studenti", afferma Smolen. "Ecco perché utilizziamo, e continueremo a utilizzare, AWS".

Clever esegue i suoi servizi su centinaia di istanze Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2), con Amazon Relational Database Service (Amazon RDS) come database principale. L'azienda utilizza Amazon Elastic Block Store (Amazon EBS) per lo storage persistente a livello di blocco per le istanze Amazon EC2.

Per garantire la protezione rinforzata dei dati e soddisfare i requisiti di compliance, Clever utilizza ampiamente i servizi di sicurezza di AWS. L'organizzazione usa AWS Identity and Access Management (IAM) per controllare l'accesso di identità e l'accesso ai servizio AWS. Utilizza anche AWS Certificate Manager per effettuare il provisioning, gestire e distribuire certificati di sicurezza SSL/TLS (Sockets Layer/Transport Layer) per assicurare le comunicazioni di rete.

Inoltre, Clever approfitta della crittografia di Amazon EBS per crittografare i volumi EBS senza dover creare e mantenere la propria soluzione di crittografia. Clever usa AWS CloudTrail e Amazon CloudWatch per le analisi di sicurezza e il monitoraggio automatizzato della sicurezza. Clever utilizza AWS anche per effettuare il backup e ripulire i dati per risolvere i problemi di compliance.

Con AWS, Clever può ricalibrarsi per mantenere un ritmo di crescita rapido e questo ha consentito di implementare i suoi servizi in quasi la metà delle scuole di istruzione primaria negli Stati Uniti nei tre anni che sono trascorsi dal suo lancio. L'organizzazione può inoltre dimensionare facilmente la piattaforma per adeguarsi automaticamente alle fluttuazioni stagionali dell'utilizzo. "Quando gli studenti tornano a scuola in autunno, assistiamo a un enorme picco di trasferimento di dati nel servizio. È un periodo cruciale dell'anno e il costo è molto elevato. Ci sono solo 180 giorni di scuola in un anno. Gli insegnanti non possono permettersi di perdere un'ora, per non parlare di un giorno, del tempo di apprendimento di un bambino", dichiara Smolen. "Dobbiamo supportare un utilizzo del 100% del tempo. Non è possibile fare compromessi".

Clever soddisfa le sue necessità di protezione rinforzata e compliance utilizzando le vaste capacità di sicurezza di AWS. Grazie alla combinazione di AWS IAM, AWS Certificate Manager, la crittografia di Amazon EBS e AWS CloudTrail e CloudWatch, è in grado Clever mantenere le promesse fatte ai clienti e fa progredire la missione principale dell'azienda: proteggere e mettere al sicuro di dati cliente.

Inoltre, poiché l'azienda può approfittare della scalabilità, sicurezza e compliance di AWS, non ha bisogno di creare e mantenere un ambiente IT per supportare le sue necessità. "Configurare ed eseguire i nostri data center sarebbe stato difficile e costoso", dichiara Smolen. "Con AWS possiamo avere una piattaforma tecnica moderna senza dover creare un ambiente per gestire tutto quello che ci occorre. Invece di creare e gestire continuamente una piattaforma per assicurarne la scalabilità, l'agilità e la sicurezza, possiamo passare molto più tempo sullo sviluppo di nuove funzionalità per le applicazioni che usiamo per aiutare le scuole in tutto il paese. Il nostro obiettivo è di continuare a porci obiettivi sempre più ambiziosi in relazione alla privacy e alla sicurezza dei dati degli studenti, che possiamo conseguire grazie alle solide capacità di sicurezza del cloud AWS".

Per ulteriori informazioni su come AWS può aiutare le istituzioni a gestire le loro soluzioni di istruzione, visita la pagina dei dettagli AWS sulla pubblica amministrazione e l'istruzione