Il distretto scolastico di Gibraltar è un distretto di scuole pubbliche a Fish Creek, Wisconsin. Del distretto fanno parte la scuola elementare, che va dall'asilo nido alla quinta classe e la scuola secondaria, che va dalla sesta alla dodicesima classe. Il distretto comprende in totale 681 allievi e circa 35 insegnanti. I servizi amministrativi, di manutenzione e di supporto sono garantiti da altri 40 dipendenti.

Gibraltar doveva aggiornare otto server in locale che eseguivano tutte le applicazioni, dai database degli allievi al sistema di gestione della biblioteca. Il direttore IT di Gibraltar, Steve Minten, calcola che la nuova attrezzatura e i 4 anni di manutenzione sarebbero costati 44.000 USD, una somma considerevole per un'istituzione a corto di liquidità.

Il distretto scolastico, di piccole dimensioni e con iscrizioni in calo, ha visto diminuire le sovvenzioni pubbliche. Per questo motivo, è costretto a rivolgersi agli elettori per raccogliere i fondi necessari a mantenere il personale insegnante e le strutture. Per evitare la spesa di sostituzione dell'hardware, ha deciso di passare al cloud computing.

"Poiché il ciclo dei server ha bisogno di elasticità a causa del calo delle iscrizioni," dice Minten, "ci occorre una flessibilità di gestione dei carichi di lavoro. Le iscrizioni possono aumentare o diminuire, perciò non possiamo assumere l'impegno di un'infrastruttura fisica".

"Abbiamo esaminato Amazon Web Services (AWS) per vedere cosa si poteva includere in una tariffa oraria," dice Minten. "AWS possiede varie opzioni che soddisfano le nostre necessità, rispetto alla concorrenza. Le altre aziende non avevano le stesse competenze. Perciò abbiamo scelto AWS".

Tre mesi dopo avere deciso di migrare nel cloud AWS, Gibraltar ha creato una connessione di rete privata virtuale fra Amazon Elastic Cloud Compute (Amazon EC2) e i computer della scuola utilizzando Amazon Virtual Private Cloud (Amazon VPC). Grazie a questo collegamento protetto, il distretto ha migrato il suo sistema Destiny Library Manager, che gestisce il processo di prestito della biblioteca. In seguito è stata implementata un'applicazione PHP di help desk DeskPRO utilizzando un'Amazon Machine Image (AMI). Poiché l'AMI era già preconfigurata per PHP, questa migrazione è stata effettuata in sole 6 ore.

Gibraltar ha conseguito l'obiettivo di ridurre del 25% i costi di un'infrastruttura in locale tradizionale della durata di 5 anni. Il distretto ha realizzato risparmi energetici con l'arresto di diversi server obsoleti. Inoltre ha ridotto i costi di time-to-market e di servizio utilizzando l'assistenza di Amazon Premium Support invece di utilizzare servizi a pagamento. Un approccio più classico basato su hardware avrebbe impiegato tre o quattro giorni. Invece, i sistemi del distretto erano già in esecuzione in AWS dopo 20 minuti e pienamente operativi dopo 6 ore.

"Per quanto ne sappiamo, siamo la prima scuola pubblica nel Wisconsin a passare dai server all'hosting di dati nel cloud," dice Minten. "Risparmieremo il 25% nei prossimi 5 anni e questo è stato molto benefico per il nostro budget".

Una volta installati questi sistemi, il distretto ha individuato altri carichi di lavoro da trasferire in AWS, fra cui un server di posta elettronica, il servizio Windows Update, i filtri Web, il server di stampa, i sistemi di backup di dominio, l'archiviazione di file, i sistemi di sicurezza e la gestione del Wi-Fi.

Il distretto progetta inoltre di trasferire in AWS il suo sistema Skyward di gestione degli allievi. Poiché la maggioranza dei distretti scolastici pubblici del Wisconsin usano Skyward, Minten vuole mostrare alle altre comunità che la migrazione nel cloud è fattibile sia dal punto di vista tecnico sia finanziario.

Per maggiori informazioni su AWS e l'istruzione, vedi: http://aws.amazon.com/education/.