Perché la mia richiesta di certificato ACM non è riuscita?

Ultimo aggiornamento: 21/06/2022

Ho richiesto un certificato pubblico di Gestione certificati AWS (ACM), ma la richiesta non è riuscita. In che modo posso risolvere il problema?

Breve descrizione

Per risolvere i problemi relativi alle richieste di certificati ACM non riuscite, verifica quanto segue:

  • Contatti disponibili
  • Domini non sicuri
  • Necessità di verifica aggiuntiva
  • Domini pubblici non validi
  • Domini di proprietà di Amazon

Risoluzione

Contatti disponibili

Se hai utilizzato la convalida mediante e-mail per richiedere il certificato, verifica quanto segue:

  • Disponi di un indirizzo e-mail funzionante registrato in WHOIS e l'indirizzo è visibile con una ricerca WHOIS.
  • Il tuo dominio è configurato per ricevere e-mail. Il server dei nomi del tuo dominio deve disporre di un record MX affinché i server di posta elettronica di ACM sappiano dove inviare l'e-mail di convalida del dominio.

Per ulteriori informazioni, consulta Messaggio di errore: Nessun contatto disponibile.

Domini non sicuri

Se il certificato richiesto contiene nel suo ambito di dominio almeno un dominio che è stato segnalato come non sicuro da VirusTotal, la richiesta di certificato ha esito negativo. Per risolvere il problema, procedi come segue:

  • Cerca il tuo nome di dominio sul sito Web di VirusTotal per verificare se è segnalato come sospetto.
  • Se ritieni che il risultato sia un falso positivo, informa l'organizzazione che segnala il dominio. VirusTotal è un aggregato di diversi antivirus e scanner di URL e non può rimuovere il dominio per tuo conto.

Una volta corretto il problema e aggiornato il registro di VirusTotal, richiedi un nuovo certificato pubblico.

Per ulteriori informazioni, consulta Messaggio di errore: Dominio non consentito.

Necessità di verifica aggiuntiva

Ciò si verifica come misura di protezione dalle frodi se il tuo dominio si colloca tra i primi 1.000 siti Web di Alexa.

Utilizza il Centro di supporto AWS per contattare il Supporto AWS. Il Supporto AWS ti aiuterà ad aggiungere i tuoi domini a un elenco di domini consentiti. Per ulteriori informazioni, consulta Messaggio di errore: Verifica aggiuntiva richiesta.

Domini pubblici non validi

Se il certificato richiesto include un dominio pubblico non valido, il certificato non riesce e presenta il seguente errore:

"One or more domain names is not a valid public domain" (Uno o più nomi di dominio non corrispondono a un dominio pubblico valido).

Richiedi un nuovo certificato e assicurati che i domini di primo livello di tutti i domini specificati nell'ambito del dominio del certificato siano validi.

Domini di proprietà di Amazon

Se il certificato richiesto include un dominio di proprietà di Amazon, ad esempio quelli che terminano con amazonaws.com, la richiesta di certificato avrà esito negativo e verrà visualizzato il seguente errore:

"Additional verification required to request certificates for one or more domain names in this request" (Verifica aggiuntiva richiesta per richiedere certificati per uno o più nomi di dominio nella presente richiesta).

Richiedi un nuovo certificato con un nome di dominio non di proprietà di Amazon. Per ulteriori informazioni, consulta Messaggio di errore: Verifica aggiuntiva richiesta.