Come posso monitorare l'utilizzo delle mie chiamate API AWS utilizzando Amazon CloudWatch?

Ultimo aggiornamento: 30/03/2022

Ricevo un messaggio di errore "Velocità superata" quando cerco di creare, aggiornare o accedere a un servizio AWS. In che modo è possibile monitorare il numero di chiamate API AWS effettuate utilizzando i parametri di Amazon CloudWatch per evitare errori "Velocità superata"?

Breve descrizione

Esiste un limite al numero di chiamate API AWS che è possibile effettuare al secondo. Dopo aver superato questo limite, viene visualizzato un errore Tasso superato e ulteriori chiamate API vengono limitate. Per ulteriori informazioni su come determinare la chiamata API che sta causando un errore Tasso superato, vedi Come faccio a sapere quale chiamata API AWS sta causando un errore "Velocità superata"?

Se utilizzi le chiamate API nell'automazione, è consigliabile monitorare l'utilizzo per evitare errori di superamento della velocità. Amazon CloudWatch raccoglie parametri che tracciano l'utilizzo di alcuni servizi AWS. Questi parametri corrispondono alle Service Quotas di AWS. Segui i passaggi in questo articolo per rappresentare graficamente questi parametri e visualizzare il tuo utilizzo.

Risoluzione

Utilizza questo metodo per controllare e monitorare l'utilizzo di tutte le risorse AWS che pubblicano i parametri di utilizzo. Questo esempio utilizza PutMetricData.

  1. Controlla i limiti di default della chiamata API PutMetricData nella documentazione sulle Service Quotas di CloudWatch. Puoi anche controllare il limite applicato al tuo account utilizzando la console Service Quotas.
  2. Apri la console di CloudWatch.
  3. Nel pannello di navigazione, scegli Parametri, quindi scegli Tutti i parametri.
  4. I parametri di utilizzo sono pubblicati nello spazio dei nomi AWS/Usage. Scegli questo spazio dei nomi e quindi filtra per la chiamata API che desideri rappresentare graficamente. In questo caso, scegli PutMetricData.
  5. Scegli il parametro CallCount. Questo parametro indica il numero di volte in cui viene eseguita un'operazione API.
  6. Scegli Parametri grafici, quindi scegli l'intervallo di tempo per il quale desideri controllare il tuo utilizzo. In questo caso, scegli l'intervallo in cui hai ricevuto un errore Velocità superata.
  7. Per Periodo, scegli 1 minuto e per Statistica scegli SOMMA. Questo indica il numero totale di chiamate API effettuate ogni minuto.

    Nota: la maggior parte delle chiamate API ha un limite al numero di chiamate API effettuate al secondo. Questo valore è misurato come Transazioni al secondo (TPS). Per PutMetricData, il limite è di 150 TPS.

  8. Per visualizzare l'utilizzo corrente, scegli Aggiungi dati matematici, quindi scegli Inizia con un'espressione vuota.
  9. In una nuova riga, inserisci quanto segue:
SERVICE_QUOTA(m1)

Questo articolo è stato utile?


Hai bisogno di supporto tecnico o per la fatturazione?