Come posso risolvere gli errori di un'implementazione di CodeDeploy non riuscita su istanze Amazon EC2?

Ultimo aggiornamento: 22/12/2022

L'implementazione di AWS CodeDeploy sulle istanze Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) non è riuscita.

Breve descrizione

Puoi utilizzare il runbook di automazione AWSSupport-TroubleshootCodeDeploy di AWS Systems Manager per risolvere i problemi relativi alle implementazioni non riuscite. Il runbook consente di identificare quando una distribuzione non riesce per i seguenti motivi:

  • L'agente CodeDeploy non è installato o non è in esecuzione sull'istanza.
  • Manca il profilo di istanza richiesto.
  • Il profilo dell'istanza non dispone delle autorizzazioni Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) corrette.
  • Si è verificato un problema con uno degli hook del ciclo di vita gestiti da CodeDeploy, come AllowTraffic o BlockTraffic.
  • Si è verificato un problema con uno degli hook del ciclo di vita gestiti dal cliente.
  • Si è verificato un problema con un evento di riduzione del gruppo con scalabilità automatica durante l'implementazione.
  • Un file AppSpec è mancante o formattato in modo errato.

Risoluzione

Importante: utilizza il runbook AWSSupport-TroubleshootCodeDeploy nella stessa regione AWS in cui si trova l'applicazione CodeDeploy.

1.    Apri la console di AWS Systems Manager.

2.    All'interno del pannello di navigazione, nella sezione Change Management (Gestione modifiche), scegli Automazione.

3.    Scegli Esegui automazione.

4.    Nella scheda Owned by Amazon (Di proprietà di Amazon), nella casella di ricerca Documento di automazione, inserisci AWSSupport-TroubleshootCodeDeploy. Quindi seleziona l'icona di ricerca o premi Invio sulla tastiera.

5.    Seleziona il pulsante di opzione sulla scheda AWSSupport-TroubleshootCodeDeploy.

Nota: assicurati di selezionare il pulsante di opzione e non il nome dell'automazione con collegamento ipertestuale.

6.    Nella sezione Dettagli documento, scegli Avanti.

7.    Nella sezione Parametri di input, per DeploymentID, immetti l'ID dell’implementazione non riuscita.

8.    Per InstanceID, immetti l'ID istanza in cui l’implementazione non è riuscita.

9.    Per AutomationAssumeRole, specifica il Nome della risorsa Amazon (ARN) del ruolo che consente all'Automazione Systems Manager di eseguire operazioni.

Nota: se non specifichi un ruolo AWS Identity and Access Management (IAM), l'Automazione Systems Manager utilizza le autorizzazioni del ruolo utente IAM che esegue il runbook. Per ulteriori informazioni sulla creazione del ruolo di assunzione per l'Automazione Systems Manager, consulta Task 1: Create a service role for Automation (Operazione 1: Creazione di un ruolo di servizio per l'automazione).

Importante: il ruolo AutomationAssumeRole o l'utente devono disporre delle autorizzazioni per le seguenti azioni: codedeploy:GetDeployment, codedeploy:GetDeploymentTarget e ec2:DescribeInstances.

10.    Scegli Esegui.

L'output del runbook fornisce passaggi per la risoluzione dei problemi e consigli su come risolvere il problema che ha causato l'errore di implementazione.


Questo articolo è stato utile?


Hai bisogno della fattura o di supporto tecnico?