Perché il ripristino della mia tabella Amazon DynamoDB richiede molto tempo?

Ultimo aggiornamento: 09/08/2022

Sto provando a ripristinare la mia tabella Amazon DynamoDB, ma il processo di ripristino richiede molto tempo.

Risoluzione

Quando ripristini la tabella DynamoDB dal relativo backup, nella maggior parte dei casi il processo di ripristino viene completato in meno di un'ora. Tuttavia, i tempi di ripristino sono direttamente correlati alla configurazione della tabella, ad esempio alla dimensione della tabella, al numero di partizioni sottostanti e ad altre variabili correlate. Quando pianifichi un ripristino di emergenza, una best practice consiste nel documentare regolarmente i tempi medi di completamento del ripristino e stabilire in che modo questi tempi influiscono sull'obiettivo del tempo di ripristino (RTO).

Il tempo impiegato da DynamoDB per ripristinare una tabella varia in base a più fattori e non è necessariamente correlato direttamente alla dimensione della tabella. Se la tabella contiene dati con una distorsione significativa e include indici secondari, il tempo necessario per il ripristino potrebbe aumentare. Quando il processo di ripristino è in corso, lo stato della tabella è Ripristino in corso. Al termine del ripristino, la tabella mostra lo stato Attivo. Tutti i backup in DynamoDB funzionano senza consumare il throughput assegnato sulla tabella.

Quando ripristini una tabella DynamoDB dal relativo backup, tieni presente quanto segue:

  • I tempi di ripristino non sono sempre correlati direttamente alle dimensioni della tabella.
  • Quando esegui un ripristino point-in-time di una tabella DynamoDB, il processo di ripristino richiede almeno 20 minuti indipendentemente dalle dimensioni della tabella. Questo perché dopo il ripristino, DynamoDB ha bisogno di tempo per eseguire il provisioning di tutte le risorse per creare la nuova tabella e avviare il processo di ripristino per copiare i dati effettivi.
  • Se i dati nella tabella sono distribuiti uniformemente, il tempo di ripristino è proporzionale alla partizione singola più grande per numero di elementi.
  • Se i dati sono distorti, il tempo di ripristino potrebbe aumentare a causa della potenziale limitazione delle chiavi principali. Ad esempio, se la chiave primaria della tabella usa il mese e l'anno per creare partizioni e tutti i dati provengono dal mese di dicembre, allora i dati sono asimmetrici.
  • Il ripristino di una tabella può essere più rapido ed economico se si escludono gli indici secondari dalla creazione.
  • I tempi di ripristino per due tabelle diverse di schemi e dati diversi non possono essere confrontati. Questo perché il tempo di ripristino di una tabella dipende dall'asimmetria dei dati a livello di partizione.

Questo articolo è stato utile?


Benötigen Sie Hilfe zur Fakturierung oder technischen Support?