AWS Cloud Map

Rilevamento dei servizi per risorse cloud

AWS Cloud Map è un servizio di rilevamento delle risorse cloud. Con Cloud Map è possibile definire i nomi personalizzati per le risorse dell'applicazione e gestisce la posizione aggiornata di queste risorse che cambiano in modo dinamico. Ciò aumenta la disponibilità dell'applicazione poiché il servizio Web rileva sempre le posizioni più aggiornate delle risorse.

Le applicazioni moderne sono tipicamente composte da più servizi che sono accessibili tramite API e che eseguono una funzione specifica. Ciascun servizio interagisce con una varietà di altre risorse, come database, code, archivi di oggetti e microservizi definiti dal cliente, e per eseguire le operazione necessita di poter trovare la posizione di tutte le risorse di infrastrutture da cui dipende. Spesso è necessario gestire manualmente tutti questi nomi di risorse e le loro posizioni all'interno del codice dell'applicazione. Tuttavia, ciò è diventato un procedimento dispendioso e soggetto a errori in quanto il numero di risorse infrastrutturali dipendenti aumenta o il numero di microservizi si adatta in modo dinamico verso l'alto o verso il basso in base al traffico. È anche possibile utilizzare i prodotti di individuazione dei servizi di terze parti, ma ciò richiede l'installazione e la gestione di software e infrastrutture aggiuntivi.

Cloud Map consente di registrare qualsiasi risorsa applicativa con nomi personalizzati, sia essa un database, una coda, un microservizio e altre risorse cloud. Cloud Map, quindi, controlla costantemente lo stato delle risorse per assicurarsi che la posizione sia aggiornata. L'applicazione interroga il registro per individuare la posizione delle risorse necessarie in base alla versione dell'applicazione e all'ambiente di distribuzione.

Presentazione di AWS Cloud Map

Vantaggi

Aumenta la disponibilità delle applicazioni

Cloud Map monitora costantemente lo stato di ciascun componente basato su IP della tua applicazione e aggiorna in modo dinamico la posizione di ciasun microservizio quando viene aggiunto o rimosso. Ciò garantisce che le tue applicazioni rilevino solo la posizione più recente delle risorse, aumentando la disponibilità dell’applicazione.

Aumenta la produttività per gli sviluppatori

Cloud Map fornisce un registro unico per tutti i servizi di applicazioni, che puoi definire con nomi personalizzati. In questo modo i tuoi team di sviluppo non devono archiviare, tracciare e aggiornare costantemente le informazioni sui nomi e le posizioni delle risorse o effettuare modifiche direttamente all’interno del codice dell’applicazione.

Come funziona

product-page-diagram_skymap_before-after

Casi d'uso

Rilevamento dei servizi

I microservizi sono generalmente implementati utilizzando risorse dinamiche come i container e possono essere attivati e terminati velocemente. Queste risorse comunicano attraverso un’API e hanno bisogno di specificare una posizione delle loro risorse dipendenti dall’interno del codice dell’applicazione. Tuttavia, ciascuna di queste risorse è dinamica e cambia costantemente la propria posizione. Per questo motivo le risorse singole hanno difficoltà a tracciare e trovare costantemente le posizioni di tutte le loro dipendenze. Cloud Map fornisce un unico registro aggiornato per i nomi dei servizi e le loro posizioni, e permette ai microservizi di individuarsi facilmente.

Integrazione e distribuzione continua

Distribuire il codice dell’applicazione attraverso più ambienti, regioni e versioni richiede di aggiornare i numerosi file di configurazione con le posizioni di ciascun servizio. Cloud Map mantiene un registro aggiornato dei nomi e delle posizioni dei servizi. Basta aggiornare la posizione della risorsa basata su ambiente, regione o versione dell’applicazione da distribuire e la tua applicazione individuerà automaticamente la risorsa corretta.

Controlli dello stato automatizzati

Le tue applicazioni sono generalmente una combinazione dei servizi e delle risorse personalizzate AWS. Tuttavia, è difficoltoso ottenere con precisione gli stati aggiornati di tutte le risorse dell’applicazione. Cloud Map ti permette di farlo attraverso un registro aggiornato delle sole risorse in salute attraverso controlli di stato automatizzati. In questo modo il traffico è sempre servito solo su endpoint in buono stato.

Post di blog e articoli

Presentazione di AWS Cloud Map

AWS Cloud Map tiene traccia di tutti i componenti, le posizioni, gli attributi e gli stati delle tue applicazioni. Ora le tue applicazioni possono semplicemente interrogare AWS Cloud Map usando AWS SDK, API o persino DNS per individuare le posizioni delle loro dipendenze.   

Continua a leggere »

Integrazione per l’applicazione con AWS Cloud Map per l’individuazione dei servizi

AWS Cloud Map ti permette di mappare il tuo cloud. Puoi definire nomi utili per ogni risorsa, come i bucket Amazon S3, le tabelle di Amazon DynamoDB, le code di Amazon SQS, o personalizzare i servizi sul cloud creati su Amazon EC2, Amazon ECS, Amazon EKS, o AWS Lambda.

Continua a leggere »

Product-Page_Standard-Icons_01_Product-Features_SqInk
Scopri le caratteristiche di AWS Cloud Map

Ulteriori informazioni su AWS Cloud Map

Caratteristiche di Cluod Map 
Product-Page_Standard-Icons_02_Sign-Up_SqInk
Registrati per creare un account gratuito

Ottieni accesso istantaneo al piano gratuito di AWS

Registrati 
Product-Page_Standard-Icons_03_Start-Building_SqInk
Inizia subito nella console

Inizia a usare Cloud Map nella console di AWS.

Accedi