La continuità aziendale dipende dall'efficiente e ininterrotto flusso di dati all'interno di un'organizzazione, dalle operazioni, alle vendite e all'evasione degli ordini. Anche una piccola interruzione nella continuità del carico di lavoro lavoro può comportare la perdita di migliaia di occasioni di vendita, l'interruzione della produzione e la diminuzione della fiducia dei clienti.

Le cause di queste interruzioni vanno dai disastri naturali, a guasti meccanici o errori umani. Devi avere definito una strategia proattiva di disaster recovery sul cloud che ti aiuti a restare sempre operativo e funzionante anche quando la tua infrastruttura fisica non fosse disponibile per un qualsiasi periodo di tempo.

Aziende di ogni dimensione utilizzano AWS per garantirsi un più rapido disaster recovery dei loro sistemi IT chiave senza le spese per un secondo sito fisico. AWS supporta molte architetture di disaster recovery, da quelle costruite per piccoli carichi di lavoro a soluzioni aziendali che consentono di sostenere un rapido collasso del sistema su larga scala. L’AWS fornisce un set di servizi di disaster recovery basati sul cloud che consentono un recupero rapido dell’infrastruttura e dei dati IT.

CloudEndure Disaster Recovery è un servizio AWS che ti consente di spostare sul cloud AWS, in modo semplice e veloce, la tua strategia di ripristino d’emergenza da data center esistenti, fisici o virtuali, cloud privati o pubblici. Se hai già effettuato la migrazione ad AWS, puoi ulteriormente proteggere i tuoi carichi di lavoro per obiettivi cruciali con un servizio di disaster recovery interregionale. Se non hai ancora effettuato la migrazione ad AWS, inizia a usare le licenze gratuite di CloudEndure Migration.

Vantaggi derivanti dall'utilizzo di AWS e CloudEndure Disaster Recovery

Riduzione TCO

Mentre le soluzioni tradizionali di disaster recovery richiedono la duplicazione dell'infrastruttura di calcolo e archiviazione nel sito di destinazione, CloudEndure e AWS mantengono i dati sincronizzati utilizzando un sistema di calcoli e archiviazione leggero. In questo modo paghi solo per il tuo sistema di ripristino completamente funzionante in caso di una vera emergenza, il che riduce significativamente il tuo TCO.

Non-invadente

CloudEndure opera in background, senza richiedere il riavvio o interferire in modo significativo sul sistema. Il nostro motore di Protezione continua dei dati funziona a livello della memoria, non utilizza istantanee e non scrive dati su disco, il che significa un impatto quasi nullo sulle prestazioni.

Qualsiasi applicazione da qualunque fonte

CloudEndure supporta infrastrutture di origine fisica, virtuale e basate sul cloud e tutte le applicazioni in esecuzione su sistemi operativi supportati, compresi i database e altri carichi di lavoro ad alta intensità di scrittura. Puoi utilizzare lo stesso processo automatizzato per replicare e recuperare flussi di lavoro in AWS indipendentemente dal tipo/versione di sistema operativo, applicazione o database.

Tempi (RTO) e punti (RPO) di ripristino minimi

A differenza delle soluzioni basate su istantanee, che aggiornano i dati sulle posizioni di destinazione a intervalli di tempo prestabiliti e poco frequenti, CloudEndure utilizza la Protezione continua dei dati, permettendo la creazione di punti di ripristino (RPO) in intervalli inferiori al secondo. La configurazione e la gestione di macchine altamente automatizzate consentono Tempi di ripristino (RTO) di minuti.

Soluzioni AWS per il disaster recovery

Disaster recovery di livello aziendale a prezzi accessibili utilizzando la tecnologia AWS.

Leggi il whitepaper »

Soluzioni di disaster recovery con CloudEndure

Disaster recovery di nuova generazione con CloudEndure.

Leggi il prospetto informativo »

Strategia di disaster recovery nel cloud

Sfrutta il cloud per la tua strategia di disaster recovery.

Leggi l'eBook »