Guida per gli sviluppatori di AWS CodeDeploy

Documentazione di riferimento delle API AWS CodeDeploy

Guida di riferimento alla riga di comando di AWS CodeDeploy


Utilizzo di AWS CodeDeploy su istanze esistenti
Hai già delle istanze di Amazon EC2 in esecuzione e vuoi configurarle senza avviarne di nuove.
Ulteriori informazioni »

Distribuzione a un gruppo Auto Scaling
Vuoi configurare la tua applicazione perché sia più reattiva alle modifiche del traffico o più tollerante agli errori di istanza, ma continuare a utilizzare AWS CodeDeploy per distribuire nuove caratteristiche.
Ulteriori informazioni »

Monitoraggio delle distribuzioni
Hai configurato tutte le istanze con AWS CodeDeploy e creato una nuova distribuzione. Adesso vuoi osservarla su tutte le istanze per verificarne la riuscita.
Ulteriori informazioni »

Integrazione con strumenti di terza parte
AWS CodeDeploy si integra con strumenti di terza parte comuni. Per la documentazione su come utilizzare queste integrazioni, apri questa pagina e fai clic sull’integrazione che ti interessa.
Ulteriori informazioni »


Applicazioni di esempio
Non sai da dove iniziare? Queste applicazioni di esempio per Windows e Linux offrono un modello che puoi utilizzare per esplorare e familiarizzarti con AWS CodeDeploy prima di utilizzarlo per le tue applicazioni.
Ulteriori informazioni »

Modelli di gestione della configurazione
I modelli qui sotto mostrano che puoi prendere i cookbook, i runlist o gli stati dai sistemi di gestione della configurazione ed eseguirli come parte di una distribuzione di AWS CodeDeploy. Questi collegamenti ti mostrano come configurarli:
Chef »
Puppet »
Ansible »
Salt »

Moduli di gestione della configurazione
I tuoi host funzionano già con un sistema di gestione della configurazione come Chef, Puppet, Ansible o Salt e vuoi utilizzare quell’infrastruttura per installare un agente AWS CodeDeploy. Abbiamo creato dei moduli per ognuno di questi sistemi per quello:
Cookbook Chef »
Modulo Puppet »
Modulo Ansible »

Jenkins
Tutto è automatizzato nel tuo flusso di lavoro tranne l’ultima fase: l’invio a S3 e la creazione di una nuova distribuzione AWS CodeDeploy. Questo plug-in aggiunge una nuova fase post-build per l’integrazione del tuo flusso di lavoro Jenkins esistente.
Ulteriori informazioni »

Repository Git
Tutta la tua applicazione, inclusi l’AppSpec e gli hook di distribuzione, sono in un repository Git. Questo esempio mostra come puoi utilizzare un hook git per distribuire automaticamente ad AWS CodeDeploy su certi eventi git.
Ulteriori informazioni »


Semplifica la gestione delle applicazioni e delle distribuzioni AWS CodeDeploy con l’interfaccia a riga di comando di AWS o uno degli SDK di AWS.