Cos'è uno stack LAMP?

Uno stack LAMP è un insieme di quattro diverse tecnologie software che gli sviluppatori utilizzano per creare siti Web e applicazioni Web. LAMP è un acronimo per il sistema operativo Linux, il server Web Apache, il server di database MySQL e il linguaggio di programmazione PHP. Tutte e quattro queste tecnologie sono open source, il che significa che sono gestite dalla community e disponibili gratuitamente per chiunque. Gli sviluppatori utilizzano stack LAMP per creare, ospitare e gestire contenuti Web. È una soluzione comune che alimenta molti dei siti Web che oggi utilizzi comunemente.

Perché uno stack LAMP è importante?

Gli sviluppatori Web scelgono uno stack LAMP per creare applicazioni Web per i seguenti motivi. 

Costo

Tutte le tecnologie LAMP sono open source, il che significa che qualsiasi sviluppatore o azienda può utilizzarle senza dover pagare costi di licenza. Invece di acquistare componenti stack proprietari, è possibile scaricare gratuitamente il sistema operativo, il server Web, il database e il linguaggio di scripting. In questo modo si riducono i costi di creazione delle applicazioni Web.

Efficienza

La configurazione di un nuovo stack di sviluppo Web richiede test rigorosi di diversi framework, moduli, librerie e strumenti. D'altra parte, uno stack LAMP è una soluzione di sviluppo Web collaudata. Gli sviluppatori Web possono dare priorità e accelerare lo sviluppo di applicazioni per concentrarsi su ciò che stanno creando anziché su come lo stanno creando.

Manutenzione

Esperti di software di tutto il mondo contribuiscono allo sviluppo delle tecnologie di stack LAMP modificando, commentando e revisionando i codici sorgente disponibili pubblicamente. Mantengono e aggiornano regolarmente le tecnologie in modo che rimangano pertinenti e sicure. 

Supporto

Le tecnologie open source più diffuse, come gli stack LAMP, hanno il supporto di una vasta community IT globale. Pertanto, gli utenti dello stack LAMP possono trovare più facilmente informazioni sui forum IT pubblici. Gli sviluppatori Web possono fare riferimento a codici di esempio o utilizzare plugin testati creati dalla community open source. 

Flessibilità

Uno stack LAMP offre affidabilità e flessibilità agli sviluppatori Web. Nonostante l'architettura LAMP specifichi i componenti software per ogni livello, gli sviluppatori possono sostituirli come meglio credono. Ad esempio, possono utilizzare un altro sistema operativo oltre a Linux come base dello stack.

A cosa serve uno stack LAMP?

Uno stack LAMP viene utilizzato per lo sviluppo backend o lato server. Un'applicazione di backend è un software che viene eseguito in un ambiente nascosto agli utenti finali. Le applicazioni di backend sono costituite da quanto segue:

  • Software di elaborazione dati 
  • Componenti del database
  • Logica aziendale nel codice 
  • API per comunicare con altre applicazioni 

La pagina Web che viene visualizzata sul browser è chiamata applicazione di frontend. Quando interagisci con la pagina, ad esempio facendo clic su un pulsante, il browser comunica con l'applicazione di backend per recuperare le informazioni richieste.

Gli sviluppatori utilizzano uno stack LAMP per creare contenuti Web statici e dinamici.

Pagine Web statiche

Le informazioni delle pagine Web statiche fornite dal server Web sono le stesse per tutti gli utenti. Ad esempio, l'indirizzo sul sito Web di un'azienda è contenuto statico. Gli sviluppatori Web creano pagine Web statiche con linguaggi di programmazione HTML e CSS e le archiviano come file nell'applicazione del server Web. 

Pagine Web dinamiche

Le pagine Web dinamiche contengono informazioni che cambiano a seconda dell'utente che visualizza la pagina Web o l'applicazione Web. Ad esempio, un messaggio del sito Web che cambia in base alla posizione dell'utente è contenuto dinamico. Il server Web fornisce siti Web dinamici elaborando la logica aziendale o recuperando dati da un database.

 

Cos'è l'architettura LAMP?

Uno stack software è un insieme di strumenti, librerie, linguaggi di programmazione e tecnologie a più livelli utilizzati per la creazione, la gestione e l'esecuzione di un'applicazione. Lo stack è costituito da componenti software che supportano l'applicazione in diversi modi, come presentazione visiva, database, rete e sicurezza. 

Allo stesso modo, l'architettura LAMP è costituita da quattro tecnologie software che lavorano insieme dietro le quinte per creare un'applicazione Web funzionante. Descrive come queste tecnologie di sviluppo Web interagiscono tra loro in un computer server. L'architettura LAMP è costituita dai seguenti livelli.

Linux

Linux è un sistema operativo open source che è possibile installare e configurare per soddisfare i diversi requisiti delle applicazioni. Linux si trova al primo livello dello stack LAMP e supporta altri componenti sui livelli superiori.

Apache

Apache è un server Web open source che costituisce il secondo livello dello stack LAMP. Il modulo Apache archivia i file del sito Web e scambia informazioni con un browser utilizzando HTTP, un protocollo Internet per il trasferimento delle informazioni del sito Web in testo normale. Ad esempio, quando un browser richiede una pagina Web, il server HTTP Apache esegue le seguenti operazioni:

  1. Riceve la richiesta
  2. Elabora la richiesta e trova il file di paging richiesto
  3. Invia le informazioni pertinenti al browser

MySQL

MySQL è un sistema di gestione di database relazionali open source ed è il terzo livello dello stack LAMP. Il modello LAMP utilizza MySQL per l'archiviazione, la gestione e la richiesta di informazioni nei database relazionali. Ad esempio, gli sviluppatori archiviano i dati delle applicazioni, come i record dei clienti, le vendite e gli inventari. Quando un utente cerca informazioni, il server Web richiede i dati archiviati in MySQL. Query fa riferimento a istruzioni speciali per la modifica dei dati in un database relazionale con il linguaggio SQL.

PHP

PHP, che sta per PHP: Hypertext Preprocessor, è il quarto e ultimo livello dello stack LAMP. È un linguaggio di scripting che consente ai siti Web di eseguire processi dinamici. Un processo dinamico coinvolge informazioni presenti nel software che cambiano costantemente. Gli sviluppatori Web incorporano il linguaggio di programmazione PHP in HTML per mostrare informazioni aggiornate o in tempo reale sui siti Web. Usano PHP per consentire al server Web, al database e al sistema operativo di elaborare in modo coerente le richieste dei browser. 

Confronto tra HTML e PHP

Gli sviluppatori Web utilizzano HTML per lo sviluppo frontend, come la progettazione del layout delle pagine Web. Nel frattempo, usano PHP per determinare il comportamento di determinati componenti quando gli utenti caricano una pagina Web. Ad esempio, gli sviluppatori Web progettano il layout grafico di un catalogo di prodotti online con HTML. Quindi utilizzano il codice PHP per recuperare l'ultimo prezzo del prodotto dal server di backend.

Come funziona uno stack LAMP?

Le applicazioni Web utilizzano uno stack LAMP per rispondere alle richieste dei browser Web. Il server Web Apache e il database MySQL vengono eseguiti sul sistema operativo Linux e comunicano utilizzando PHP. Quando si apre una pagina Web in un browser, lo stack LAMP passa attraverso il seguente processo.

Riceve le richieste

Il server Web Apache riceve la richiesta in arrivo dal browser. Se la richiesta prevede il caricamento di un file statico, il server Apache risponde direttamente con il contenuto appropriato. Se la richiesta riguarda contenuti dinamici, il server Apache passa la richiesta al componente PHP. Il componente PHP trova e carica il file PHP appropriato in grado di elaborare la richiesta.

Elabora le richieste

Il file PHP contiene funzioni PHP che sono codici per la generazione di contenuti dinamici. Il componente PHP elabora le funzioni PHP, come la conversione di unità di misura o la creazione di un grafico delle vendite. Alcune funzioni PHP potrebbero richiedere informazioni dal database. In questi casi, il codice PHP recupera le informazioni archiviate dal database e le utilizza per elaborare la funzione. 

Restituisce le risposte

Il PHP passa i risultati calcolati al server Web in formato HTML. Allo stesso tempo, memorizza anche nuovi dati nel database MySQL. Il server HTTP Apache invia i risultati HTML dinamici al browser dell'utente. 

Quali sono le alternative LAMP?

Le alternative LAMP, o varianti LAMP, sono tecnologie di sviluppo backend che utilizzano componenti diversi da quelli specificati nell'architettura LAMP. Ad esempio, gli sviluppatori Web potrebbero utilizzare altri server Web anziché Apache per ricevere ed elaborare le richieste delle applicazioni frontend. Alcune alternative LAMP potrebbero utilizzare componenti proprietari, come sistemi operativi con licenza. 

Linguaggi di scripting alternativi

Nonostante PHP sia il linguaggio di scripting predefinito dello stack LAMP, gli sviluppatori possono sostituirlo con Perl o Python. 

Perl 

Perl è un linguaggio di programmazione che esiste da più di 30 anni. Gli sviluppatori usano Perl per lo sviluppo Web perché funziona bene con l'integrazione dei database e dispone di framework che consentono lo sviluppo. I framework sono strumenti software che contengono componenti ben collaudati che accelerano lo sviluppo delle applicazioni.

Python

Python è un linguaggio di programmazione di alto livello per la creazione di diversi tipi di software, comprese le applicazioni Web. Gli sviluppatori usano Python nello sviluppo Web perché è semplice e facile da capire.

Cos'è uno stack MEAN?

MEAN è l'acronimo di MongoDB, Express.js, Angular.js e Node.js. È un'alternativa LAMP e si basa su tecnologie JavaScript. JavaScript è un linguaggio di programmazione per lo sviluppo backend e frontend. Di seguito sono riportati i ruoli dei componenti dello stack MEAN:

  • MongoDB è un database che funziona bene con JSON, un tipo di JavaScript per la lettura dei dati.
  • Express.js è un framework che fornisce strumenti open source per la creazione di applicazioni backend.
  • Node.js è una piattaforma che esegue applicazioni JavaScript.
  • Angular.js è un framework open source per lo sviluppo di applicazioni frontend.

Confronto tra stack MEAN e stack LAMP

Gli stack MEAN e LAMP sono stack software open source ottimali per diversi tipi di applicazioni Web. Uno stack MEAN è adatto per applicazioni Web che comportano un'elaborazione logica complessa sul frontend. Nello stesso tempo, uno stack LAMP è la soluzione ottimale per siti Web complessi su larga scala che gestiscono traffico intenso. Ad esempio, gli sviluppatori utilizzano uno stack MEAN per creare un'applicazione Web di streaming video, ma scelgono uno stack LAMP per un'applicazione Web di e-commerce.

In che modo AWS supporta lo sviluppo di stack LAMP?

Puoi utilizzare Amazon Lightsail per sviluppare, implementare e gestire applicazioni stack LAMP su AWS. Con Lightsail, puoi effettuare le seguenti operazioni:

  • Implementare le applicazioni stack LAMP molto più velocemente.
  • Integrare il tuo progetto con oltre 90 servizi AWS.
  • Dimensionare i progetti Lightsail aggiornando e migrando ad Amazon Elastic Container Service (Amazon ECS).

Inizia a usare gli stack LAMP su AWS creando un account AWS gratuito oggi stesso.

Fasi successive del LAMP Stack in AWS

Registrati per creare un account gratuito

Ottieni accesso istantaneo al piano gratuito di AWS. 

Registrati 
Inizia a lavorare con la console

Inizia subito a sviluppare nella Console di gestione AWS.

Accedi