AWS CodeCommit è un servizio gestito di controllo del codice sorgente altamente scalabile che consente l'hosting di repository Git privati. CodeCommit memorizza i tuoi dati in Amazon S3 e Amazon DynamoDB fornendo ai tuoi repository scalabilità elevata, disponibilità e durabilità. Basta creare un repository per memorizzare il codice. Non c’è bisogno di effettuare il provisioning e il dimensionamento dell’hardware o di installare, configurare e utilizzare del software.

Inizia a usare AWS gratis

Crea un account gratuito

Ricevi dodici mesi di accesso al piano gratuito di AWS e sfrutta le funzionalità di supporto di base di AWS, inclusi l'assistenza clienti 24x7x365, i forum di supporto e molto altro.
Visualizza i dettagli del piano gratuito di AWS »

CodeCommit_Banner

AWS CodeCommit è progettato per lo sviluppo di software collaborativo. CodeCommit permette di eseguire commit, branch e merge di codice conservando facilmente il controllo dei progetti del team. Inoltre, il servizio supporta le richieste pull, che offrono un meccanismo per richiedere verifiche del codice e avviare conversazioni con i collaboratori. Puoi creare un repository dalla Console di gestione AWS, la CLI di AWS o gli SDK e iniziare a lavorare con il repository utilizzando Git.

Puoi effettuare trasferimenti di file con AWS CodeCommit tramite HTTPS e SSH. I tuoi repository sono inoltre crittografati automaticamente a riposo tramite AWS Key Management Service utilizzando chiavi specifiche del cliente.

AWS CodeCommit utilizza AWS Identity and Access Management per controllare e monitorare chi accede ai tuoi dati, oltre che come, quando e dove può accedere.

AWS CodeCommit memorizza i tuoi repository in Amazon S3 e Amazon DynamoDB.I tuoi dati sono memorizzati in modo ridondante su più strutture. Questa architettura aumenta la disponibilità e la durabilità dei tuoi dati di repository.

AWS CodeCommit permette di creare tutti i repository che ti occorrono, senza limiti di dimensioni. Si possono memorizzare e gestire le versioni di ogni tipo di file, inclusi gli asset di applicazioni come immagini e librerie, insieme al codice.

Per gestire i repository, puoi usare la Console di gestione AWS, la CLI AWS o gli SDK AWS. Puoi anche utilizzare i comandi Git o gli strumenti grafici Git per interagire con i file di origine dei repository. AWS CodeCommit supporta tutti i comandi Git e funziona con i tuoi strumenti Git esistenti. Puoi integrarlo con i plug-in del tuo ambiente di sviluppo o con sistemi di integrazione/distribuzione continua.

Con i trigger di repository di AWS CodeCommit puoi inviare notifiche e creare webhook HTTP con Amazon Simple Notification Service (Amazon SNS) o richiamare funzioni AWS Lambda in risposta agli eventi di repository scelti.