Prova Amazon Redshift gratis! Se non hai mai creato un cluster Amazon Redshift, puoi avere diritto a una prova gratuita di due mesi di un nodo DC2.Large.

Otterrai 750 ore gratuite al mese, un numero sufficiente per eseguire un nodo DC2.Large con 160 GB di storage SSD compresso. Puoi anche creare cluster con più nodi per testare set di dati di maggiori dimensioni, che consumeranno però più rapidamente le ore gratuite. Una volta scaduti i due mesi di prova gratuita, oppure una volta superata la soglia di 750 ore al mese di utilizzo, puoi disattivare il tuo cluster per evitare addebiti, oppure mantenerlo attivo alla tariffa on demand standard.

Inoltre, scopri come inglobare ed effettuare il reporting dei tuoi dati gratuitamente sulla nostra pagina Prove gratuite partner.

 

Prova Amazon Redshift gratuitamente

Richiedi la prova gratuita
Ulteriori informazioni

Per 2 mesi avrai a disposizione 750 ore di nodi DC2.Large. Per richiedere la prova gratuita:

1. Crea un account AWS e accedi alla console di Amazon Redshift

2. Avvia un cluster Amazon Redshift e seleziona il tipo di nodo DC2.Large

Inoltre, scopri come acquisire dati e generare report gratuitamente sulla pagina delle prove gratuite dei partner.

Chi ha diritto alla prova gratuita?
Hai diritto alla prova gratuita se non hai creato cluster Amazon Redshift dopo il 1° luglio 2014. Il programma di prova gratuita Amazon Redshift non fa parte del piano gratuito di AWS. La tua idoneità è determinata in modo indipendente per ciascun programma.

Quali tipi di nodi Amazon Redshift posso utilizzare per la mia prova gratuita?
La prova gratuita di Amazon Redshift è limitata al tipo di nodo DC2.Large. Con i nodi di tipo Dense Compute (DC) si creano data warehouse ad alte prestazioni composti di dischi allo stato solido (SSD), CPU performanti ed elevate quantità di RAM. DC2.Large dispone di 16 GB di RAM, 2 core e 160 GB di storage SSD compresso. Se scegli di utilizzare altri tipi di nodo, ti verrà addebitata la tariffa on demand standard.

Quanto dura la prova gratuita? Quante ore di prova gratuita mi spettano?
Per due mesi dall'inizio della prova gratuita, riceverai 750 ore gratuite al mese da condividere su tutti i nodi DC2.Large in esecuzione in tutte le regioni. Se esegui più nodi DC2.Large o più cluster DC2.Large, potresti superare le 750 ore di utilizzo in un mese. L’utilizzo eccedente le 750 ore verrà fatturato alla tariffa on demand standard.

Come posso iniziare la prova gratuita?
Sarai iscritto automaticamente alla prova gratuita non appena avrai creato il tuo primo cluster Amazon Redshift. Utilizzerai un’ora di prova per ogni ora di esecuzione del tuo cluster. Per interrompere l'utilizzo delle ore di prova, crea uno snapshot da usare per il ripristino ed elimina il cluster. 

Che cosa succede se non avvio la mia prova gratuita all’inizio del mese?
Indipendentemente dall’inizio della tua prova, riceverai 750 ore gratuite al mese per due mesi interi.

Come posso accertarmi che non mi vengano addebitati costi?
Puoi visualizzare i tuoi costi di Amazon Redshift o scaricare un report di utilizzo navigando al dashboard di fatturazione nella Console AWS. In caso di domande relative all'idoneità, oppure se non hai creato cluster Amazon Redshift dopo il 1° luglio 2014 ma non hai ricevuto ore di prova gratuita, contatta AWS Support.

Che cosa succede al termine della prova gratuita?
Una volta scaduti i due mesi di prova gratuita, puoi disattivare il tuo cluster per evitare qualsiasi addebito, oppure mantenerlo attivo alla nostra tariffa on demand standard.

Le ore di prova gratuita non utilizzate vengono trasferite al mese successivo?
No, le ore di prova gratuita di Amazon Redshift scadono ogni mese e non sono cumulabili.

Ho diritto al programma di prova gratuita Amazon Redshift ma ho ricevuto un addebito. Perché?
Se crei cluster con più nodi DC2.Large, puoi superare il limite di utilizzo gratuito di 750 ore al mese. Le ore gratuite sono condivise su tutti i nodi DC2.Large in esecuzione in tutte le regioni; l'eventuale utilizzo eccedente le 750 ore verrà automaticamente fatturato alla tariffa on demand standard. Ti saranno addebitati costi anche nel caso in cui vengano eseguiti altri tipi di nodi di Amazon Redshift. Per rivedere i tuoi costi, naviga al dashboard di fatturazione nella Console AWS. Se riscontri un errore nei tuoi costi, contatta AWS Support.

È possibile cambiare il numero di nodi DC2.Large in uso?
Sì, è possibile aumentare o diminuire le dimensioni di un cluster DC2.Large in qualsiasi momento all'interno della scheda Resize nella console di Amazon Redshift. Se è in esecuzione più di un nodo DC2.Large, il consumo delle ore gratuite avverrà con maggiore rapidità.

Se mi registro per ottenere la fatturazione consolidata, posso ricevere una prova gratuita di Amazon Redshift per ciascun account?
No, i clienti con fatturazione consolidata che saldano i costi di più account in un'unica fattura avranno accesso a una sola prova gratuita di Amazon Redshift.