La mission di Knewton è personalizzare l'apprendimento per gli studenti di tutto il mondo. Le aziende di formazione usano la tecnologia di Knewton per i propri corsi perché possano adattarsi in modo dinamico alle esigenze esclusive di ciascuno studente. Analizzando i dati che indicano le conoscenze dell'utente, Knewton offre consigli su quali argomenti affrontare e aiuta gli studenti a migliorare le proprie conoscenze. I sistemi di analisi basati su Knewton identificano le lacune e forniscono previsioni sulla resa per facilitare i compiti di educatori, genitori e amministratori.

Knewton ha uffici a New York e Londra.

Knewton è stata fondata nel 2008 e ha sviluppato una solida infrastruttura che supporta l'apprendimento adattivo per publisher e aziende di formazione. L'azienda si è sviluppata in Amazon Web Services (AWS) sin dalla sua nascita. In qualità di Chief Technology Officer (CTO), Ryan Prichard spiega che "sviluppare la soluzione in AWS ha permesso di mantenere i costi di provisioning e manutenzione dell'ambiente sotto controllo. Volevamo essere nel cloud per poterci ingrandire più facilmente e offrire i nostri servizi a sempre più studenti e insegnanti anche durante i periodi di picco, ad esempio quando iniziano le scuole. AWS è senza dubbio il leader del settore".

Knewton ha lanciato una piattaforma ideale per le grandi imprese che analizza e normalizza dati di apprendimento anonimi, consentendo ai publisher di arricchire i propri corsi digitali con materiali più efficaci e che si adattino alle esigenze esclusive di ciascuno studente. Nel 2014, oltre sei milioni di studenti hanno utilizzato prodotti basati su Knewton. Knewton sta estendendo il proprio business molto rapidamente, a coprire nuovi argomenti, livelli di conoscenze e classi; le partnership di cui si può fregiare si estendono in Europa, Stati Uniti, Medio Oriente e non solo. Man mano che la crescita continua, è importante che Knewton sia in grado di ricalibrare le risorse della propria piattaforma per offrire affidabilità a studenti e insegnanti in tutto il mondo.

Prichard spiega: "se non fossimo stati in AWS, la nostra crescita sarebbe stata molto più lenta. Avremmo perso molte opportunità e non avremmo sviluppato subito le funzionalità più importanti dei nostri prodotti. Semplicemente non potremmo essere dove siamo ora e non avremmo partnership con 19 publisher, aziende di formazione e istituzioni in tutto il mondo; troppe risorse sarebbero andate sprecate per assumere un team completo di specialisti in grado di gestire i nostri data center.

La piattaforma di apprendimento adattivo analizza enormi quantità di dati anonimi, consentendo agli studenti di utilizzare i prodotti basati su Knewton per lunghi periodi quando studiano sia a casa sia in classe. Knewton impiega Amazon Elastic Map Reduce (Amazon EMR) per analizzare i set di dati sulla piattaforma in parallelo e calibrare i modelli di analisi e raccomandazione. Questo tipo di analisi viene eseguita periodicamente; grazie ad Amazon EMR, i team di Knewton non devono affrontare i costi aggiuntivi e i carichi operativi della gestione di un cluster Hadoop.

L'azienda impiega AWS CloudFormation per effettuare il provisioning di oltre 1.000 istanze Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2). "Circa l'80% delle nostre istanze sono ora riservate, perché in questo modo abbiamo dimezzato le nostre spese mensili" dice Prichard.

Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) fornisce storage per backup e file di configurazione. Elastic Load Balancing distribuisce il traffico tra le istanze. La figura 1 mostra la piattaforma di apprendimento adattivo di Knewton in AWS.

knewton-arch-diagram

Figura 1: la piattaforma di apprendimento adattivo di Knewton in AWS

Grazie ad AWS, Knewton è in grado di ridimensionare le risorse in caso di picchi di traffico. "All'inizio dell'anno scolastico gli studenti che usano materiali basati su Knewton si collegano contemporaneamente", dice Prichard. "Una delle cose migliori di AWS è la possibilità di ricalibrare rapidamente le risorse nei momenti di maggiore traffico e quando invece il picco viene superato".

L'azienda sfrutta inoltre il cloud AWS per prendere decisioni informate sull'infrastruttura. Quando doveva scegliere la tecnologia su cui si basava il loro database a grafo di nuova generazione, Knewton ha messo alla prova il prototipo in un cluster di piccole dimensioni, creato solo per osservare la fattibilità della soluzione. Il loro team ha quindi ricalibrato le risorse del cluster fino a ottenere le dimensioni del cluster di produzione, per vedere i vantaggi della nuova soluzione secondo la scala che avrebbe dovuto avere per i successivi 12 mesi. Al completamento dei test funzionali e prestazionali, tutte le istanze database sono state disattivate. Questo investimento relativamente piccolo ha permesso a Knewton di prendere le giuste decisioni su un elemento critico come l'infrastruttura.

Dal punto di vista operativo, AWS ha consentito a Knewton di soddisfare le esigenze di studenti e insegnanti e di espandersi in nuovi mercati, diventando una piattaforma leader nell'apprendimento adattivo. "Possiamo collaborare con partner in tutto il mondo perché la nostra piattaforma è in esecuzione in AWS" sostiene Prichard. "L'infrastruttura di AWS è conforme alla legislazione di diversi paesi, elemento molto importante, dato che i nostri partner si trovano in quattro continenti diversi. Poter eseguire distribuzioni in cloud privati virtuali con Amazon Virtual Private Cloud (Amazon VPC) e poter operare in diverse regioni è stato un vantaggio strategico eccezionale per noi".

"AWS è un partner di Knewton sin dalla nostra nascita" continua Prichard. "Ci ha fornito un'infrastruttura affidabile e ci ha aiutato a gestire il materiale per le aziende di formazione in tutto il mondo. Il team di AWS è un partner di eccezionale valore per Knewton".

Per ulteriori informazioni sul modo in cui AWS può contribuire a sostenere l'istruzione, visita http://aws.amazon.com/education/.