Guida alle operazioni di base

AppStream 2.0

Offri streaming di applicazioni desktop per gli utenti. Con questa guida, sarà possibile installare e configurare due applicazioni in AppStream 2.0, eseguire attività di amministrazione di base e allocare un cloud privato virtuale con Amazon Virtual Private Cloud tramiteil modello di AWS CloudFormation fornito. 

Ulteriori informazioni su Nozioni di base su Amazon AppStream 2.0

Guide alla distribuzione di applicazioni

SAP
SOLIDWORKS
NX
SOLIDWORKS
Topaz
ArcGIS-Pro

Windows Client

Amazon AppStream 2.0 permette di accedere alle applicazioni desktop da browser compatibili con HTML5 quali Google Chrome, Mozilla Firefox, Microsoft Internet Explorer e Microsoft Edge. Non sono necessari plug-in.

È possibile scaricare Windows Client per utilizzare il doppio monitor e periferiche USB quali mouse 3D con le proprie applicazione su AppStream 2.0. Windows Client sopporta inoltre le scelte rapide da tastiera, ad esempio Alt + Tab, scelte rapide dagli appunti e tasti funzione.

Video

AWS re:Invent 2018

Distribuisci senza rischi le applicazioni desktop con Amazon AppStream 2.0

AWS re:Invent 2017

Trasferimento di app desktop nel cloud con Amazon AppStream 2.0
Elaborazione per gli utenti finali in AWS con WorkSpaces e AppStream 2.0
Reinventa la strategia di distribuzione di workstation per la grafica con Amazon AppStream 2.0
Sviluppo di classi e laboratori on demand con Amazon WorkSpaces e Amazon AppStream 2.0
Ottimizzazione delle prestazioni di progettazione nel cloud per la produzione
L'American Heart Association crea una piattaforma sicura e collaborativa per la medicina di precisione in AWS

Webinar, summit e altro

Scopri in che modo Vanguard ha creato un sistema sandbox sicuro con AppStream 2.0 e AWS
Modernizzare distribuzione di applicazioni e desktop con AWS
Inoltro sicuro di applicazioni desktop su browser Web con Amazon AppStream 2.0

Accessibilità

Visita AWS Artifact per consultare il report Voluntary Product Accessibility Template (VPAT) di AppStream 2.0, che copre le Linee guida per l'accessibilità dei contenuti 2.0 e la versione aggiornata della Section 508 per l'accessibilità IT. AWS Artifact è un portale self-service gratuito per l'accesso on demand ai report di conformità di AWS.

Novità

Lanci del 2018

Lanci del 2017

Amazon AppStream 2.0 ora supporta il tagging per tracciare le risorse

Ora è possibile automatizzare gli aggiornamenti dell'agente Amazon AppStream 2.0 per le istanze di streaming

Amazon AppStream 2.0 riduce dell'89% le tariffe utente per gli utenti Educational qualificati

Le API Amazon AppStream 2.0 possono ora gestire programmaticamente le istanze Image Builder

Amazon AppStream 2.0 offre ora parchi istanze on demand per ottimizzare i costi di streaming

Presentazione delle istanze Graphics Design in Amazon AppStream 2.0: un nuovo tipo di istanza a basso costo per le applicazioni in streaming

Amazon AppStream 2.0 permette ora di utilizzare microfoni con le applicazioni in streaming

Amazon AppStream 2.0 supporta ora le applicazioni di grafica

Amazon AppStream 2.0 supporta ora i domini Microsoft Active Directory

Amazon AppStream 2.0 introduce portali integrati per Web e gestione utenti

Amazon AppStream 2.0 permette ora di utilizzare i gruppi di sicurezza di VPC per controllare il traffico di rete

Amazon AppStream 2.0 offre ora storage persistente basato su Amazon S3 per i file degli utenti finali

Amazon AppStream 2.0 aggiunge configurazione di reti semplificate per l'accesso a Internet

Amazon AppStream 2.0 supporta ora parchi di Auto Scaling per facilitare l'ottimizzazione dei costi di streaming

Amazon AppStream 2.0 permette ora di utilizzare Amazon CloudWatch per monitorare i parchi istanze

Amazon AppStream 2.0 supporta ora gli accessi federati con SAML 2.0

Amazon AppStream 2.0 Image Builder è ora disponibile

Presentazione di Amazon AppStream 2.0: streaming di applicazioni desktop da AWS

Scopri come iniziare a usare Amazon AppStream 2.0

Visita la pagina sulle nozioni di base
Sei pronto?
Inizia a usare Amazon AppStream 2.0
Hai altre domande?
Contattaci