AWS CloudFormation semplifica il provisioning e la gestione su AWS. Si possono creare modelli per il servizio o architetture di applicazione a piacimento e utilizzarli su AWS CloudFormation per effettuare un provisioning rapido e affidabile dei servizi o delle applicazioni (chiamati “stack”). Inoltre gli stack possono essere aggiornati o replicati facilmente.

Questa raccolta di semplici modelli ti aiuterà a iniziare a utilizzare AWS CloudFormation e a creare rapidamente i tuoi modelli.

Guarda gli esempi di modelli di AWS Service.

Guarda i frammenti di codice di modello di AWS service.

Consulta la nostra documentazione per gli sviluppatori per trovare ulteriori esempi e per riferimento.

I modelli di framework applicazione mostrano come utilizzare AWS CloudFormation per effettuare il provisioning di framework diffusi come LAMP e Ruby on Rails.

Guarda in AWS Labs i modelli di AWS CloudFormation e altri progetti a cui hanno contribuito dipendenti e partner di AWS.

AWS Quick Start offre modelli di AWS CloudFormation e manuali di distribuzione dettagliati per carichi di lavoro IT diffusi come Microsoft Windows Server e SAP HANA.

Visita AWS Test Drive per provare soluzioni IT diffuse di fornitori come Oracle e Microsoft, assegnate utilizzando AWS CloudFormation in un ambiente sandbox privato.

I modelli di soluzioni di esempio mostrano come creare una soluzione completa con applicazioni comuni. AWS non supporta né mantiene le applicazioni in questi esempi. Gli esempi servono soltanto a dimostrare le capacità di AWS CloudFormation.

Nota: i modelli di esempio di AWS CloudFormation sono contenuti AWS sotto il Contratto con il cliente AWS e possono essere utilizzati unicamente con AWS CloudFormation.