Cloud AWS

Crea un account gratuito

AWS offre un'ampia gamma di servizi di database. Questi servizi di database sono completamente gestiti e possono essere avviati in pochi minuti con pochi clic. I servizi di database di AWS includono: Amazon Relational Database Service (Amazon RDS), che supporta 6 motori di database molto comuni; Amazon Aurora, un database relazionale compatibile con MySQL e PostgreSQL con prestazioni fino a cinque volte superiori; Amazon DynamoDB, un servizio di database NoSQL rapido e flessibile; Amazon Redshift, un servizio di data-warehousing con capacità di più petabyte; Amazon Elasticache, un sistema di caching in memoria con supporto per Memcached e Redis. Amazon offre inoltre AWS Database Migration Service, un servizio che semplifica la migrazione di database nel cloud AWS con costi limitati.

Generic_Databases
Se ti occorre Valuta l'utilizzo di Tipo di prodotto
Un database relazionale gestito nel cloud che può essere avviato in pochi minuti e con pochi clic. Amazon RDS Database relazionale
Un database relazionale completamente gestito compatibile con MySQL e PostgreSQL con prestazioni fino a 5 volte superiori e funzionalità avanzate. Amazon Aurora Database relazionale
Un database NoSQL gestito che offre prestazioni estreme con scalabilità e affidabilità ottimizzate. Amazon DynamoDB Database NoSQL
Un data warehouse rapido, completamente gestito e con capacità di più petabyte a meno di un decimo del costo di una soluzione tradizionale.  Amazon Redshift Data warehouse
Servizio per distribuire, gestire e ridimensionare la cache in memoria basato su Memcached o Redis nel cloud. Amazon ElastiCache Cache in memoria
Servizio intuitivo e dai costi ridotti per far migrare database in AWS senza tempi di inattività. AWS Database Migration Service Migrazione di database 
Creare directory native del cloud flessibili per organizzare gerarchie di dati su più dimensioni. Amazon Cloud Directory Directory

Amazon Relational Database Service (Amazon RDS) semplifica configurazione, utilizzo e ridimensionamento di database relazionali nel cloud. Offre capacità ridimensionabile ad un costo vantaggioso e gestisce al contempo lunghe attività amministrative del database, in modo da consentire all'utente di concentrarsi sulle proprie applicazioni e sul proprio business. Amazon RDS consente di scegliere tra sei noti motori di database: Amazon Aurora, Oracle, Microsoft SQL Server, PostgreSQL, MySQL e MariaDB.

Per ulteriori informazioni, consulta la pagina dei dettagli di Amazon RDS


Amazon Aurora è un motore di database relazionale compatibile con MySQL e PostgreSQL che unisce la velocità e la disponibilità dei database commerciali di fascia alta alla semplicità e al costo ridotto dei database open source. Amazon Aurora fornisce prestazioni fino a cinque volte superiori rispetto a MySQL per un decimo del prezzo di un database commerciale, offrendo sicurezza, disponibilità e affidabilità analoghe.

Per ulteriori informazioni, consulta la pagina dei dettagli di Amazon Aurora.


Amazon DynamoDB è un servizio di database NoSQL veloce e flessibile, pensato per tutte le applicazioni che richiedono una latenza costante non superiore a una decina di millisecondi su qualsiasi scala. È un database cloud interamente gestito e supporta sia i modelli di storage di tipo documento sia quelli di tipo chiave-valore. Si tratta di un modello di dati flessibile in grado di assicurare prestazioni affidabili, perfetto per applicazioni Web o dispositivi mobili, videogiochi, tecnologie pubblicitarie, Internet of Things e molte altre applicazioni.

Per ulteriori informazioni, consulta la pagina dei dettagli di Amazon DynamoDB.


Amazon Redshift è una soluzione di data warehousing agile, completamente gestita e scalabile a livello di petabyte in grado analizzare i dati in modo semplice e conveniente senza rivoluzionare gli strumenti di business intelligence già in uso. Puoi iniziare con una soluzione di base a un costo di 0,25 USD all'ora, senza impegni né pagamenti anticipati, per poi ricalibrare la capacità fino a petabyte a una tariffa pari a 1.000 USD per terabyte all'anno, meno di un decimo dei costi delle soluzioni tradizionali.

Per ulteriori informazioni, consulta la pagina dei dettagli di Amazon Redshift.


Amazon ElastiCache semplifica distribuzione, funzionamento e ridimensionamento di un sistema di caching in memoria nel cloud. Il servizio migliora le prestazioni delle applicazioni Web, consentendo di acquisire informazioni da sistemi di caching in memoria rapidi e gestiti, invece di basarti esclusivamente sui database basati su disco, più lenti. ElastiCache supporta due motori di caching in memoria open source: Memcached e Redis.

Per ulteriori informazioni, consulta la pagina dei dettagli di Amazon ElastiCache.


AWS Database Migration Service (DMS) aiuta a far migrare database in AWS in modo semplice e sicuro. Il database di origine resterà completamente operativo anche durante la migrazione, per ridurre al minimo le interruzioni delle applicazioni che lo utilizzano. AWS Database Migration Service consente di migrare i dati da e verso la maggior parte dei database commerciali e open source più utilizzati. Il servizio supporta sia migrazioni omogenee, ad esempio da Oracle a Oracle, sia migrazioni eterogenee tra diverse piattaforme di database, ad esempio da Oracle ad Amazon Aurora o da Microsoft SQL Server a MySQL.

Per ulteriori informazioni, consulta la pagina dei dettagli di AWS DMS.


Amazon Cloud Directory consente di creare directory native del cloud flessibili per organizzare gerarchie di dati su più dimensioni. Con Cloud Directory, puoi creare directory per numerosi casi d'uso, come organigrammi, cataloghi di corsi e registri di dispositivi. Ad esempio, puoi creare un organigramma al quale si può accedere tramite gerarchie separate per struttura di report, ubicazione e centro di costo.

Per ulteriori informazioni, visita la pagina del prodotto di Amazon Cloud Directory.

600x400_Airbnb_logo

Airbnb ha scelto Amazon RDS perché semplifica molte attività di amministrazione lunghe e noiose, in genere associate alla gestione di database. Airbnb al momento impiega una distribuzione Multi-AZ, ovvero su più zone di disponibilità, per automatizzare ulteriormente la replica di database e potenziare la durabilità dei dati. Airbnb ha completato l'intera migrazione del database in Amazon RDS con soli 15 minuti di interruzione delle attività.