aurora-header-icon1
Cloud AWS
Inizia a usare Amazon Aurora

Amazon Aurora è un database relazionale compatibile con MySQL e PostgreSQL creato per il cloud che unisce le prestazioni e la disponibilità dei database commerciali di fascia alta alla semplicità e al costo ridotto dei database open source.

Aurora è cinque volte più veloce dei database MySQL standard e tre volte più veloce dei database PostgreSQL standard. Offre la sicurezza, la disponibilità e l'affidabilità dei database commerciali a un decimo del costo. Aurora è completamente gestito da Amazon Relational Database Service (RDS), che automatizza le attività amministrative che richiedono molto tempo quali il provisioning dell'hardware, la configurazione dei database, l'applicazione di patch e l'esecuzione di backup.

Aurora vanta un sistema di storage distribuito con tolleranza ai guasti e riparazione automatica che si ridimensiona automaticamente fino a 64 TB per istanza di database. Aurora offre elevate prestazioni e disponibilità con 15 repliche di lettura a bassa latenza, ripristino point-in-time, backup continuo su Amazon S3 e replica su tre zone di disponibilità.

Visita la Console di gestione RDS per creare la tua prima istanza database di Aurora e iniziare a migrare i tuoi database MySQL e PostgreSQL.

Elevate prestazioni e scalabilità

Amazon Aurora offre fino a 5 volte le prestazioni di MySQL standard o 3 volte le prestazioni di PostgreSQL standard eseguito sullo stesso hardware. Tali prestazioni sono equiparabili a quelle dei database commerciali a un decimo del loro costo. Puoi aumentare o ridurre le distribuzioni dei database da tipi di istanze più piccole a più grandi, in base alle tue esigenze. Per ridimensionare la capacità di lettura e le prestazioni, puoi aggiungere fino a 15 repliche di lettura a bassa latenza su tre zone di disponibilità. Amazon Aurora amplia la propria capacità di storage secondo le necessità, fino a 64 TB per istanza database. Ulteriori informazioni: MySQL | PostgreSQL

Disponibilità e durabilità elevate

Amazon Aurora offre una disponibilità superiore al 99,99%. Vanta uno storage con tolleranza ai guasti e riparazione automatica creato per il cloud che esegue la replica di sei copie dei dati su tre zone di disponibilità. Aurora esegue il backup continuo dei dati su Amazon S3 e il ripristino dai guasti fisici dello storage in modo trasparente; il failover dell'istanza richiede in genere meno di 30 secondi. Ulteriori informazioni: MySQL | PostgreSQL

Massima sicurezza

Amazon Aurora offre diversi livelli di sicurezza per il tuo database. Ad esempio, offre isolamento di rete tramite Amazon VPC, crittografia dei dati inattivi tramite chiavi create e controllate dall'utente tramite AWS Key Management Service (KMS) e crittografia dei dati in transito tramite SSL. In un'istanza Amazon Aurora crittografata, i dati memorizzati nello storage sono crittografati, così come snapshot, repliche e backup automatici nello stesso cluster. Ulteriori informazioni: MySQL | PostgreSQL

Compatibile con MySQL e PostgreSQL

Il motore di database Amazon Aurora è completamente compatibile con i database open source MySQL e PostgreSQL e periodicamente viene aggiunta la compatibilità per le nuove versioni. In questo modo puoi migrare facilmente i database MySQL e PostgreSQL su Aurora usando gli strumenti di import/export standard di MySQL o PostgreSQL o gli snapshot. Inoltre, il codice, le applicazioni, i driver e gli strumenti già usati con i database esistenti potranno essere impiegati con Amazon Aurora con modifiche minime o senza alcuna modifica. Ulteriori informazioni: MySQL | PostgreSQL

Servizio interamente gestito

Amazon Aurora è interamente gestito da Amazon Relational Database Service (RDS). Non sarà più necessario gestire le attività di gestione generica del database quali provisioning dell'hardware, applicazione di patch software, impostazione, configurazione o backup. Aurora monitora ininterrottamente ed esegue backup in automatico del database in Amazon S3, garantendo il ripristino point-in-time granulare. Puoi monitorare le prestazioni del database tramite Amazon CloudWatch, Enhanced Monitoring, o Performance Insights, uno strumento facile da usare che ti aiuta a rilevare velocemente problemi di prestazioni. Ulteriori informazioni: MySQL | PostgreSQL

Supporto per la migrazione

La compatibilità con MySQL e PostgreSQL rendono Amazon Aurora una soluzione valida per le migrazioni dei database sul cloud. Se stai eseguendo la migrazione da MySQL o PostgreSQL, consulta la nostra documentazione sulla migrazione per suggerimenti sugli strumenti e opzioni disponibili. Per eseguire la migrazione da motori di database commerciali, puoi utilizzare AWS Database Migration Service per eseguire la migrazione in sicurezza con tempi di inattività minimi. Ulteriori informazioni: MySQL | PostgreSQL

Usa AWS Database Migration Service (DMS) per velocizzare la migrazione dai database commerciali più comuni. Per la migrazione dei database su Aurora, puoi utilizzare DMS gratuitamente per sei mesi. Ulteriori informazioni »

15

Amazon Aurora è un'opzione di grande valore per le applicazioni enterprise che usano un database relazionale. Rispetto ai database commerciali, Amazon Aurora può ridurre i costi di utilizzo dei database del 90%, migliorando al contempo affidabilità e disponibilità del database. Amazon Aurora è un servizio completamente gestito che consente di automatizzare attività lunghe e complesse quali provisioning, applicazione di patch, ripristino, rilevamento di guasti e riparazione.

expedia_logo_break_cross

Expedia, una delle più grandi aziende di viaggi al mondo, usa Amazon Aurora per la propria applicazione di gestione dei viaggi, che inserisce 300 milioni di righe di dati al giorno, con picchi di 70.000 righe al secondo con tempi di risposta medi di 17 millisecondi per le operazioni di lettura e 30 millisecondi per quelle di scrittura.


Le applicazioni SaaS spesso impiegano architetture multi-tenant, perciò occorrono livelli elevati di scalabilità di istanze e storage, oltre che prestazioni e affidabilità elevate. Amazon Aurora offre queste caratteristiche in un database gestito, per garantire alle aziende che forniscono prodotti SaaS la tranquillità necessaria per concentrarsi sullo sviluppo delle applicazioni.

alfresco_logo_break

"Amazon Aurora è stato in grado di soddisfare tutte le nostre esigenze di scalabilità senza ripercussioni negative sulle prestazioni. Con Alfresco su Amazon Aurora siamo arrivati a un miliardo di documenti con un throughput di tre milioni ogni ora; una velocità dieci volte maggiore rispetto al nostro ambiente MySQL. Funziona, tutto qui!" – John Newton, fondatore e direttore tecnico, Alfresco


I videogiochi per il Web e i dispositivi mobili creati per operare su larga scala necessitano di un database con throughput elevato, storage scalabile ad alti livelli e massima disponibilità. Amazon Aurora soddisfa anche le applicazioni più esigenti e consente di prevedere la crescita futura. Poiché Amazon Aurora non pone alcun vincolo di licenza, è la soluzione ideale per le applicazioni con esigenze di utilizzo molto mutevoli.

zynga_logo_break

"Aurora è stata una svolta eccezionale. La maggior parte dell'automazione che impieghiamo è standard in RDS, ma con Aurora abbiamo anche le prestazioni delle istanze autogestite i2. Aurora è diventato la nostra prima scelta per i nuovi servizi che usano database relazionali." – Chris Broglie, Architect, Zynga

Amazon Aurora è in grado di garantire un netto miglioramento delle prestazioni nelle applicazioni migliorando al contempo affidabilità e disponibilità e riducendo i costi. Test effettuati internamente con SysBench su istanze r3.8xlarge dimostrano che Amazon Aurora fornisce oltre 500.000 operazioni di lettura e 100.000 operazioni di scrittura al secondo con elevati livelli di consistenza, indipendentemente dalle dimensioni del database o dal numero di oggetti. È possibile eseguire test comparativi su un'istanza Amazon Aurora per confrontarne le prestazioni con il database in uso oppure per valutare le esigenze prestazionali di una nuova applicazione in fase di sviluppo. Istruzioni dettagliate sulle analisi comparative sono disponibili nella Amazon Aurora Performance Benchmarking Guide, disponibile nella pagina delle risorse Aurora.

 InfoWorld ha effettuato una lunga serie di test comparativi su Amazon Aurora, arrivando alla conclusione che "l'eccezionale servizio di database di Amazon offre un throughput cinque volte superiore rispetto a MySQL, nonché una validissima alternativa a Oracle ed SQL Server" e premiando Amazon Aurora con l'"Editor's Choice". Scarica la recensione completa di InfoWorld >>

Se attualmente utilizzi Amazon RDS per MySQL o Amazon RDS per PostgreSQL, migrare ad Aurora è semplice quanto creare uno snapshot e avviare un'istanza di Aurora a partire da quello snapshot. Puoi seguire le semplici istruzioni dettagliate disponibili nella guida per l'utente per eseguire la migrazione. Poiché Amazon Aurora è interamente compatibile con MySQL e PostgreSQL, le applicazioni potranno essere facilmente riconnesse alla nuova istanza Amazon Aurora senza alcuna modifica.

Puoi migrare facilmente anche i database MySQL e PostgreSQL in esecuzione su Amazon EC2 o a livello locale. Puoi creare il backup di uno snapshot del database esistente, caricarlo su Amazon S3 e utilizzarlo per creare direttamente un cluster Amazon Aurora. Puoi anche importare dati archiviati nel bucket Amazon S3 in una tabella nel database Amazon Aurora. È inoltre supportato l’utilizzo di strumenti di importazione ed esportazione MySQL standard o la replica binlog MySQL. La migrazione ad Amazon Aurora dai database supportati in esecuzione su Amazon EC2 o a livello locale può essere eseguita utilizzando AWS Database Migration Service.

AWS Schema Conversion Tool semplifica la migrazione da Oracle e Microsoft SQL Server in Amazon Aurora consentendo automaticamente la conversione dello schema del database sorgente e la maggior parte del codice personalizzato (incluse visualizzazioni, procedure salvate e funzioni) in un formato compatibile con Amazon Aurora. Il codice che non può essere convertito automaticamente viene contrassegnato in modo chiaro per poter intervenire manualmente. Ulteriori informazioni e download di AWS Schema Conversion Tool »

La migrazione dei dati da database Oracle e Microsoft SQL Server in Amazon Aurora può essere completata utilizzando AWS Database Migration Service. Per avviare una migrazione bastano pochi clic e il database sorgente rimane completamente operativo durante tutta la migrazione, riducendo al minimo le interruzioni alle applicazioni che usano tale database. Ulteriori informazioni su AWS Database Migration Service »


thomaspublishing_logo_break

Thomas Publishing è un'azienda operativa da più di 100 anni, che ha iniziato a pubblicare il Thomas Register of American Manufacturers nel 1898. Thomas Publishing ha migrato il proprio database di produzione da Oracle ad Amazon Aurora impiegando AWS Database Migration Service e Schema Conversion Tool. L'intera procedura di migrazione è stata completata in meno di 4 settimane.

Aurora_learthnetworks_ogo_break

Earth Networks gestisce la rete GHG, la più completa al mondo per l'analisi meteorologica e climatica e il rilevamento dei fulmini. "Ci ha molto colpito la facilità del passaggio dai nostri attuali database SQL Server ad Amazon Aurora: basta qualche modifica". – Eddie Dingels, Lead Architect, Earth Networks


Iniziare a usare questo servizio è semplice. Consulta il documento Getting Started Guide di Amazon RDS per creare in pochi clic la tua prima istanza Amazon Aurora.

Altre risorse sono disponibili nella pagina delle nozioni di base su Aurora.

Vuoi saperne di più?

Scrivi ai nostri esperti.

Vuoi saperne di più?
Scrivi ai nostri esperti
Vuoi saperne di più?
Scrivi ai nostri esperti
Vuoi saperne di più?
Scrivi ai nostri esperti
Vuoi saperne di più?
Scrivi ai nostri esperti
Vuoi saperne di più?
Scrivi ai nostri esperti
Vuoi saperne di più?
Scrivi ai nostri esperti
Vuoi saperne di più?
Scrivi ai nostri esperti
Vuoi saperne di più?
Scrivi ai nostri esperti
Vuoi saperne di più?
Scrivi ai nostri esperti
Vuoi saperne di più?
Scrivi ai nostri esperti
Vuoi saperne di più?
Scrivi ai nostri esperti
Contattaci