La Console di gestione AWS fornisce un'interfaccia Web con cui accedere e gestire tutte le risorse di Amazon RDS. Per ottenere accesso programmatico alle risorse di Amazon RDS, usa l'interfaccia a riga di comando di AWS o le API di RDS. Inoltre, Amazon RDS è supportato da un'ampia gamma di strumenti di terze parti.

Inizia a usare AWS gratis

Crea un account gratuito

Il piano gratuito di AWS include 750 ore di istanze database Micro ogni mese per un anno, 20 GB di storage e 20 GB di backup con Amazon Relational Database Service (RDS).

Visualizza i dettagli del piano gratuito di AWS »

Nell'ambito del piano gratuito di AWS, il piano gratuito di Amazon RDS aiuta i nuovi clienti AWS a iniziare a utilizzare gratuitamente un servizio di database gestito nel cloud. È possibile utilizzare il piano gratuito di Amazon RDS per sviluppare nuove applicazioni, sottoporre a test le applicazioni esistenti o cominciare a familiarizzare con Amazon RDS.  

La Console di gestione AWS è un'interfaccia Web con cui accedere e gestire le risorse Amazon RDS. Offre un modo semplice e sicuro per creare nuove istanze database, modificarne i parametri, ricalibrare le risorse di calcolo e di memoria, aumentare lo strage di database ed eseguire snapshot. La Amazon RDS Getting Started Guide contiene una guida dettagliata su come eseguire queste attività.

Per controllare e automatizzare le risorse di Amazon RDS dalla riga di comando, usa l'interfaccia a riga di comando di AWS.

Amazon RDS consente di utilizzare un semplice set di API Web service per creare, eliminare e modificare le istanze database. È inoltre possibile controllare gli accessi e la sicurezza per le istanze e gestire backup e snapshot del database. Per un elenco completo delle API disponibili per Amazon RDS, consulta la Amazon RDS API Guide.