NewRelic_Logo@2x

New Relic cambia modalità di business e gestisce una crescita senza precedenti con Amazon EKS

2021

Fondata nel 2008, New Relic è leader nell'ambito dell'osservabilità e fornisce agli ingegneri una piattaforma Software come servizio (SaaS) che analizza e ottimizza tutto lo stack software e ne risolve eventuali problemi. Nel 2020, New Relic ha intrapreso un percorso per trasformare il suo business, spostandosi da un modello di prezzi basato su host a uno basato sul consumo. Inoltre, ha introdotto un piano di servizi gratuito per tutti i clienti e si è preparata a un aumento significativo nella domanda sulla piattaforma. L'azienda ha deciso di eseguire la migrazione di tutta la piattaforma in Amazon Web Services (AWS) per poter gestire il percorso di crescita previsto. In un periodo di 8 mesi, New Relic ha sfruttato i propri strumenti e processi e le funzionalità e le offerte di AWS per eseguire la migrazione di oltre 20.000 server e rifattorizzare la piattaforma dei suoi servizi. La rifattorizzazione della piattaforma è stata realizzata con Amazon Elastic Kubernetes Service (Amazon EKS). Nel suo programma di migrazione e rifattorizzazione, New Relic ha riscontrato miglioramenti importanti nell'efficienza dell'ingegneria e nella resilienza della piattaforma, oltre a un percorso verso la scalabilità a lungo termine per supportare le destinazioni di crescita aggressive.

Gruppo di professionisti che collaborano a un progetto
kr_quotemark

L'utilizzo di AWS ci permette di concentrarci sulle nostre competenze fondamentali e di distribuire prodotti migliori più velocemente e più frequentemente".

Andrew Harnett
Senior Director dei servizi gestiti, New Relic

Enorme crescita dei dati e aumento della domanda dei clienti

New Relic fornisce ai clienti le informazioni sulle prestazioni della loro infrastruttura, sulle risorse del cloud, sui container e sulle applicazioni aggregando i dati telemetrici in un unico luogo e offrendo dati utilizzabili ai clienti in tempo reale. A partire da febbraio 2021, l'azienda ha acquisito 120 PiB di dati al mese e prevede un aumento di 6 PiB al mese. Questa crescita esplosiva, insieme all'aumento della domanda per i servizi New Relic, ha evidenziato degli ostacoli gravosi nella scalabilità che si sono rivelati una minaccia anche semplicemente per le operazioni di aggiornamento dell'hardware e del software legacy nel proprio data center del cloud privato. In quanto leader nell'ambito dell'osservabilità, New Relic e il suo team di ingegneria voleva continuare a concentrarsi sull'offrire una piattaforma che migliorasse il modo in cui i clienti gestivano i loro strumenti, e non gestire l'infrastruttura.

Sbloccare la scalabilità per promuovere la crescita del prodotto con Amazon EKS

New Relic ha iniziato la migrazione in AWS per sfruttare diversi servizi completamente gestiti, tra cui Amazon EKS e lo Streaming gestito da Amazon per Apache Kafka (Amazon MSK) e, così, è diventata uno dei maggior clienti di questi servizi. Inizialmente, l'azienda ha eseguito la migrazione dei suoi cluster Kubernetes per eseguirli su Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) in preparazione a un'eventuale spostamento in Amazon EKS. Durante questa configurazione, New Relic è riuscita a dimensionarsi e innovare rapidamente, migrando circa il 30% delle sue acquisizioni in 6 mesi. Dallo spostamento in Amazon EKS, l'azienda è riuscita a velocizzare la migrazione e ora acquisisce circa il 90% dei dati dei clienti nei cluster di Amazon EKS. La migrazione di New Relic in Amazon EKS è ancora nelle fasi iniziali, ma l'azienda sta già eseguendo decine di cluster Amazon EKS, tra cui oltre 19.000 nodi totali e oltre 150.000 pod, pianificando di triplicare queste cifre il prossimo anno.

Accelerare il ritmo dell'innovazione con i Servizi gestiti AWS

Non dover eseguire aggiornamenti Kubernetes e patch di sicurezza ha permesso al team di New Relic di risparmiare oltre il 10% del tempo e, di conseguenza, di rilasciare il codice più frequentemente e sviluppare nuovi prodotti e funzionalità per offrire ulteriore valore ai clienti. La migrazione in Amazon EKS ha permesso agli ingegneri di New Relic di concentrarsi sull'esperienza cliente, allineandola meglio alla posizione sul mercato dell'azienda come soluzione sicura per il cloud, DevOps e le iniziative di trasformazione digitale.

Sfruttare l'esperienza delle prime parti nell'osservabilità per diminuire i rischi della migrazione

Essendo un'azienda focalizzata sull'osservabilità, i sistemi di New Relic presentano degli strumenti che hanno accelerato enormemente la sua capacità di effettuare modifiche ingenti su larga scala, come la migrazione della piattaforma principale in AWS. New Relic sapeva esattamente dove poteva trovarsi un potenziale collo di bottiglia. Invece di guardare ai parametri di host di basso livello, il team di New Relic aveva la visibilità sulla topologia dei suoi sistemi e ha potuto quindi controllare da vicino e con continuità le anomalie che si sviluppavano nel sistema. Gli ingegneri hanno utilizzato la piattaforma di New Relic per visualizzare simultaneamente la migrazione dei dati su larga scala dal suo data center nel cloud privato monolitico in un'architettura basata su microservizi e hanno utilizzato i carichi di lavoro Kubernetes per individuare le prestazioni individuali del sistema durante la migrazione. Questo livello di osservabilità e informazioni ha dato a New Relic la sicurezza per muovere enormi quantità di dati in un periodo di tempo molto breve e per spostare il traffico della produzione nell'ambiente Amazon EKS. Inoltre, all'inizio del suo percorso di migrazione, il team di ingegneria di New Relic ha utilizzato la sua piattaforma per comprendere le attuali necessità di calcolo del cloud privato. Così facendo, è stato chiaro che, anche dal punto di vista del risparmio sui costi, la decisione migliore era rifattorizzare in Amazon EKS.

Migliorare prestazioni, affidabilità e sicurezza utilizzando le funzionalità integrate di Amazon EKS

I clienti si fidano di New Relic per quanto riguarda i loro dati più sensibili e puntuali. Affidandosi a un servizio come Amazon EKS, New Relic può concentrarsi sulle sue competenze principali invece che sulla gestione dei data center e dell'hardware. Infatti, ogni volta che è coinvolto l'hardware fisico, quell'hardware può avere un problema. New Relic, però, non deve più occuparsi dei problemi di guasti e ripristino, che ora vengono gestiti tramite strumenti automatici su Amazon EKS. Il risultato è che gli ingegneri non devono più essere svegliati nel cuore della notte, il ripristino dai guasti è più rapido e i tempi di inattività per i clienti sono minori, in particolare durante gli eventi con picchi di alta scalabilità, come il Black Friday e il Cyber Monday.

L'affidabilità crescente, così come la sicurezza crescente, migliora la fiducia da parte dei clienti. Grazie in parte ad Amazon EKS, New Relic ha già ottenuto la certificazione FedRAMP e sta lavorando per raggiungere la certificazione HITRUST sfruttando le funzionalità di Amazon EKS. Inoltre, Amazon EKS stesso sta per ottenere la certificazione alta/moderata FedRAMP, il che si allinea con l’obiettivo di New Relic di raggiungere il grado più alto di tale certificazione.

Sfruttando l'elasticità di calcolo fornita da AWS, New Relic ha migliorato la sua capacità di ingegneria e ha sviluppato nuove opportunità per l'innovazione dei prodotti e l'espansione sul mercato. Come risultato, è sulla buona strada per il raggiungimento del suo obiettivo più ambizioso: creare un Internet più perfetto.

nr-gif

Informazioni su New Relic

New Relic offre ai principali team di ingegneria una potente piattaforma di osservabilità basata sul cloud che permette loro di visualizzare le prestazioni del software e migliorare il time-to-market.

Vantaggi di AWS

  • Migrazione di oltre 20.000 server rifattorizzando la sua piattaforma di servizi
  • Risparmio di oltre il 10% del tempo operativo
  • Maggiore focus sulle competenze principali invece che sulla gestione dell'infrastruttura
  • Ottenimento della certificazione FedRAMP e a breve della certificazione HITRUST

Servizi AWS utilizzati

Amazon EKS

Amazon Elastic Kubernetes Service (Amazon EKS) ti offre la flessibilità di avviare, eseguire e ridimensionare le applicazioni Kubernetes in AWS Cloud o in locale.

Ulteriori informazioni »

Amazon MSK

Lo streaming gestito da Amazon per Apache Kafka (Amazon MSK) è un servizio completamente gestito che ti consente una semplice compilazione ed esecuzione delle applicazioni che sfruttano Apache Kafka per elaborare i flussi di dati.

Ulteriori informazioni »

Amazon EC2

Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) è un servizio Web che fornisce capacità di elaborazione sicura e scalabile nel cloud. È concepito per rendere più semplice il cloud computing su scala Web per gli sviluppatori.

Ulteriori informazioni »


Nozioni di base

Le aziende di tutte le taglie e di tutti i settori stanno trasformando ogni giorno la propria attività grazie ad AWS. Contatta i nostri esperti e inizia subito il tuo viaggio in AWS Cloud