AWS Server Migration Service
Cloud AWS
Inizia a usare AWS Migration hub

AWS Migration Hub offre una postazione centralizzata da cui monitorare l'avanzamento della migrazione di applicazioni su più soluzioni AWS e di partner. Migration Hub permette di scegliere gli strumenti di migrazione di AWS o dei partner che meglio si adattano alle specifiche esigenze, fornendo visibilità sullo stato dei processi di migrazione dell'intero portfolio di applicazioni. Il servizio, inoltre, offre parametri chiave e indicazioni di avanzamento delle singole applicazioni, indipendentemente dallo strumento utilizzato per le singole migrazioni. Ad esempio, è possibile utilizzare AWS Database Migration Service, AWS Server Migration Service e altri strumenti di migrazione di partner quali ATADATA ATAmotion, CloudEndure Live Migration o Racemi Dynacenter per eseguire la migrazione di un'applicazione composta da un database, più server Web virtualizzati e un server fisico. Grazie a Migration Hub, è possibile visualizzare l'avanzamento della migrazione di tutte le risorse dell'applicazione. In questo modo è possibile seguire tutti i processi, identificare e risolvere eventuali problemi e ridurre tempi e oneri delle migrazioni.

AWS Migration Hub offre una postazione centralizzata per monitorare le migrazioni in tutte le regioni in cui sono disponibili strumenti di migrazione online. Il servizio non prevede costi aggiuntivi. Verranno solo addebitati i costi dei singoli strumenti di migrazione utilizzati e delle risorse AWS impiegate.


Agilità

Le operazioni di migrazione coinvolgono molti componenti da monitorare, ad esempio lo stato dei server o dei database in fase di trasferimento; in genere, per questo compito vengono impiegati diversi strumenti separati. AWS Migration Hub aiuta a ottimizzare questo processo perché fornisce una postazione centralizzata da cui monitorare tutti i vari componenti e rende più semplice tenerne sotto controllo l'avanzamento, riducendo il tempo perso a determinare lo stato corrente e i passaggi successivi.

Semplicità di utilizzo

La flessibilità offerta da AWS Migration Hub consente di impiegare gli strumenti di migrazione più adatti per ogni esigenza. Questo servizio semplifica infatti il monitoraggio delle migrazioni eseguite indipendentemente dallo strumento, sia quando si tratta dei servizi offerti da AWS, ad esempio AWS Server Migration Service e AWS Database Migration Service, sia nel caso di strumenti creati da altri partner, ad esempio ATADATA, CloudEndure e Racemi.

Tempi di inattività ridotti al minimo

AWS Migration Hub aiuta a pianificare le migrazioni perché permette di raggruppare i server e le risorse correlati da migrare contemporaneamente. Una volta creato un raggruppamento di risorse, è facile monitorarne l'avanzamento per tutto il ciclo di vita di migrazione e accertarsi del corretto completamento del processo.

Monitora la migrazione di applicazione in pochi clic tramite la Console di gestione AWS. Inizia a usarlo gratis oggi stesso.

Inizia a usarlo gratis