D: Quali limiti di servizio vengono controllati?

La tabella che segue mostra i limiti inclusi nei controlli di Trusted Advisor. Per ulteriori informazioni sui limiti, consulta il documento AWS Service Limits.

Limiti
di servizio
Amazon Elastic Compute Cloud
(Amazon EC2)
Elastic IP Address (EIP)
Istanze riservate – limite di acquisto (mensile)
Istanze on demand (vedi le note)
Amazon Elastic Block Store
(Amazon EBS)
Volumi attivi
Snapshot attive
Storage volume di utilizzo generale (SSD) (GiB)
Provisioned IOPS
Storage volume Provisioned IOPS (SSD) (GiB)
Storage volume magnetico (GiB)
Amazon Kinesis Streams Shard
Amazon Relational Database Service
(Amazon RDS)
Cluster
Gruppi di parametri di cluster
Ruoli di cluster
Istanze DB
Gruppi di parametri di DB
Gruppi di sicurezza DB
Snapshot DB per ciascun utente
Abbonamenti a eventi
Autorizzazioni massime per ciascun gruppo di sicurezza
Gruppi di opzioni
Repliche di lettura per master
Istanze riservate
Quota storage (GiB)
Gruppi di sottoreti
Sottoreti per gruppo di sottoreti
Amazon Simple Email Service
(Amazon SES)
Quota invii giornalieri
Amazon Virtual Private Cloud
(Amazon VPC)
 
Elastic IP Address (EIP)
Gateway Internet
Cloud privati virtuali di
Auto Scaling
Gruppi di Auto Scaling
Configurazioni di avvio
AWS CloudFormation Stack
Elastic Load Balancing (ELB)
Sistemi di bilanciamento del carico attivi (vedi le note)
Identity and Access Management (IAM)
Gruppi
Profili istanza
Policy
Ruoli
Certificati server
Utenti

Nota: al momento, il controllo sui limiti di servizi per i sistemi di bilanciamento del carico attivi è impreciso. Anche se il limite si applica al numero totale di sistemi di bilanciamento del carico, il conteggio tiene conto solo dei sistemi Classic Load Balancer, escludendo i sistemi Application Load Balancer.

Nota: i limiti di servizio relativi ai dati delle istanze on demand di EC2 sono disponibili solo nelle seguenti regioni:
Asia Pacifico (Tokyo) [ap-northeast-1]
Asia Pacifico (Singapore) [ap-southeast-1]
Asia Pacifico (Sydney) [ap-southeast-2]
UE (Irlanda) [eu-west-1]
Sud America (San Paolo) [sa-east-1]
Stati Uniti orientali (Virginia settentrionale) [us-east-1]
Stati Uniti occidentali (California settentrionale) [us-west-1]
Stati Uniti occidentali (Oregon) [us-west-2]

Nota: Trusted Advisor non monitora i limiti regionali per le istanze on demand di EC2. Di default, il limite è impostato a 20 istanze on demand per account in ciascuna regione.

Nei casi in cui questo limite viene raggiunto a livello di regione, potrebbe non essere possibile lanciare nuove istanze on demand anche se Trusted Advisor indica che i limiti basati sul tipo di istanza per la stessa regione non sono ancora stati superati. Per ulteriori informazioni sui limiti per le istanze on demand di EC2, consulta la domanda Quante istanze è possibile eseguire in Amazon EC2?.

Lavoriamo costantemente per includere altri servizi nel controllo dei Limiti di servizio. Il feedback dell'utente è di grande utilità per noi.


D: Quali sono i limiti di servizio predefiniti?

Per un elenco dei limiti di servizio predefiniti e le istruzioni per richiedere un ampliamento, consultare Limiti di servizio AWS.


D: Come si ottengono i dati sui limiti di servizio con gli strumenti a riga di comando?

Si possono recuperare i dati di limite di servizio usando l'interfaccia a riga di comando di AWS. Questo comando di interfaccia della riga di comando AWS visualizza tutte le regioni che Trusted Advisor ha contrassegnato come elemento che si sta avvicinando o sta raggiungendo il limite, ordinate in base al nome della regione.

aws support describe-trusted-advisor-check-result --language en --check-id eW7HH0l7J9 --query 'result.sort_by(flaggedResources[?status!=`ok`],&metadata[2])[].metadata' --output table

Si possono verificare i limiti coperti da Trusted Advisor usando questo metodo. Per ulteriori dettagli, consultare Check Categories, IDs, and Report Columns.


D: Quali set di dati si utilizzano per suggerire un'istanza riservata?

Il suggerimento viene calcolato in base all'utilizzo nell'arco dell'ultimo mese di calendario completato. Per esempio, se siamo al 25 aprile, il suggerimento è basato sulla data tra il 1 e il 31 marzo.


D: Il suggerimento considera gli sconti sul volume?

No, il suggerimento utilizza i prezzi standard. I risultati effettivi potrebbero variare in base ai livelli di prezzo scontati. Suggeriamo di contattare il proprio rappresentante vendite compilando il modulo AWS Sales & Business Development per rivedere un piano di ottimizzazione più dettagliato nel caso si ricevano sconti sul volume.


D: Ho appena acquistato una nuova istanza riservata. Perché non viene mostrata nel suggerimento?

Gli acquisti di nuove istanze riservate vengono aggiornati quotidianamente. Per visualizzare il nuovo suggerimento, aggiorna il controllo ogni 24 ore dopo l'acquisto. Il controllo, inoltre, non include le istanze riservate di terze parti acquistate tramite il marketplace di istanze riservate.


D: Come si calcola il numero ottimizzato di istanze riservate?

Il sistema analizza la cronologia di utilizzo orario nell'arco del mese di calendario precedente su tutti gli account consolidati. Quindi calcola il numero di istanze in esecuzione in ciascuna zona di disponibilità e per ciascun tipo di istanza. Viene determinato il costo orario sommando il costo di tutte le istanze eseguite nell'arco del mese precedente, a prescindere sia le istanze on demand sia quelle riservate. Oltre ai costi di utilizzo orario, il sistema calcola un costo fisso ammortizzando i costi diretti una tantum per ciascuna istanza riservata già acquistata.

Sommando i costi orari aggregati ai costi diretti ammortizzati, il sistema è in grado di determinare i costi di base per il mese in questione. Successivamente, il sistema include nel calcolo i costi diretti orari e quelli ammortizzati per le istanze riservate dirette parziali aggiuntive, e i costi diretti ammortizzati delle istanze riservate esistenti. Considerati i costi di base calcolati sul precedente utilizzo e i costi per le istanze riservate dirette parziali aggiuntive, il sistema utilizza un algoritmo discendente a gradiente semplice per determinare il numero di istanze riservate dirette parziali che comporterebbero costi generali minimi.


D: Come si ammortizzano i costi delle istanze riservate esistenti?

Il costo diretto di ciascuna istanza riservata viene ammortizzato nell'arco del periodo dell'istanza riservata. In termini molto semplificati, se il costo diretto era di 1200 dollari e la durata del periodo di un anno, il sistema dividerà 1200 dollari per 12 mesi, generando un costo di 100 dollari al mese.


D: Dispongo di numerosi account e le zone di disponibilità sono diverse per ciascuno di essi. In che modo verranno considerati?

Le zone di disponibilità su tutti gli account di fatturazione consolidata vengono normalizzate e si riflettono i valori utilizzando la mappatura dell'account di pagamento primario.


D: Nel suggerimento vengono inclusi altri tipi di istanze riservate?

Questo controllo suggerisce solo le istanze riservate dirette parziali. Tuttavia, nel calcolo sono inclusi i costi di utilizzo orario e i costi diretti ammortizzati per altri tipi di istanze riservate.


D: Perché ci sono sezioni separate per le istanze riservate per 1 anno e per 3 anni?

I clienti possono scegliere di acquistare da AWS istanze riservate per 1 anno e per 3 anni. Questo controllo ipotizza che il cliente acquisterà istanze riservate per uno solo dei due suddetti periodi, non per entrambi. Di conseguenza, i suggerimenti di acquisto di istanze riservate aggiuntive a 1 anno o a 3 anni non sono cumulativi sui due periodi, per cui i suggerimenti sono espressi singolarmente.

Per chiarire il concetto: in un suggerimento per tre istanze riservate aggiuntive a 1 anno o per quattro istanze riservate aggiuntive a 3 anni, si consiglia l'acquisto di tre o quattro istanze riservate rispettivamente, e non di un totale di sette istanze riservate aggiuntive.


D: I suggerimenti includono tutti i tipi di istanza?

I suggerimenti sono disponibili per le istanze riservate Amazon Linux/UNIX e Windows. Il calcolo esclude l'utilizzo e i suggerimenti per Red Hat Enterprise Linux, SUSE Linux Enterprise, Amazon RDS, Amazon ElastiCache e altri.


D: Utilizzo esclusivamente istanze Spot. Il calcolo include anche i prezzi Spot?

Per via della variabilità del mercato delle istanze Spot, il sistema utilizza tariffe on demand nel calcolo del numero ottimizzato di istanze riservate.


D: Dispongo di istanze riservate di terze parti provenienti dal Marketplace di istanze riservate. Sono incluse nei risultati?

No, solo le istanze riservate offerte direttamente da AWS sono incluse. Se disponi di istanze riservate provenienti da venditori terzi, non vengono conteggiate da questo controllo.


D: Il suggerimento include le somme ottenute in caso di vendita delle istanze riservate esistenti per acquistare le istanze riservate dirette parziali suggerite?

Nel calcolo del numero ideale di istanze riservate dirette parziali, il sistema non include le somme ottenibili con la vendita delle istanze riservate esistenti.