Hosting di un sito Web statico

Ospita il tuo sito Web di marketing o la tua applicazione Web semplice in AWS

Introduzione

I siti Web statici distribuiscono HTML, JavaScript, immagini, video e altri file ai visitatori del tuo sito Web. I siti Web statici hanno costi contenuti, offrono livelli elevati di affidabilità, richiedono pochissima amministrazione IT e si possono ricalibrare per gestire il traffico a livello aziendale senza lavoro aggiuntivo.

Consulta le Domande frequenti per ulteriori informazioni >>

Avrai modo di approfondire i seguenti aspetti

  • Hosting di un sito Web statico utilizzando AWS Amplify nella Console AWS. AWS Amplify offre hosting completamente gestito per siti Web statici e applicazioni Web. La soluzione di hosting Amplify sfrutta Amazon CloudFront e Amazon S3 per fornire gli asset del tuo sito tramite la rete per la distribuzione di contenuti (CDN) di AWS.
  • Configurazione della distribuzione continua: Amplify offre un flusso di lavoro basato su Git con distribuzione continua, che consente di distribuire automaticamente aggiornamenti al tuo sito a ogni commit del codice.

 Esperienza AWS

Principiante

 Tempo richiesto per il completamento

10 minuti

 Costo richiesto per il completamento

Il costo totale per l'hosting del tuo sito Web statico in AWS varia a seconda dell'utilizzo.

Per consultare in dettaglio i servizi utilizzati e i relativi costi, consulta i prezzi di AWS Amplify e Amazon Route 53

 Prerequisiti del tutorial

 
[*]Gli account creati nelle ultime 24 ore potrebbero non avere ancora accesso a tutti servizi richiesti per questo tutorial.

Implementazione

  • Creazione e collegamento di repository

    Per iniziare questo tutorial, dovrai creare e inizializzare un repository. Il modo più semplice per eseguire questa operazione consiste nell'utilizzare il comando create-react-app. Installa questo pacchetto con il comando seguente nel prompt dei comandi o nel terminale.

    Disponi già di un repository da collegare? Ignora il passaggio c di seguito.
    Vuoi eseguire la distribuzione senza effettuare il collegamento a un provider Git? Inizia facendo clic qui.
    npx create-react-app amplifyapp
    cd amplifyapp
    npm start

    In questa fase creerai un repository GitHub ed eseguirai il commit del tuo codice al repository. Avrai bisogno di un account GitHub per completare questa fase. Se non disponi di un account, registrati qui.

    a. Crea un nuovo repository GitHub per la tua applicazione (link)

    Front End GitHub Repository Module 1

    b. Inizializza git e invia l'applicazione al nuovo repository GitHub eseguendo i comandi seguenti nell'interfaccia a riga di comando:

    git init
    git remote add origin git@github.com:username/reponame.git
    git add .
    git commit -m “initial commit”
    git push origin master

    c. Per collegare il repository, accedi alla console di Amplify e seleziona Inizia in Distribuisci.

    1-gettingstarted

    Collega i tuoi repository GitHub, Bitbucket, GitLab o AWS CodeCommit. Puoi anche caricare manualmente i tuoi artefatti di compilazione senza collegare un repository Git (vedi Distribuzioni manuali). Dopo aver autorizzato la console di Amplify, Amplify recupera un token di accesso dal provider di repository, ma non lo archivia sui server AWS. Amplify accede al tuo repository utilizzando chiavi di distribuzione installate solo in un repository specifico.

    2-connectrepository

    Dopo aver collegato il provider del servizio repository, seleziona un repository e scegli un ramo corrispondente per la compilazione e la distribuzione.

    3-repositorybranch
  • Conferma delle impostazioni di compilazione

    Per il ramo selezionato, Amplify ispeziona il repository per rilevare automaticamente la sequenza di comandi di compilazione da eseguire. Conferma le impostazioni di compilazione e fai clic su Avanti.

    next-host
  • Salvataggio e distribuzione

    Esamina tutte le impostazioni per assicurarti che tutto sia configurato correttamente. Seleziona Salva e distribuisci per distribuire la tua applicazione Web in una rete globale di distribuzione dei contenuti (CDN). La tua compilazione front-end di solito richiede da 1 a 2 minuti, ma può variare in base alle dimensioni dell'applicazione.

    8-saveanddeploy

Questo tutorial è stato utile?

Grazie
Facci sapere cosa ti è piaciuto.
Chiudi
Spiacenti di non esserti stati d'aiuto
C'è qualcosa di obsoleto, ambiguo o approssimativo? Aiutaci a migliorare questo tutorial con il tuo feedback.
Chiudi

Hosting di un sito Web statico con Amazon S3

Per ospitare il tuo sito Web statico, puoi utilizzare anche Amazon S3. L'hosting di un sito Web statico su Amazon S3 fornisce un sito Web con prestazioni elevate e scalabile, a costi nettamente inferiori rispetto a un server Web tradizionale.

Per l'hosting di un sito Web statico su Amazon S3, configura un bucket Amazon S3 per l'hosting del sito Web e carica il contenuto del tuo sito Web. Utilizzando la Console di gestione AWS, puoi configurare il bucket Amazon S3 come sito Web statico senza dover scrivere alcun codice. In base ai requisiti del sito Web, puoi utilizzare anche alcune configurazioni opzionali, inclusi reindirizzamenti, registrazione di log del traffico Web e documenti degli errori personalizzati.

Per ulteriori informazioni sull'hosting di un sito Web statico su Amazon S3, incluse istruzioni e spiegazioni passo per passo, consultare la guida per l'implementazione.

Complimenti!

Hai creato un'applicazione Web statica in AWS. Il passo successivo è approfondire AWS Amplify ed esaminare il set completo di strumenti e servizi per lo sviluppo di applicazioni per dispositivi mobili e Web in AWS.