D: Cos'è la distribuzione continua?

La distribuzione continua è un metodo di sviluppo software in cui le modifiche al codice vengono applicate a una build, testate e preparate per il rilascio in produzione in modo automatico. AWS CodePipeline è un servizio che aiuta a effettuare la distribuzione continua. Per ulteriori informazioni, consulta la pagina Distribuzione continua.

D: Cos'è l'integrazione continua?

L'integrazione continua è un metodo di sviluppo software in cui gli sviluppatori aggiungono regolarmente modifiche al codice in un repository centralizzato, quindi la creazione di build e i test vengono eseguiti automaticamente. Per integrazione continua si intende principalmente la fase di creazione di build o di integrazione del processo di rilascio del software e implica sia un componente di automazione (ad es. l'integrazione continua o un servizio di creazione di build) sia un componente culturale (ad es. la decisione di integrare più di frequente nuovo codice). Gli obiettivi principali dell'integrazione continua sono individuare e risolvere i bug con maggiore tempestività, migliorare la qualità del software e ridurre il tempo richiesto per convalidare e pubblicare nuovi aggiornamenti. Per ulteriori informazioni, consulta la pagina Integrazione continua.

D: Cos'è AWS CodePipeline?

AWS CodePipeline è un servizio di distribuzione continua che consente di modellare, visualizzare e automatizzare le fasi necessarie al rilascio di software. Con AWS CodePipeline, puoi modellare l’intero processo di rilascio per la creazione di codice, distribuirlo ad ambienti di preproduzione, effettuare il test della tua applicazione e rilasciarla in produzione. AWS CodePipeline compila, effettua il test e la distribuzione della tua applicazione secondo il flusso di lavoro da te definito ogni volta che il codice viene modificato. Si possono integrare strumenti di partner e strumenti personalizzati in qualunque fase del processo di rilascio per formare una soluzione di distribuzione continua completa.

D: Qual è il vantaggio di utilizzare AWS CodePipeline per impostare una pipeline di distribuzione continua?

AWS CodePipeline, automatizzando i processi di compilazione, test e rilascio, ti consente di aumentare la rapidità e la qualità dei tuoi aggiornamenti di software eseguendo nuove modifiche tramite un gruppo coerente di controlli di qualità.

D: Quali prodotti possono essere integrati con la pipeline di distribuzione continua creata con AWS CodePipeline?

AWS CodePipeline si integra con servizi AWS come AWS CodeCommit, Amazon S3, AWS CodeDeploy, AWS Elastic Beanstalk, AWS OpsWorks e AWS Lambda. Inoltre AWS CodePipeline si integra con numerosi strumenti di partner. Per i dettagli, consulta la pagina integrazione di prodotti. Infine, si possono creare delle operazioni personalizzate e integrare qualunque strumento esistente con AWS CodePipeline. Per ulteriori dettagli, consulta la sezione Create and Add a Custom Action in AWS CodePipeline nell'AWS CodePipeline User Guide.

D: Posso utilizzare AWS Identity and Access Management (IAM) per gestire l’accesso ad AWS CodePipeline?

Sì. AWS CodePipeline supporta i permessi a livello di risorsa. Si può specificare quali utenti possono eseguire quali operazioni su una pipeline. Ad esempio, puoi fornire agli utenti un accesso in lettura sola a una pipeline, se vuoi che vedano lo stato della pipeline ma non lo modifichino. Puoi anche stabilire permessi per qualunque fase o operazione in una pipeline. Per ulteriori informazioni sull’utilizzo di IAM con AWS CodePipeline, consulta la sezione Access Permissions Reference

D: Posso attivare l’accesso a una pipeline in un account AWS a un utente IAM in un altro account AWS?

Sì. Puoi creare un ruolo IAM nell’account AWS proprietario della pipeline per delegare l’accesso alla pipeline e qualunque altra risorsa a un utente IAM in un altro account AWS. Per informazioni consulta il Tutorial: Delegate Access Across AWS Accounts Using IAM Roles e la sezione Configure Cross-Account Access to a Pipeline.

D: Esiste un modo per eseguire il test rapido di una pipeline senza passare per tutto il processo di configurazione?

È possibile utilizzare il Pipeline Starter Kit per effettuare automaticamente il provisioning di una pipeline a quattro fasi senza doverlo impostare manualmente. La pipeline è composta da una fase di origine, una di compilazione Jenkins, una di distribuzione in un ambiente di gestione temporanea e una di distribuzione nella produzione.

D: Come faccio se ho altre domande su AWS CodePipeline?

Consulta la pagina delle Domande frequenti di CodePipeline.

Guida all'implementazione