VSC Technologies, controllata della Società nazionale delle ferrovie francesi (SNCF), fa parte di Voyages-sncf.com, distributore on line dell’offerta SNCF, e si occupa dei servizi dedicati ai passeggeri del trasporto ad alta velocità e sulle lunghe distanze. Con sede nei pressi di Parigi e un organico di oltre 170 unità, VSC offre soluzioni e servizi tecnologici completi per le esigenze di distribuzione ferroviaria dei suoi clienti, ospitando applicazioni critiche per le prenotazioni dei biglietti ferroviari.

Nel 2009 Voyages-sncf.com ha gestito un volume di affari di 2,4 miliardi di Euro, con oltre 10 milioni di visitatori unici al mese. Per gestire un tale volume, il team VSC aveva bisogno di una piattaforma di banchmarking che le consentisse di migliorare il nuovo progetto di software strategico, un’applicazione di data warehouse utilizzabile in un contesto transazionale e aggiornabile quasi in tempo reale per creare modelli per grandi volumi di transazioni commerciali. Il provider di cui si erano avvalsi fino a quel momento aveva richiesto otto mesi per fornire la piattaforma. Quando Ysance, partner di VSC, ha consigliato all’azienda di valutare Amazon Web Services (AWS) come alternativa, VSC ha accolto il suggerimento.

AWS è stata integrata come piattaforma sperimentale tramite Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2), Amazon Elastic Block Storage e Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) e i clienti VSC hanno utilizzato la piattaforma per testarne le prestazioni durante la fase di sviluppo. La piattaforma sperimentale presentava le stesse caratteristiche previste per la versione definitiva, con Apache Tomcat e MySQL a livello di front-end e Oracle, Oracle Data Integrator e numerose applicazioni batch basate su Java a livello di back-end.

L’applicazione è stata valutata rispetto ai benchmark con Apache JMeter e Apache Cactus.

Voyages-sncf.com Architeture Diagram

Figura 1: Flusso di dati di Voyages-SNCF

Il team VSC ha rilevato l’esigenza di doversi adattare a prestazioni hardware diverse al momento di trasferire le piattaforme ad AWS. Hanno imparato ad essere flessibili nella progettazione delle applicazioni e meno dipendenti dalla visibilità del disco e delle prestazioni I/O della rete.

Il Vice Direttore generale di VSC Technologies Pierre Matuchet, apprezza la semplicità e la flessibilità di AWS. In particolare, Matuchet cita l’eccezionale time-to-market, considerato che AWS ha consentito a VSC di testare il nuovo servizio tre mesi prima della distribuzione, anziché un solo mese, come accadeva con il provider utilizzato fino a quel momento. Matuchet sottolinea anche la capacità di AWS di ridurre i rischi per l’infrastruttura IT durante la consegna.

Il successo della piattaforma sperimentale con l’utilizzo di AWS ha indotto il team VSC a progettare un proof of concept per l’ampliamento dell’infrastruttura per lo sviluppo di applicazioni più complesse, tra cui un collegamento al mainframe e database più transazionali.

VSC apprezza la flessibilità, la maturità e la disponibilità di AWS. "AWS ci ha permesso di trarre beneficio dall’agilità nel mettere online in modo tempestivo ulteriori capacità per testare nuovi software" rivela Matuchet "consentendoci di garantire il successo del progetto di software".

Per maggiori informazioni su come AWS può soddisfare le tue necessità in relazione ad applicazioni Web, visita la pagina dei dettagli sulle applicazioni Web: http://aws.amazon.com/web-mobile-social.