Inserito il: May 14, 2019

Ultimo aggiornamento: 4 novembre 2019  

Questo Quick Start è stato modificato per distribuire IBM InfoSphere DataStage su un cluster Red Hat OpenShift Container Platform. Per ulteriori informazioni sull’architettura e sui componenti OpenShift sottostanti su cui si basa IBM InfoSphere DataStage Quick Start, è possibile utilizzare Red Hat OpenShift su AWS Quick Start.

Questo Quick Start distribuisce automaticamente IBM InfoSphere DataStage su un cluster Red Hat OpenShift Container Platform in un cloud privato virtuale (VPC, Virtual Private Cloud) nuovo o esistente sul cloud di Amazon Web Services (AWS) in circa 2 ore.

IBM InfoSphere DataStage consente agli utenti di accedere ai dati per esigenze aziendali, collegare più origini e destinazioni dati e integrare e trasformare grandi volumi di dati per prepararli per l’analisi. 

I vantaggi principali della distribuzione di IBM InfoSphere DataStage su AWS includono:

  • Scalabilità in un’architettura in container a elevata disponibilità.
  • Ampia gamma di trasformazioni per attività di integrazione semplici e complesse.
  • Elevate prestazioni grazie a un framework di elaborazione parallela di livello aziendale.

Per iniziare:

Per esplorare e avviare altre distribuzioni di riferimento di AWS Quick Start consulta il nostro catalogo completo.

I Quick Start sono distribuzioni di riferimento automatizzate che impiegano i modelli di AWS CloudFormation per distribuire tecnologie essenziali in AWS, in conformità alle buone prassi.

Questo Quick Start è stato creato da IBM in collaborazione con i solutions architect di AWS. IBM è un partner APN (AWS Partner Network).