Collaborazione

AWS CodeCommit è progettato per lo sviluppo di software collaborativo. Permette di eseguire commit, branch e merge di codice conservando facilmente il controllo dei progetti del team. Inoltre, il servizio supporta le richieste pull, che offrono un meccanismo per richiedere verifiche del codice e avviare conversazioni con i collaboratori. È possibile creare un repository tramite Console di gestione AWS, interfaccia a riga di comando o kit SDK AWS e iniziare a operare con il repository utilizzando Git.

Crittografia

È possibile trasferire i file da e verso AWS CodeCommit tramite HTTPS o SSH, secondo le proprie preferenze. I repository saranno crittografati automaticamente in locale tramite AWS Key Management Service (AWS KMS) utilizzando chiavi personalizzate specifiche.

Controllo degli accessi

AWS CodeCommit impiega AWS Identity and Access Management per controllare e monitorare chi può accedere ai dati, come, da dove e quando. CodeCommit aiuta inoltre a monitorare i repository utilizzando AWS CloudTrail e AWS CloudWatch.

Disponibilità e durabilità elevate

AWS CodeCommit memorizza i repository in Amazon S3 e Amazon DynamoDB.  I dati, crittografati, sono memorizzati in modo ridondante su più strutture. Questa architettura aumenta la disponibilità e la durabilità dei dati nei repository.

Repository illimitati

AWS CodeCommit permette di creare un numero illimitato di repository; la restrizione predefinita è di 1.000 repository, che però può essere eliminata su richiesta. È possibile memorizzare e gestire le versioni di ogni tipo di file, inclusi gli asset di applicazioni come immagini e librerie, insieme al codice.

Accesso e integrazione semplificati

Per gestire i repository, è possibile utilizzare Console di gestione AWS, interfaccia a riga di comando o kit SDK AWS. È anche possibile utilizzare comandi e strumenti grafici Git per interagire con i file di origine dei repository. AWS CodeCommit supporta tutti i comandi Git ed è compatibile con gli strumenti Git esistenti. Può essere integrato con i plug-in di un ambiente di sviluppo o con sistemi di integrazione e distribuzione continue.

Notifiche e script personalizzati

Con i trigger di repository di AWS CodeCommit è possibile inviare notifiche e creare webhook HTTP con Amazon Simple Notification Service (Amazon SNS) o richiamare funzioni AWS Lambda in risposta a eventi di repository specifici.

Ulteriori informazioni sui prezzi di AWS CodeCommit

Visita la pagina dei prezzi
Ti senti pronto?
Inizia a utilizzare AWS CodeCommit
Hai altre domande?
Contattaci