AWS Direct Connect facilita la creazione di una connessione di rete dedicata dalle proprie sedi ad AWS. AWS Direct Connect consente di stabilire una connettività privata tra AWS e un proprio data center, un ufficio o un ambiente condiviso. In molti casi, ciò può contribuire a ridurre i costi di rete, aumentare il throughput della larghezza di banda e fornire un'esperienza di rete più coerente rispetto alle connessioni basate su Internet.

AWS Direct Connect consente di stabilire una connessione di rete dedicata tra la tua rete e una delle sedi di AWS Direct Connect. Grazie alle VLAN 802.1q standard di settore, la connessione dedicata può essere partizionata in diverse interfacce virtuali. In questo modo sarà possibile utilizzare la stessa connessione per accedere sia a risorse pubbliche mediante spazio di indirizzi IP pubblico (ad esempio oggetti memorizzati su Amazon S3), sia a risorse private mediante spazio di indirizzi IP privato (ad esempio le istanze Amazon EC2 in esecuzione in Amazon Virtual Private Cloud (VPC)), senza sacrificare la separazione di rete tra l'ambiente pubblico e quello privato. Le interfacce virtuali possono essere riconfigurate in qualsiasi momento in base alle esigenze.

Inizia a usare AWS gratis

Crea un account gratuito
Oppure accedi alla console

Ricevi dodici mesi di accesso al piano gratuito di AWS e sfrutta le funzionalità di supporto di base di AWS, inclusi l'assistenza al cliente 24x7x365, i forum di supporto e molto altro.

Ricordiamo che AWS Direct Connect non è attualmente disponibile nel piano di utilizzo gratuito di AWS.

Se hai carichi di lavoro gravosi per la larghezza di banda da eseguire in AWS, AWS Direct Connect consente di ridurre i costi di rete da e verso AWS in due modi. Il primo modo è trasferire i dati da e verso AWS direttamente, riducendo il carico sulla linea del provider di servizi Internet. Il secondo modo è fatturare tutti i trasferimenti di dati nella connessione dedicata secondo le tariffe ridotte di AWS Direct Connect invece che secondo le tariffe di trasferimento dati su Internet.

La latenza della rete su Internet può variare in modo significativo, perché il modo in cui i dati sono trasferiti da un punto A a un punto B varia continuamente. Con AWS Direct Connect, potrai scegliere quali dati percorreranno la connessione dedicata e il relativo metodo di instradamento, favorendo un'esperienza di rete uniforme sulle connessioni basate su Internet.

AWS Direct Connect è un servizio di rete compatibile con tutti i servizi di AWS accessibili tramite Internet, ad esempio Amazon Simple Storage Service (Amazon S3), Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) e Amazon Virtual Private Cloud (Amazon VPC).

Puoi utilizzare AWS Direct Connect per stabilire un'interfaccia privata virtuale tra la tua rete locale e Amazon VPC, creando una connessione di rete privata e ad elevata larghezza di banda tra la tua rete e il tuo cloud privato virtuale. Usando diverse interfacce virtuali, è anche possibile stabilire una connessione privata tra diversi cloud privati virtuali conservando l'isolamento di rete.

AWS Direct Connect rende più semplice ridimensionare la connessione in base alle necessità. AWS Direct Connect fornisce connessioni da 1 e 10 Gb/s; inoltre è possibile effettuare il provisioning di più connessioni quando è necessario disporre di maggiore capacità. AWS Direct Connect può anche essere usato al posto delle connessioni VPN ad Amazon VPC tramite Internet, evitando di dover usare hardware VPN che spesso non supporta le velocità di trasferimento dati superiori a 4 Gb/s.

Registrarsi per il servizio AWS Direct Connect è facile e veloce con la Console di gestione AWS. La console offre un centro di controllo unificato da cui gestire tutte le connessioni e le interfacce virtuali. Dopo aver configurato una o più interfacce virtuali, potrai anche scaricare modelli personalizzati di routing per le tue periferiche di rete.