Confronti di prodotti

Il sistema più adatto dipende dalle esigenze specifiche dell'applicazione. Se è necessario gestire l'applicazione in modo flessibile, consigliamo di utilizzare un Application Load Balancer. Se occorrono prestazioni estreme e un IP statico, consigliamo di utilizzare un Network Load Balancer. Se il sistema deve essere applicato a un'applicazione esistente creata nell'ambito della rete EC2-Classic, l'ideale è un Classic Load Balancer.

Caratteristica Application Load Balancer Network Load Balancer Gateway Load Balancer Classic Load Balancer
Tipo di Load balancer Livello 7 Livello 4 Gateway a livello 3 e bilanciamento del carico a livello 4 Livello 4/7
Tipo di destinazione IP, istanza, Lambda IP, istanza IP, istanza  
Termina il comportamento di flusso/proxy No
Listener di protocollo HTTP, HTTPS, gRPC TCP, UDP, TLS IP TCP, SSL/TLS, HTTP, HTTPS
Raggiungibile tramite VIP VIP Voce della tabella di instradamento  
Livello 7
Reindirizzamento      
Risposta fissa      
Modalità riduzione desincronizzazione      
Instradamento basato su intestazione HTTP      
HTTP2/gRPC      
Configurazioni e caratteristiche comuni
Slow start      
Supporto per Outpost      
Zona locale      
Indirizzo IP - Statico, elastico      
Connection draining (ritardo di annullamento della registrazione)    
Timeout connessione inattiva configurabile    
Supporto per PrivateLink   ✔ (TCP, TLS) ✔ (GWLBE)  
Isolamento di zona    
Ripresa della sessione    
Connessioni TCP a lungo termine    
Bilanciamento del carico su più porte nella stessa istanza  
Protezione dall'eliminazione del sistema di bilanciamento del carico  
Indirizzo IP sorgente protetto  
WebSocket  
PIattaforme/reti supportate VPC VPC VPC EC2-Classic, VPC
Bilanciamento del carico su più zone
Permessi IAM (basati su tag, risorse) ✔ (solo basati su risorse)

Flow Stickiness (tutti i pacchetti di un flusso vengono inviati a una destinazione e il traffico di ritorno proviene dalla stessa destinazione)

Simmetrico

Simmetrico

Simmetrico

Simmetrico

Comportamento di errore della destinazione
Chiusura non riuscita sulle destinazioni, a meno che tutte le destinazioni siano non integre (apertura non riuscita) Chiusura non riuscita sulle destinazioni, a meno che tutte le destinazioni siano non integre (apertura non riuscita) I flussi esistenti continuano a passare alle appliance di destinazione esistenti, mentre i nuovi flussi vengono reindirizzati alle appliance di destinazione integre.  
Controlli dello stato HTTP, HTTPS, gRPC TCP, HTTP, HTTPS TCP, HTTP, HTTPS TCP, SSL/TLS, HTTP, HTTPS
Sicurezza
Ripartizione del carico SSL  
Estensione SNI    
Crittografia server di back-end  
Autenticazione dell'utente      
Policy di sicurezza personalizzate      
ALPN    
Controller di ingresso Kubernetes
Targeting per indirizzo IP   ✔ (Pod su Fargate)    
Bilanciamento del carico su più spazi dei nomi      
Supporto per cluster EKS completamente privati    
Registrazione di log e monitoraggio
Parametri di CloudWatch
Registrazione di log

Sicurezza

Quando è in uso un Amazon Virtual Private Cloud (VPC), puoi creare e gestire gruppi di sicurezza associati ad Elastic Load Balancing per fornire opzioni di rete e di sicurezza aggiuntive per Application Load Balancer e Classic Load Balancer. Puoi configurare qualsiasi Load Balancer in modo che sia connesso a Internet oppure creare un sistema di bilanciamento del carico privo di indirizzo IP pubblico con funzione di sistema di bilanciamento del carico interno (non connesso a Internet).

Disponibilità elevata

Un Elastic Load Balancer è altamente disponibile. Il traffico in entrata può essere distribuito su più istanze Amazon EC2 in una o più zone di disponibilità. Un Elastic Load Balancer ricalibrerà automaticamente la propria capacità di gestione delle richieste in rapporto al traffico in entrata delle applicazioni. Per garantire che le tue destinazioni siano disponibili e integre, Elastic Load Balancer esegue controlli di integrità sulle destinazioni con una cadenza configurabile.

Throughput elevato

I sistemi Elastic Load Balancer sono progettati per gestire alti livelli di traffico e sono in grado di bilanciare il carico di milioni di richieste al secondo. Possono anche gestire modelli di traffico incostanti.

Controlli dello stato

Un Elastic Load Balancer instrada il traffico solo verso destinazioni integre come istanze EC2, container, indirizzi IP, microservizi, funzioni Lambda e appliance. Con Elastic Load Balancing otterrai indizi più attendibili sullo stato di integrità delle tue applicazioni in due modi: (1) tramite miglioramenti al controllo dello stato che permettono di configurare dettagliati codici d'errore. I controlli dello stato permettono di monitorare lo stato di ciascun servizio dietro il sistema di bilanciamento del carico; e (2) tramite nuovi parametri che forniscono indizi sul traffico di ciascun servizio in esecuzione su un'istanza EC2.

Sticky session

Le sticky session costituiscono un meccanismo per instradare richieste dallo stesso client alla stessa destinazione. I sistemi Elastic Load Balancer supportano le sticky session. La definizione di sticky avviene a livello di gruppo destinazione.

Accesso e monitoraggio operativo

Amazon CloudWatch documenta i parametri di Application e Classic Load Balancer come il numero di richieste o di errori, i tipi di errore e la latenza delle richieste. Amazon CloudWatch tiene traccia anche dei parametri di bilanciamento del carico di rete e gateway, come il conteggio di flussi attivi, il conteggio di nuovi flussi, i byte elaborati e altro ancora. Inoltre, gli Elastic Load Balancer sono integrati con AWS CloudTrail, che tiene traccia delle chiamate API all'ELB.

Protezione da eliminazione

Puoi abilitare la protezione da eliminazione su un sistema Elastic Load Balancer per impedirne l'eliminazione accidentale.

Product-Page_Standard-Icons_01_Product-Features_SqInk
Scopri come iniziare

Scopri la guida alle operazioni di base e le risorse video

Ulteriori informazioni 
Product-Page_Standard-Icons_02_Sign-Up_SqInk
Registrati per creare un account gratuito

Ottieni accesso istantaneo al piano gratuito di AWS. 

Registrati 
Product-Page_Standard-Icons_03_Start-Building_SqInk
Inizia subito nella console

Inizia a usare Elastic Load Balancing nella console di AWS.

Accedi