Programma di migrazione di fine supporto per Windows Server

Proteggi il futuro delle tue applicazioni legacy Windows Server su AWS

AWS aiuta i clienti nella migrazione delle loro applicazioni legacy Windows Server alle versioni più recenti e supportate di Windows Server su AWS, senza alcuna modifica del codice. Molte organizzazioni hanno difficoltà con la migrazione delle loro applicazioni legacy perché dipendono strettamente dai sistemi operativi (SO) meno recenti e non supportati, dispongono di competenze interne limitate e/o non hanno accesso ai supporti di installazione o al codice sorgente. Inoltre, ottenere un supporto esteso per queste applicazioni non risolve l'inevitabile problema della fine del supporto, ma si limita a ritardare l'inevitabile. Per affrontare tali problematiche, AWS offre il Programma di migrazione di fine supporto (End-of-Support Migration Program, EMP) per Windows Server.

EMP per Windows Server offre la strumentazione per la migrazione delle applicazioni legacy da Windows Server 2003, 2008 e 2008 R2 a versioni più recenti e supportate su AWS, senza alcuna rifattorizzazione. La tecnologia EMP separa le applicazioni dal sistema operativo sottostante, consentendo di eseguire la migrazione delle applicazioni critiche verso una versione più recente e supportata di Windows Server su AWS. I clienti possono utilizzare lo strumento EMP liberamente come opzione self-service o con l'aiuto dei partner AWS o dei servizi professionali AWS. È disponibile anche una guida per l’utente per i clienti che desiderano utilizzare lo strumento da soli. 

La strumentazione EMP individua le dipendenze dell'applicazione sul sistema operativo obsoleto e crea un pacchetto che include le risorse che consentono all'applicazione di essere eseguita sulla versione più recente di Windows Server. Il pacchetto include tutti i file delle applicazioni, i tempi di esecuzione, i componenti e gli strumenti di distribuzione, nonché un motore che reindirizza le chiamate API dall'applicazione ai file che si trovano all'interno del pacchetto. Questo risolve le dipendenze e separa l'applicazione dal sistema operativo sottostante. A quel punto è possibile eseguire l'applicazione pacchettizzata su versioni future di Windows Server, il che significa che non è necessario preoccuparsi di aggiornare queste applicazioni quando si verificherà una nuova fine del supporto per Windows Server. Una volta su AWS, puoi continuare a ottimizzare le operazioni e i costi per queste applicazioni ed esplorare ulteriormente lamodernizzazione dei carichi di lavoro di Windows..

Vantaggi

Proteggi il futuro delle tue applicazioni legacy

Proteggi le tue applicazioni dagli eventi periodici di fine supporto separando queste applicazioni dal sistema operativo Windows Server sottostante non supportato. Ciò significa che quando si verificherà l'evento di fine supporto successivo, potrai semplicemente spostare ed eseguire le tue applicazioni sull'ultima versione supportata di Windows Server senza alcuna modifica del codice.

Riduci il margine di rischio

Quando si eseguono le applicazioni predefinite sulle versioni supportate di Windows Server, si ricevono proattivamente le patch più recenti e i miglioramenti della sicurezza dell'intero sistema operativo che non sono disponibili per le versioni precedenti. Questo protegge le tue applicazioni dalle vulnerabilità dei sistemi operativi precedenti.

Riduci costi e complessità

La migrazione delle applicazioni legacy verso versioni più recenti e supportate di Windows Server richiede spesso una rifattorizzazione, che è un processo costoso e complesso per via della ridotta disponibilità di competenze interne per tali applicazioni. Con EMP per Windows Server, non è più necessario rifattorizzare le applicazioni per garantirne la compatibilità con la nuova versione di Windows Server.  Ora puoi scegliere di utilizzare lo strumento come opzione self-service senza alcun costo, oppure puoi pagare il coinvolgimento di esperti per guidare la migrazione delle tue applicazioni ad AWS utilizzando lo strumento EMP. 

Compatibile con una vasta gamma di applicazioni

EMP per Windows Server supporta anche le applicazioni più complicate, comprese quelle che dipendono strettamente dalle versioni precedenti del sistema operativo, compresi registro di sistema, librerie e altri file. EMP per Windows Server aiuta ad aggiornare le applicazioni a prescindere dalla disponibilità di supporti di installazione o codice.

Come funziona

Come funziona
ihs-markit@2x

IHS Markit è una società di servizi d'informazione leader nella classifica Fortune 500, con sede nel Regno Unito.

Come parte di una migrazione più ampia, IHS Markit si è impegnata con AWS per capire come comportarsi con i server Windows legacy. All'epoca IHS Markit stava tentando di riformattare una versione legacy di Microsoft Dynamics Great Plains ERP in esecuzione su Windows 2003 a una versione più moderna di Windows Server. AWS ha suggerito il programma EMP (End-of-Support Migration Program) per risolvere questo problema. Utilizzando lo strumento EMP, un partner AWS, Cloudhouse, ha collaborato con il cliente per creare un pacchetto dell'applicazione senza modificare il codice fonte dell'applicazione o influire sull'esperienza utente finale. Al termine del processo di pacchettizzazione, il cliente ha ricevuto un'Amazon Machine Image (AMI) con Great Plains ERP in esecuzione su un server Windows 2019. Con un'applicazione completamente funzionante implementata in AWS, IHS Markit ha anche riscontrato ulteriori vantaggi, tra cui l'aumento delle prestazioni e il ripristino delle funzionalità di esportazione con la possibilità di eseguire una versione più recente di Microsoft Office.

Vline-logo

V/Line è un fornitore di trasporto pubblico con sede in Australia che fornisce servizi alla regione di Victoria da oltre 30 anni.

Nell'ambito di un'iniziativa per ridurre il debito tecnico Microsoft legacy e aumentare la posizione di sicurezza delle applicazioni di fine supporto, V/Line si è impegnata con AWS per migrare una versione legacy di Microsoft Dynamics AX. L'applicazione è stata eseguita su Windows Server 2003 e il cliente desiderava passare a un server Windows moderno e supportato in AWS Cloud. Utilizzando lo strumento End-of-Support Migration Program (EMP), l'intera applicazione è stata pacchettizzata senza modificare il codice fonte dell'applicazione o influire sull'esperienza utente finale. Dopo l'impegno con EMP, l'applicazione pacchettizzata è stata implementata con successo su una piattaforma Windows Server 2019 in AWS, permettendo a V\Line di smantellare il server legacy.

Logo Boral
Hudson_logo
Logo Origin
Inmarsat
Korean Reinsurance
Logo eWay Australia

Risorse aggiuntive

Nuovo programma AWS per proteggere il futuro delle applicazioni Windows Server a fine supporto

2 dicembre 2019
Di Martin Beeby

Se sei operativo già da tempo, potresti trovarti in una situazione in cui ti servi di applicazioni legacy Windows Server di importanza critica per la tua azienda che tuttavia non possono migrare a una versione più recente e supportata di Windows Server.

Ulteriori informazioni »

Whitepaper tecnico AWS EMP

Una panoramica tecnica sui concetti e le funzionalità associati all'AWS End-of-Support Migration Program (EMP) per Windows Server
 
Migrating Legacy Windows Applications to Newer Versions of Windows (8:11)

Guarda questo video per scoprire come EMP è in grado di impacchettare e migrare la tua applicazione legacy quando i media sono disponibili.

Migrating Legacy Windows Applications to Newer Versions of Windows With No Media (16:58)

Guarda questo video per scoprire come EMP è in grado di impacchettare e migrare la tua applicazione legacy quando i media non sono disponibili.

Check out more details
Scopri di più

Per saperne di più su EMP per Windows Server consulta la nostra pagina delle domande frequenti.

Ulteriori informazioni 
Sign up for a free account
Registrati per creare un account gratuito

Ottieni l'accesso immediato al piano gratuito di AWS. 

Registrati 
Contact us to join the program
Contattaci per aderire al programma

Inizia la migrazione delle applicazioni legacy Windows Server verso AWS.

Contattaci