AWS Identity and Access Management (IAM) è caratterizzato da un ecosistema di partner in grado di offrire funzionalità Single Sign-On (SSO) a più applicazioni e servizi infrastrutturali. Nel caso di AWS, gli utenti di queste soluzioni di gestione delle identità devono accedere solo una volta al portale dell'organizzazione per poter accedere ai servizi e alle risorse AWS disponibili.

Inizia a usare AWS gratis

Crea un account gratuito
Oppure accedi alla console

Il piano gratuito di AWS include 750 ore di nodi di cache Micro con Amazon ElastiCache.

Visualizza i dettagli del piano gratuito di AWS »

I servizi CA Single Sign-On e CA Secure Cloud offrono la funzionalità SSO federata sicura e la gestione flessibile degli accessi alle applicazioni cloud e locali. Queste soluzioni consentono di velocizzare la disponibilità delle applicazioni, migliorare la sicurezza e ridurre il TCO garantendo un'esperienza utente ottimale. Fai clic sul collegamento seguente per ulteriori informazioni sul supporto della soluzione CA Security Single Sign-On per Amazon Web Services.

Okta offre una soluzione SSO globale e flessibile che interessa tutte le applicazioni Web, indipendentemente dal fatto che si trovino nel cloud oppure siano protette da un firewall. Fai clic sul collegamento seguente per ulteriori informazioni su come configurare Okta per l'utilizzo di SAML per l'uso della funzionalità SSO con AWS.

OneLogin offre una soluzione IAM (Identity and Access Management) basata sul cloud con funzionalità SSO, in grado di semplificare la protezione e la gestione degli accessi alle applicazioni Web aziendali indipendentemente dal fatto che si trovino nel cloud oppure siano protette da un firewall. Fai clic sul collegamento seguente per ulteriori informazioni su come configurare OneLogin per l'utilizzo di SAML per l'uso della funzionalità SSO con AWS.

SAP Single Sign-On consente ai clienti di soddisfare i requisiti di autenticazione di base e i requisiti di sicurezza avanzati, ad esempio firme digitali, autenticazione a due fattori e crittografia. Per le applicazioni basate sul cloud, SAP Cloud Identity (SAAS) consente l'autenticazione e l'accesso SSO (Single Sign-On) per applicazioni e implementazioni basate sul cloud. Per ulteriori informazioni, visita sap.com/security oppure consulta la rete della community SAP (è richiesta la registrazione).

Auth0 consente la delega delle identità per le API di AWS (ad esempio S3, EC2 e DynamoDB). In questo modo gli sviluppatori sono in grado di integrare in modo semplice e rapido l'autenticazione di qualsiasi provider di identità mediante le policy IAM avanzate di AWS per un controllo capillare degli accessi con la funzionalità SSO mediante la Console di gestione AWS utilizzando SAML.

Personalizza qualsiasi fase della pipeline di autenticazione e autorizzazione utilizzando JavaScript.

Il sistema Unified Cloud Management di Bitium offre funzionalità SSO (Single Sign-On), gestione delle identità, controllo delle password, reporting avanzato, sicurezza e integrazione di directory per tutte le tue applicazioni cloud. Fai clic sul collegamento seguente per ulteriori informazioni su come attivare SAML 2.0 per AWS in Bitium.

L'AMI M-Pin SSO fornisce funzionalità "zero password", autenticazione a due fattori e Single Sign-On (SSO) a qualsiasi applicazione cloud o locale abilitata per SAML o RADIUS. Utilizza l'AMI M-Pin SSO per accedere alle risorse IAM di AWS, ad esempio la Console di gestione AWS, utilizzando SAML e i desktop Amazon WorkSpaces mediante RADIUS. Per configurare M-Pin SSO, consulta la nostra guida alla configurazione.

ForgeRock Access Management è una soluzione di gestione degli accessi unificata basata sul progetto open source OpenAM con capacità di intelligence adattive che è in grado di proteggere in modo continuo dalle minacce, di facilitare la personalizzazione tra utenti, dispositivi, servizi e oggetti e di ridurre le complessità derivate da registrazione e accesso. Scopri come sfruttare ForgeRock Access Management per ottenere protezione continua con Amazon Web Services.

Matrix42 è un fornitore leader di software di gestione di spazi di lavoro. I prodotti e le soluzioni di Matrix42 sono progettati per gestire gli ambienti di lavoro moderni in modo semplice ed efficiente in spazi di lavoro fisici, virtuali e mobili. Questa guida alle operazioni di base descrive come integrare AWS in Matrix42 MyWorkspace tramite SSO.

Funzionalità SSO e autenticazione a due fattori, combinate in un'unica soluzione, per applicazioni mobili, SaaS e Web. Si integra alla perfezione con gli store dei dati utenti back-end esistenti. Fai clic sul seguente collegamento per ulteriori informazioni sulla configurazione di SecureAuth per l'utilizzo di SAML per l'uso della funzionalità SSO con AWS.

Xceedium, Inc. è un provider di soluzioni IAM (Identity and Access Management) globali avanzate. Xsuite Cloud per AWS assieme a Test Drive offrono una piattaforma enterprise che consente alle organizzazioni di controllare l'accesso, monitorare e registrare le sessioni privilegiate e proteggere le credenziali privilegiate per ambienti AWS o ambienti cloud ibridi. 

Centrify fornisce funzionalità di gestione di identità e privilegi per gli utenti AWS con una sicurezza centralizzata basata su SSO per le risorse AWS aziendali. Grazie alla piattaforma Centrify Identity i responsabili IT possono gestire a livello centralizzato il controllo sui privilegi di accesso e sulle policy di utilizzo delle risorse AWS, nonché monitorare e controllare le attività in AWS, mentre gli utenti finali possono accedere in remoto alle risorse AWS dai propri dispositivi desktop o mobili durante l'utilizzo dell'autenticazione MFA sicura.

Scopri di più su come configurare Centrify e utilizzare SAML per SSO in AWS.

Clearlogin semplifica la procedura di accesso sicuro al cloud per utenti, amministratori IT e sviluppatori. Puoi connettere in modo semplice e rapido la tua organizzazione a più account AWS e integrare a livello di identità le applicazioni AWS Directory Service, Active Directory, LDAP o Google. Puoi connetterti a migliaia di applicazioni mediante il pannello di controllo di un'applicazione personalizzata.

Effettua la registrazione per ottenere una prova gratuita oppure consulta la nostra guida alla configurazione SAML per AWS.

Identacor è una soluzione di gestione degli accessi e delle identità estremamente affidabile e basata sul cloud in grado di offrire l'accesso rapido e sicuro a tutte le applicazioni Web aziendali della tua organizzazione. Per configurare l'integrazione tra Identacor e AWS, consulta Configuring Single Sign-On (SAML) for Amazon Web Services.

Microsoft Windows 2008 e versione successive è disponibile con Active Directory Federation Services basato su SAML 2.0 senza alcun costo aggiuntivo.
Fai clic sul collegamento seguente per ulteriori informazioni su come configurare ADFS per l'utilizzo di SAML per l'uso della funzionalità SSO con AWS.

La soluzione Single Sign On (SSO) di miniOrange garantisce un accesso facilitato a tutte le risorse aziendali. Dopo l'autenticazione con la funzionalità SSO di miniOrange, gli utenti possono connettersi e navigare in modo semplice e rapido all'interno delle risorse aziendali in base alle policy definite. La soluzione SSO di miniOrange può essere distribuita in pochi minuti e supporta numerose applicazioni cloud, applicazioni Web e applicazioni preesistenti.

Consulta la nostra guida dettagliata per integrare SSO SAML per AWS.

Ping Identity offre una piattaforma IAM (Identity and Access Management) avanzata che consente ai clienti e ai dipendenti di grandi aziende un accesso rapido a qualsiasi applicazione da qualsiasi dispositivo. Per abilitare la funzionalità SSO basata su SAML in AWS, configura AWS con PingFederate oppure con PingOne.

È possibile integrare il sistema di identità federate RadiantOne di Radiant Logic con AWS per offrire un hub di identità per la funzionalità SSO basata su SAML. Basato sulla virtualizzazione avanzata, RadiantOne razionalizza le identità da diverse origini a qualsiasi livello in modo da offrire funzionalità di accesso a chiunque e da qualsiasi dispositivo. Configura RadiantOne con AWS per utilizzare la funzionalità SSO con SAML.

Salesforce Identity offre una soluzione IAM (Identity and Access Management) basata su standard aperti per applicazioni Web e mobili che si avvale della semplicità, trasparenza e affidabilità della piattaforma Salesforce. Fai clic sul collegamento seguente per ulteriori informazioni su come configurare Salesforce.com per l'utilizzo di SAML per l'uso della funzionalità SSO con AWS.