distribuzione di riferimento

Integrazione e distribuzione continue serverless per l'azienda su AWS

Un ambiente con integrazione e distribuzione continue, dinamico e pronto per l'uso aziendale, per la distribuzione di applicazioni serverless

Questo Quick Start crea un ambiente CI/CD (integrazione e distribuzione continue) serverless sul Cloud di Amazon Web Services (AWS) tale da fornire una pipeline con distribuzione dinamica e pronta per l’uso aziendale per le tue applicazioni serverless.

Questo Quick Start utilizza svariati servizi AWS per consentire a team di sviluppo multipli, all’interno di un’organizzazione, di collaborare in modo sicuro ed efficiente in quanto a distribuzioni di applicazioni serverless. Per esempio, servizi AWS come Amazon Simple Storage Service (Amazon S3), AWS Secrets Manager, AWS CodeCommit, AWS CodeBuild, e AWS CodeDeploy forniscono storage per artefatti, gestione dei parametri, testing automatizzato, build, distribuzione e gestione delle modifiche per applicazioni serverless su account AWS multipli. Le aziende possono incrementare la pipeline base mediante distribuzione aggiuntiva, testing o fasi di approvazione in base alle proprie esigenze.

Questo Quick Start include i modelli AWS CloudFormation che impostano l’ambiente CI/CD in circa 20 minuti.

trek10_logo_qs

Questo Quick Start è stato sviluppato da Trek10 in collaborazione con AWS. Trek10 è un partner APN.

  •  Attività che realizzerai
  •  Come effettuare la distribuzione
  •  Costi e licenze
  •  Risorse
  •  Attività che realizzerai
  • Questo Quick Start segue le best practice multi-account di AWS per l’isolamento delle risorse. Dopo aver preparato account AWS separati per i servizi di sviluppo, produzione e servizi condivisi, utilizza questo Quick Start per impostare quanto segue:

    • Utenti, ruoli e gruppi di AWS Identity and Access Management (IAM) nei tuoi account per lo sviluppo, la produzione di servizi condivisi AWS per controllare l’accesso alle azioni di pipeline e alle risorse distribuite.
    • Ramo della pipeline dinamica per la distribuzione e il testing di nuovi codici delle caratteristiche nei rami Git utilizzando AWS CodePipeline.
    • Una pipeline di codice master che distribuisce ad account AWS multipli utilizzando AWS CodePipeline.
    • Un repository AWS CodeCommit per il codice dell’applicazione di storage.
    • Bucket di Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) per gli artefatti della pipeline.
    • AWS Secrets Manager per lo storage di dati di configurazione sensibili in ambienti centrali.
    • Configurazioni di AWS CodeBuild e AWS CodeDeploy per le applicazioni serverless di costruzione, distribuzione e testing.
    • Un’applicazione serverless tipo che impiega AWS Lambda, Amazon API Gateway e Amazon DynamoDB.
    • Integrazioni con altri servizi Amazon come AWS Lambda, AWS Key Management Service (AWS KMS) e Amazon Simple Notification Service (Amazon SNS).
  •  Come effettuare la distribuzione
  • Per distribuire l’ambiente CI/CD serverless, segui le istruzioni nella guida alla distribuzione. Il processo di distribuzione prevede i seguenti passaggi:

    1. Se non hai ancora un account AWS, iscriviti su https://aws.amazon.com e imposta i sub-account per lo sviluppo, la produzione e i servizi condivisi.
    2. Negli account di sviluppo e produzione, avvia il modello AWS CloudFormation che imposta l’accesso tra account diversi. Ciascuna distribuzione dura circa 2 minuti.
    3. Iscriviti all’account dei servizi condivisi e avvia il modello per distribuire le risorse. Questa distribuzione dura circa 10-15 minuti.
    4. Testa la distribuzione iniziando una pipeline CI/CD. Puoi utilizzare l’applicazione esempio inclusa nel Quick Start.

    Amazon può condividere informazioni relative alla distribuzione per l'utente con il partner AWS che ha collaborato con AWS a Quick Start.  

  •  Costi e licenze
  • Ti saranno addebitati i costi dei servizi AWS utilizzati per eseguire questa distribuzione di riferimento Quick Start. Non sono previsti costi aggiuntivi per l'utilizzo del Quick Start.

    Il modello AWS CloudFormation per questo Quick Start include alcuni parametri di configurazione personalizzabili. Alcune di queste impostazioni, ad esempio il tipo di istanza, incideranno sul costo della distribuzione. Per una stima dei costi, consulta la pagina dei prezzi di ciascuno dei servizi AWS che intendi utilizzare. I prezzi sono soggetti a modifiche.

    SuggerimentoDopo la distribuzione di Quick Start ti consigliamo di abilitare il report sui costi e l’utilizzo di AWS al fine di monitorare i costi associati a Quick Start. Questo report invia i parametri di fatturazione in un bucket S3 all'interno del tuo account. Fornisce stime sui costi basate sull'utilizzo mensile e completa i dati al termine del mese. Per maggiori informazioni sul report, consulta la documentazione AWS.
  •  Risorse
  • Se hai bisogno di aiuto per distribuire, integrare o gestire questo carico di lavoro, offriamo servizi di consulenza sulle soluzioni AWS basate sull'architettura mostrata nella scheda Cosa realizzerai. I servizi di consulenza sulle soluzioni AWS sono offerti da un AWS Competency Partner.