distribuzione di riferimento

WordPress High Availability by Bitnami su AWS

Pubblicazione sul Web con WordPress e Amazon Aurora in un ambiente cloud a disponibilità elevata

Questo Quick Start distribuisce WordPress High Availability by Bitnami, che include WordPress con Amazon Aurora, in un ambiente ad elevata disponibilità su AWS in circa 40 minuti.

WordPress è una piattaforma di pubblicazione sul Web per la creazione di blog e siti. Può essere personalizzato con un’ampia selezione di temi, estensioni e plugin. WordPress High Availability by Bitnami installa l’applicazione WordPress su più server nel cloud AWS per garantire elevate prestazioni e disponibilità. Configura, inoltre, un database relazionale Aurora per ridurre i costi, semplificare le attività di configurazione ed effettuare lo scaling con facilità. Il database e l’applicazione WordPress vengono impostati su istanze Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) diverse per migliorare la sicurezza e il controllo degli accessi. In modo facoltativo, è inoltre possibile distribuire un server Amazon ElastiCache per Memcached per eseguire il caching delle query di database.

Il Quick Start include modelli di AWS CloudFormation e una guida che fornisce istruzioni dettagliate per consentirti di utilizzare al meglio la tua distribuzione.

couchbase (logo)

Questo Quick Start è stato sviluppato da Bitnami in collaborazione con AWS. Bitnami è un
Partner APN

  •  Attività da completare
  •  Come effettuare la distribuzione
  •  Costi e licenze
  •  Attività da completare
  • Utilizza questo Quick Start per l’impostazione del seguente ambiente configurabile su AWS:

    • Un'architettura altamente disponibile che si estende su due zone di disponibilità.*
    • Un cloud privato virtuale (VPC, Virtual Private Cloud) configurato con sottoreti pubbliche e private in conformità con le best practice di AWS. Questo ambiente offre l’infrastruttura di rete per la distribuzione.*
    • Un Internet gateway per l’accesso a Internet. I bastion host utilizzano questo gateway per inviare e ricevere traffico.*
    • Nelle sottoreti pubbliche, gateway NAT gestiti per consentire accesso a Internet in uscita per le risorse nelle sottoreti private.*
    • Nelle sottoreti pubbliche, un bastion host di Linux in un gruppo Auto Scaling per consentire accesso SSH (Secure Shell) in entrata alle istanze EC2 all’interno delle sottoreti pubbliche e private.*
    • Elastic Load Balancing (ELB) per distribuire le richieste HTTP e HTTPS su più istanze WordPress.
    • Nelle sottoreti private, istanze EC2 che ospitano l’applicazione WordPress su Apache. Queste istanze sono assegnate a un gruppo Auto Scaling per garantire la disponibilità elevata.
    • Nelle sottoreti private, istanze Aurora DB amministrate da Amazon Relational Database Service (Amazon RDS).
    • Nelle sottoreti private, Amazon Elastic File System (Amazon EFS) per condividere asset (ad esempio, plug-in, temi e immagini) fra le istanze WordPress.
    • Nelle sottoreti private, nodi di Amazon ElastiCache per Memcached per eseguire il caching delle query di database.

    * Il modello che distribuisce il Quick Start su un VPC esistente non include le attività contrassegnate con un asterisco e richiede la configurazione del VPC esistente.

  •  Come effettuare la distribuzione
  • Per distribuire WordPress High Availability by Bitnami su AWS, segui le istruzioni nella guida alla distribuzione. Il processo di distribuzione prevede i seguenti passaggi:

    1. Se non hai ancora un account AWS, registrati su https://aws.amazon.com.
    2. Avvia il Quick Start. Ciascuna distribuzione dura circa 40 minuti. Puoi scegliere tra due opzioni alternative:
    3. Esegui il test della distribuzione accedendo a WordPress e al pannello di controllo tramite l’interfaccia utente WordPress o collegandoti al cluster mediante SSH.
    4. (Opzionale) Se hai abilitato ElastiCache, prova il plug-in W3 Total Cache, che configura la cache di WordPress.
    5. (Opzionale) Personalizza la configurazione di OPcache, il servizio di caching del codice byte di PHP.

    Per personalizzare la distribuzione, puoi modificare la configurazione del database Aurora, quella di ElastiCache, le impostazioni DNS e SSL e le impostazioni di server Web WordPress.

  •  Costi e licenze
  • Ti saranno addebitati i costi dei servizi AWS utilizzati per eseguire questa distribuzione di riferimento Quick Start. Non sono previsti costi aggiuntivi per l'utilizzo del Quick Start.

    Il modello AWS CloudFormation per questo Quick Start include alcuni parametri di configurazione personalizzabili. Alcune di queste impostazioni, ad esempio il tipo di istanza, incideranno sul costo della distribuzione. Per una stima dei costi, consulta la pagina dei prezzi di ciascuno dei servizi AWS che intendi utilizzare. I prezzi sono soggetti a modifiche.

    Suggerimento Dopo la distribuzione di Quick Start, si raccomanda di abilitare il Report costi e utilizzo AWS per monitorare i costi associati a Quick Start. Questo report invia i parametri di fatturazione in un bucket S3 nel tuo account. Fornisce stime sui costi basate sull’utilizzo mensile e completa i dati al termine del mese. Per maggiori informazioni sul report, consulta la documentazione AWS.

    WordPress High Availability by Bitnami e i suoi componenti sono forniti come software open source e sono distribuiti con le licenze seguenti:

    • WordPress: licenza pubblica generica GNU versione 2 (GPL2)
    • Apache HTTP Server: licenza Apache versione 2.0 (APACHE2)
    • PHP: licenza PHP versione 3.01 (PHP)
    • MySQL client: licenza pubblica generica GNU versione 2 (GPL2)
    • Gonit: licenza pubblica generica GNU versione 2 (GPL2)

    Per verificare le licenze per gli altri componenti distribuiti da questo Quick Start, consulta la cartella /opt/bitnami/licenses del tuo stack dopo aver distribuito il Quick Start.