MacmillanLearning_Customer-Reference_Logo@2x

Caso di studio di Macmillan

2016

Macmillan Learning è un’azienda di soluzioni per l’istruzione specializzata nel fornire contenuti, strumenti e servizi per facilitare l’insegnamento e l’apprendimento. Attraverso la partnership con i migliori ricercatori, educatori, amministratori e sviluppatori al mondo, l’azienda facilita le opportunità di insegnamento e apprendimento per migliorare il coinvolgimento e i risultati degli studenti. L’azienda fornisce agli educatori delle soluzioni personalizzate, progettate per ispirare la curiosità degli studenti e misurarne i progressi. Il software didattico di punta di Macmillan Learning, LaunchPad, è un’applicazione che gli educatori possono utilizzare e personalizzare per raggiungere gli obiettivi specifici dei loro corsi e facilitare l’apprendimento degli studenti.

avvia un tutorial su Python
kr_quotemark

Utilizzando AWS, abbiamo creato capacità on demand per LaunchPad. Possiamo dimensionare facilmente l’applicazione per supportare la crescita esponenziale degli utenti che riscontriamo ogni anno accademico."

Dawit Lessanu
Vicepresidente dell’architettura e dell’ingegneristica, Macmillan Learning

La sfida

LaunchPad è una delle applicazioni dell’azienda per l’apprendimento digitale che sta sperimentando una crescita estremamente rapida. Per l’anno scolastico 2016-2017, Macmillan prevede che gli utenti di LaunchPad si triplicheranno rispetto agli anni precedenti. “La richiesta per l’applicazione continua ad aumentare ogni anno”, afferma Dawit Lessanu, vicepresidente dell’architettura e dell’ingegneristica presso Macmillan Learning.

Tuttavia, rispondere a una tale crescita rapida era diventato più complesso, perché LaunchPad era ospitato in una struttura per data center collocata. “Il modello tradizionale per data center non funzionava più per noi”, afferma Lessanu. “Per allocare velocemente delle risorse quando necessario per supportare la nostra crescita, avevamo bisogno di maggior agilità e scalabilità”.

Macmillan Learning aveva anche bisogno di una maggiore elasticità per rispondere al traffico ciclico della sua applicazione. “Abbiamo picchi nel corso degli anni scolastici, durante i quali più studenti accedono alla nostra applicazione, ma per poter rispondere a una tale necessità, dovevamo allocare intere risorse nel data center 24/7”, afferma Kate Geraghty, vicepresidente delle comunicazioni per Macmillan Learning. “Volevamo poter essere in grado di scalare rapidamente l’applicazione durante le pause nell’anno scolastico”.

Perché Amazon Web Services

Per rispondere al bisogno per una maggior scalabilità, agilità ed elasticità, Macmillan Learning ha deciso di spostare LaunchPad sul cloud. L’azienda ha preso in considerazione diversi fornitori di tecnologie cloud prima di affidarsi completamente ad Amazon Web Services (AWS). “Abbiamo trovato che AWS era semplicemente la soluzione migliore per la nostra compagnia in termini di innovazione e scalabilità”, afferma Lessanu. AWS ha collaborato con Macmillan Learning per identificare un partner che lo potesse assistere nella migrazione sul cloud. “Avevamo bisogno di qualcuno per potenziare i nostri team interni nella pianificazione e nell’esecuzione della strategia di migrazione”, afferma Lessanu. AWS ha suggerito Relus, un partner avanzato di consulenza AWS. “Una delle nostre sfide era rappresentata dal breve lasso temporale che avevamo a disposizione per spostare una piattaforma applicativa altamente complessa da un data center locale al cloud AWS”, afferma. “Ciò richiedeva una comprensione tecnica approfondita dei servizi AWS, e Relus ci ha offerto esattamente questo”.

Relus ha aiutato Macmillan Learning a spostare LaunchPad su AWS, utilizzando 90 istanze di Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) con un mix di server Linux e Windows, oltre ai volumi di archiviazione di Amazon Elastic Block Store (Amazon EBS). LaunchPad, inoltre, utilizza Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) per archiviare contenuti statici e Amazon CloudFront come la propria rete globale per la distribuzione di contenuti (CDN). Macmillan Learning si affida anche ad AWS Direct Connect per utilizzare una connessione di rete Gigabit dedicata dal data center della compagnia ad AWS. “Abbiamo ancora delle applicazioni legacy locali e server di autenticazione, quindi Direct Connect ci aiuta a mitigare qualsiasi rischio tra il cloud e il data center”, afferma Lessanu. Inoltre, Macmillan utilizza Auto Scaling per dimensionare automaticamente le sue capacità di Amazon EC2 a seconda delle condizioni.

Collaborando con Relus, Macmillan Learning ha potuto migrare interamente LaunchPad sul cloud nel giro di pochi mesi. “Relus ha accelerato la migrazione grazie ai suoi strumenti proprietari e ci ha permesso di avere una transizione lineare quando abbiamo spostato le istanze virtuali dell’applicazione dal data center su AWS”, ci dice Lessanu.

I vantaggi

Migrando LaunchPad sul cloud AWS, Macmillan Leaning può rispondere più velocemente alla crescita degli utenti dell’applicazione. “Utilizzando AWS, abbiamo creato capacità on demand per LaunchPad. Possiamo scalare facilmente l’applicazione per supportare la crescita esponenziale degli utenti che riscontriamo ogni anno accademico”, afferma Lessanu. “Ora possiamo allocare nuove istanze in pochi minuti rispetto alle ore che erano generalmente necessarie nel passato”.

Macmillan Learning è anche in grado di scalare in modo elastico in base al periodo dell’anno. “Possiamo allocare la giusta quantità di risorse per l’architettura di LaunchPad utilizzando AWS, il quale ci permette di ottenere l’elasticità di cui abbiamo bisogno per supportare i picchi nell’utilizzo dell’applicazione durante l’anno scolastico, per poi ridurre le capacità durante l’estate o durante le vacanze nell’anno scolastico”, afferma Lessanu. “Non dobbiamo più allocare intere capacità in ogni momento. Questo ci permetterà di risparmiare notevoli quantità di denaro”.

L’azienda sfrutta l’agilità del cloud per presentare nuove funzionalità di LaunchPad o altri servizi sul mercato in modo più rapido. “L’agilità e la flessibilità che otteniamo grazie ad AWS ci permette di fornire servizi innovativi a insegnanti e studenti in modo più rapido”, afferma Geraghty. “I nostri clienti si aspettano un’innovazione rapida e che noi continuiamo a portare avanti LaunchPad. Se non fossimo in grado di farlo, non potremmo rispondere alle loro necessità. Utilizzando AWS, possiamo muoverci più velocemente ed essere più reattivi, il che è un aspetto critico per il nostro percorso di crescita”.

Macmillan Learning, inoltre, prevede che potrà facilitare ulteriormente la diffusione di LaunchPad a livello internazionale. “Siamo meglio posizionati per rispondere alle necessità globali nell’apprendimento in futuro, perché AWS ci offre la presenza globale di cui abbiamo bisogno”, afferma Lessanu. “Abbiamo delle ottime fondamenta per supportare la crescita del nostro business”. Macmillan Learning intende sfruttare altri servizi AWS durante la sua espansione. “Senza dubbio abbiamo in programma di utilizzare sempre più l’ecosistema di AWS per le operazioni di analisi e per altri requisiti aziendali”, ci dice Lessanu. “E sfrutteremo l’innovazione di AWS per rispondere meglio alle necessità dei nostri clienti”.


Informazioni su Macmillan Learning

Macmillan Learning è un’azienda di soluzioni per l’istruzione specializzata nel fornire contenuti, strumenti e servizi per facilitare l’insegnamento e l’apprendimento. 


Servizi AWS utilizzati

Amazon EC2

Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) è un servizio Web che fornisce capacità di elaborazione sicura e scalabile nel cloud. È concepito per rendere più semplice il cloud computing su scala Web per gli sviluppatori.

Ulteriori informazioni »

AWS Direct Connect

AWS Direct Connect è un servizio cloud che semplifica la creazione di connessioni di rete dedicate dalle imprese ad AWS.

Ulteriori informazioni »

Amazon CloudFront

Amazon CloudFront è una rete per la distribuzione rapida di contenuti o CDN (Content Delivery Network) che permette la distribuzione di dati, video, applicazioni e API a livello globale agli utenti con latenza minima, velocità di trasferimento elevata, il tutto in un ambiente amichevole per gli sviluppatori.

Ulteriori informazioni »

Amazon EBS

Amazon Elastic Block Store (EBS) è un servizio di storage a blocchi ad alte prestazioni e facile da usare progettato per l'utilizzo con Amazon Elastic Compute Cloud (EC2) sia per il throughput, che per i carichi di lavoro transazionali intensi su qualsiasi scala.

Ulteriori informazioni »

Amazon S3

Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) è un servizio di storage di oggetti che offre scalabilità, disponibilità dei dati, sicurezza e prestazioni all'avanguardia nel settore.

Ulteriori informazioni »


Nozioni di base

Le aziende di tutte le taglie e di tutti i settori stanno trasformando ogni giorno la propria attività grazie ad AWS. Contatta i nostri esperti e inizia subito il tuo viaggio in AWS Cloud