Vanguard_Logo-2x

Vanguard aumenta il valore degli investitori con Amazon ECS e AWS Fargate

2021

La sicurezza è al centro della regolamentata industria dei servizi finanziari. Quindi quando il Vanguard Group (Vanguard) ha deciso di passare dalla sua infrastruttura on-premise ad Amazon Web Services (AWS), ha dovuto prendere una decisione molto oculata. "Vanguard è un'azienda che pone grande attenzione sui rischi," afferma Bill McEwan, responsabile delle piattaforme di calcolo su cloud in Vanguard. "Ma il valore della proposta di AWS meritava di essere visto da vicino. Quando ci siamo sentiti a nostro agio con quel percorso, abbiamo iniziato a migrare rapidamente e in modo aggressivo verso il cloud".

Da quando Vanguard ha iniziato il suo processo di migrazione ad AWS nel 2015, ha potuto vedere importanti vantaggi. Per esempio, l'uso dei servizi di AWS da parte di Vanguard ha fatto sì che i suoi reparti di IT non dovessero più gestire i server. Di conseguenza, gli sviluppatori hanno più tempo per costruire nuovi microservizi innovativi e migliorare le applicazioni attuali, aumentando la velocità di mercato di Vanguard da 3 mesi a 24 ore.

Ma la velocità di mercato non è l'unico vantaggio che ha potuto sperimentare Vanguard. Vanguard ha scelto di utilizzare Amazon Elastic Container Service (Amazon ECS), un servizio di orchestrazione dei container completamente gestito, insieme ad AWS Fargate. AWS Fargate è un sevizio di calcolo Serverless che annulla il bisogno di effettuare il provisioning e gestire Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2), un servizio Web che offre capacità di calcolo su cloud sicura e scalabile. Grazie alla nuova opzione di acquisto per AWS Fargate, l'azienda di servizi finanziari ha ridotto del 50% il suo costo unitario.

Investment stock market  Entrepreneur Business Man discussing and analysis graph stock market trading,stock chart concept
kr_quotemark

AWS Fargate Spot ha ridotto i nostri costi per unità e ha rafforzato il nostro business case di migrare su AWS. Stiamo dando un valore sempre maggiore ogni mese al nostro denaro grazie a questa ottimizzazione. Restituire valore ai nostri azionisti attraverso una maggiore efficienza è al centro della nostra mission aziendale".

Tim Treston
Senior Manager del Cloud Business Office presso Vanguard

Migliorare la sicurezza usando applicazioni containerizzate

Vanguard è una società che offre servizi finanziari con sede in Pennsylvania. Al momento ha più di 17.000 dipendenti, tra cui 3.000 sviluppatori. L'ambiente dei microservizi di Vanguard comprende circa 1.000 applicazioni diverse e il suo obiettivo è quello di portare il 90% di esse in AWS entro il 2024.

Prima della migrazione, Vanguard ha utilizzato per decenni un sistema on-premise. Per restare al passo con l'avanzamento tecnologico e anticipare i bisogni aziendali del futuro, l'azienda sapeva di dover espandere la sua infrastruttura. Effettuare la migrazione sul cloud ha significato anche la possibilità per Vanguard di iniziare a implementare pratiche di DevOps permettendo una maggiore produzione di microservizi a una maggiore velocità. "La nostra migrazione su AWS è davvero una questione di maturazione dell'IT di Vanguard," racconta McEwan. "Direi che la tecnologia e i vantaggi ad essa legati sono solo la punta dell'iceberg. Quando pensiamo a concetti grandi e potenti come la DevOps, il nostro viaggio verso il cloud è quello che ci sta aiutando a raggiungere l'obiettivo".

Vanguard inizia la sua migrazione dopo aver determinato gli obiettivi di scalabilità, efficienza dei costi e capacità di ripristino di emergenza di cui aveva bisogno per supportare una crescita a lungo termine. Vanguard ha effettuato uno studio scrupoloso sui provider di cloud disponibili, quindi ha scelto di migrare su AWS. "Quello che ha fatto emergere AWS è stato il suo servizio di gestione delle chiavi," spiega Matt Lanza, architetto senior di Vanguard. "Adesso possiamo tenere sotto controllo il materiale più importante fino al punto in cui siamo completamente sicuri nell'archiviare i nostri dati nel cloud".

Utilizzando Amazon ECS e AWS Fargate per gestire le sue applicazioni, Vanguard ha permesso ai team interni di determinare e pagare le risorse necessarie per ogni applicazione e di migliorare la sicurezza attraverso l'isolamento dell'applicazione predefinito. Vanguard utilizza anche Amazon ECS per realizzare cluster di Amazon ECS utilizzando AWS Fargate e per fornire capacità di calcolo Serverless per i container. AWS Fargate riduce in maniera significativa la necessità di scegliere istanze e di dimensionare la capacità del cluster ed esegue ogni processo nel suo ambiente di calcolo isolato. "Grazie ad AWS Fargate, abbiamo potuto ottenere ancora più stabilità poiché non dovevamo effettuare il provisioning dell'infrastruttura affinché le nostre applicazioni funzionassero su scala," dice Lanza. "AWS Fargate è completamente gestito per quanto riguarda la sicurezza e la manutenzione. Se si verificasse un qualsiasi problema, verrebbe contenuto in autonomia alla singola applicazione invece che avere un impatto su centinaia o anche migliaia di applicazioni". Utilizzando questi servizi di AWS, Vanguard sta riducendo i costi di hardware e manodopera.

Passare a un modello di costo basato sui consumi

Passando a un modello di costo basato sui consumi da un modello basato sul provisioning anticipato dell'hardware, Vanguard dispone di una grande trasparenza e responsabilità per i costi della sua infrastruttura. "In un modello con provisioning condiviso, è spesso difficile allineare le spese di infrastruttura al reale valore dell'attività," dice Tim Treston, senior manager del cloud business office di Vanguard. "Con un modello basato sul consumo, adesso godiamo di trasparenza fino ai livelli più bassi delle risorse. Queste informazioni hanno grande valore poiché ci permettono di comprendere dove Vanguard sta investendo il budget per l'infrastruttura e di avere una conversazione reale con le principali parti interessate circa i costi di opportunità di tali investimenti. Avere questa trasparenza oggi ci sta aiutando ad andare avanti con il nostro programma cloud e a guidare una crescita efficiente".

L'ottimizzazione dei costi è una priorità per l'attività di Vanguard; diminuendo i costi, l'azienda può offrire un valore maggiore ai suoi investitori. A conferma di questo core value, il cloud business office di Vanguard e i team di Amazon ECS si incontrano ogni mese per rivedere i costi di migrazione e individuare aree per l'ottimizzazione. Quando ha scoperto AWS Fargate Spot, una nuova possibilità di acquisto per AWS Fargate che permette agli sviluppatori di avviare processi su capacità di riserva con uno sconto significativo, Vanguard ha capito che avrebbe potuto ridurre ulteriormente i costi. "AWS Fargate Spot ha cambiato tutto," dice Lanza. "Quando è uscito, abbiamo creato rapidamente una strategia su come utilizzarlo su larga scala. Adesso, quando distribuiamo applicazioni, possono essere eseguite automaticamente sulla capacità di riserva disponibile. Questo succede senza che il nostro team debba fare niente".

Dopo aver implementato questa automazione, Vanguard ha ridotto i suoi costi del 50%, risparmiando centinaia di migliaia di dollari ogni mese sulle sue fatture di Amazon ECS e AWS Fargate. "AWS Fargate Spot ha ridotto i nostri costi per unità e rafforzato il nostro business case di migrare su AWS," dice Treston. "Stiamo dando un valore sempre maggiore ogni mese al nostro denaro grazie a questa ottimizzazione. Restituire valore ai nostri azionisti attraverso una maggiore efficienza è al centro della nostra mission aziendale".

Aumentare la resilienza, continuare a crescere

"Utilizzando i servizi di AWS, Vanguard ha architettato facilmente un sistema basato su un modello di consumo che ha migliorato la trasparenza, aumentato la frequenza di distribuzione e ridotto i costi, il tutto permettendo il percorso di migrazione dei microservizi di Vanguard su Amazon ECS su AWS Fargate," dice Brian Kiefer, responsabile delle soluzioni di Amazon ECS e di AWS Fargate presso Vanguard. L'azienda ha più di 850 applicazioni di produzione che funzionano sui servizi AWS nella sua principale linea aziendale negli Stati Uniti, in Australia e in Europa ed è cresciuta quasi del 275% da maggio 2020 grazie alle soluzioni di AWS Fargate e di Amazon ECS. Mentre Vanguard continua la sua migrazione su AWS, pianifica l'aumento della sua resilienza adottando strategie multi regione per i carichi di lavoro strategici.

L'azienda non vede l'ora di continuare a costruire soluzioni innovative su AWS. Grazie a un dialogo costante con diversi team di prodotto di AWS, Vanguard può fornire feedback diretti per ottimizzare il suo utilizzo dei servizi AWS. "Siamo cresciuti molto come organizzazione studiando come poter usare le risorse di AWS," racconta Lanza. "Adesso sentiamo di avere un impatto significativo sulla direzione che prendiamo".


Informazioni sul Vanguard Group

Il Vanguard Group è una consulente finanziaria tra le maggiori aziende al mondo per la gestione di grandi investimenti. Con sede a Malvern in Pennsylvania, Vanguard opera in 19 sedi in tutto il mondo e gestisce un patrimonio di asset globali di più di 6,2 trilioni di dollari.

Vantaggi di AWS

  • Velocità di mercato dei microservizi aumentata da tre mesi a 24 ore
  • Costi per unità ridotti del 50%
  • Centinaia di migliaia di dollari risparmiati ogni mese sulle fatture di Amazon ECS e AWS Fargate
  • Ripristino di emergenza, scalabilità e resilienza migliorati

Servizi AWS utilizzati

Amazon ECS

Amazon Elastic Container Service (Amazon ECS) è un servizio di orchestrazione dei container completamente gestito.

Ulteriori informazioni »

AWS Fargate

AWS Fargate è un motore di calcolo Serverless per container che funziona con Amazon Elastic Container Service (ECS) e Amazon Elastic Kubernetes Service (EKS).

Ulteriori informazioni »

AWS Fargate Spot

AWS Fargate Spot è una nuova capacità di AWS Fargate che permette di eseguire attività di Amazon Elastic Container Service (Amazon ECS) tolleranti alle interruzioni risparmiando fino al 70% sul prezzo di Fargate.

Ulteriori informazioni »

Amazon EC2

Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) è un servizio Web che fornisce capacità di elaborazione sicura e scalabile nel cloud. È concepito per rendere più semplice il cloud computing su scala Web per gli sviluppatori.

Ulteriori informazioni »


Nozioni di base

Le aziende di tutte le taglie e di tutti i settori stanno trasformando ogni giorno la propria attività grazie ad AWS. Contatta i nostri esperti e inizia subito il tuo viaggio in AWS Cloud